PagelleCausa un problema non dipendente dalla nostra volontà, le Schede di Valutazione e quelle di Reigione relative alll'Anno Scolastico 2017/2018 saranno disponibile per le famiglie tramite Argo ScuolaNext entro la giornata di Lunedì 18 gugno 2018.

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Cermicando

Il  progetto Ceramicando ha visto tutte le classi prime del Plesso di Calisese coinvolte già ad inizio anno scolastico con una uscita didattica al MIC Museo Internazionale delle Ceramiche a Faenza. Si è continuato lavorando con l'argilla a scuola e sono nate piccole sculture: gufi ,gatti e ciondoli decorativi in ceramica smaltata e cotta nel forno dell'aula di arte. Create dai ragazzi anche piccoli vasi con tecnica del colombino realizzati in coppia.

Rassegna fotografica

EsamiSi pubblica il Calendario degli Esami Orali e degli Scrutini Finali.

EsamiSi pubblica il Calendario degli Esami Orali e degli Scrutini Finali.

Tabelloni voti

Si pubblicano i Tabelloni con i risultati degli Scrutini Finali per l'Anno Scolastico 2017/2018.

Tabelloni A. S. 2017/2018 Via Pascoli

Tabelloni A. S. 2017/2018 San Domenico

Tabelloni A. S. 2017/2018 Calisese

Tramite Argo ScuolaNext Famiglie dal 15 giugno sarà possibile visionare le valutazioni dello scrutinio finale e scaricare la Scheda di Valutazioe e quella di Religione. Per le sole classi terze, il Giudizio di Ammissione è riportato alla pag. 4 della Scheda di Valutazione che DEVE essere salvata dalla famiglia sul proprio pc in formato PDF.

La biblioteca fra spazio e tempo La biblioteca fra spazio e tempo

L'istituto Secondario di 2º Grado "Via Pascoli" plesso di San Domenico è lieto di comunicare che la seconda T, coordinata dal prof. Maurizio Mastrandrea e la prima T, coordinata dalla prof.ssa Paola Baratelli, si sono aggiudicate rispettivamente il primo e secondo premio nel concorso indetto dall'Associazione "Amici della biblioteca Malatestiana", "La biblioteca fra Spazio e tempo" nel settore elaborati multimediali. Complimenti agli insegnanti, sempre pronti a stimolare i ragazzi con nuove esperienze, e agli alunni sempre disponibili a mettersi in gioco. Si ringraziano il prof. Marcello Rocca e il genitore Edgardo Amaducci per il loro spontaneo supporto.