StartComunichiamo che a seguito Manifestazione sportiva "IronMan 2017", di Sabato 23 settembre dalle ore 6.30 alle ore 19.30, le linee effettueranno modifiche di percorso sui centri abitati di Cervia, Ravenna, Forlimpopoli e Bertinoro e potrebbero verificarsi ritardi sugli orari programmati. Pertanto chiediamo di darne notizia ai ragazzi e alle persone interessate in arrivo o partenza dalle località sopra elencate.

N.B.ulteriori eventuali modifiche saranno pubblicate sul sito www.startromagna.it e affisse a bordo dei bus. 

http://www.startromagna.it/servizi/info-bus-e-news/?info-traffico=3229

carissime, carissimi,

ho il piacere di inviarvi in allegato il saluto del Sindaco e mio agli studenti, alle famiglie e a voi tutti in occasione dell'avvio dell'anno scolastico. Vi sappiamo impegnati su tantissimi fronti, capaci e appassionati come sempre. Grazie di tutto.

Restiamo a disposizione.

Buon inizio!

Simona Benedetti

Incontro genitoriSì comunicano le giornate previste per gli incontri con i genitori delle classi Prime Anno Scolastico 2017/2018 della Scuola Secondaria di 1º Grado "Via Pascoli" Cesena:

 

  • Plesso di Via Pascoli (Corsi A - B - C - D - L - P) Giovedì 14 Settembre ore 19.00 presso i locali del plesso di Via Pascoli Via G. Pascoli, 256 Cesena.
  • Plesso di San Domenico (Corsi E - F - I - T) Giovedì 14 Settembre ore 18.00 presso i locali del plesso di San Domenico Piazza San Domenico, 34 Cesena
  • Plesso di Calisese (Corsi G - H - M) Giovedì 14 Settembre ore 18.30 presso i locali del plesso di Calisese Via Capranica 303 Calisese.

Gli insegnanti forniranno le informazioni più importanti per l'inizio dell'anno scolastico.

DocentiSi pubblica il prospetto relativo alle assegnazioni dei docenti alle classi per l’Anno Scolastico 2017/2018 approvato durante il Collegio Docenti dell'11 settembre 2017

Si comunica alle famiglie che la mancata copertura delle cattedre ancora in sospeso, è causata dall'attesa di provvedimenti da parte degli uffici di competenza.

VaccinazioniPer quanto riguarda la documentazione relativa alle vaccinazioni obbligatorie, si invitano i genitori ad attendere nostre disposizione senza contattare la Segreteria già oberata di lavoro in questa fase di inizio anno scolastico.

Orario

Si comunica che, per cause tecniche non dipendenti da questi Uffici, da Lunedì 3 ottobre p.v. gli orari delle materie saranno ancora provvisori mentre verranno comunque attivati i rientri pomeridiani per il Plesso di San Domenico.

 

Ci scusiamo per il disagio.

 

Carissimi,

vi comunico che il Consiglio di Stato ha accolto i rilievi della UIL Scuola, intervenuta a tutela dei docenti dei Licei Musicali attraverso il patrocinio dell’Avvocato Domenico Naso e ha ordinato al MIUR di produrre chiarimenti volti a verificare se per le classi di concorso per le quali concorrono i docenti appellanti siano stati attivati corsi abilitanti ordinari.

Nell’ordinanza n. 4046/2016 pubblicata in data 19.09.2016 (allegata), il Consiglio di Stato ha quindi ordinato al MIUR di depositare, entro il termine di 60 giorni dalla comunicazione del provvedimento, “una relazione scritta, con eventuale documentazione allegata, attestante quanto oggetto della predetta richiesta” (ossia la verifica dell’attivazione dei corsi abilitanti ordinari). 

I Giudici avvertono quindi il Ministero che “la mancata risposta entro il termine indicato potrà essere valutata rilevante sul piano dell’accertamento dei fatti dedotti in giudizio”.

Ricordiamo che il Ministero dell’Istruzione aveva bandito la procedura concorsuale nazionale (bando emanato con il Decreto del Direttore Generale per il personale scolastico del MIUR n. 106 del 23 febbraio 2016)per nuove classi di concorso, fino a qualche giorno prima inesistenti, nonostante i licei musicali siano attivi sul territorio italiano da ormai dieci anni. 

L’art. 3 (rubricato “Requisiti Di Ammissione”) del citato Bando prescriveva che alla procedura concorsuale potesse partecipare esclusivamente il candidato in possesso del titolo di abilitazione all'insegnamento, rispettivamente per i posti della scuola secondaria di primo grado e per la scuola secondaria di secondo grado, con conseguente illegittima esclusione dalla procedura concorsuale dei docenti laureati con titolo valido per l’accesso per classi di concorso (A53, A55, A63, A64) in relazione alle quali non sono state attivate procedure di abilitazione e con oltre 36 mesi di servizio alle dipendenze del MIUR.

Per tale motivo, la UIL Scuola si era alzata a difesa degli interessi dei docenti eaveva proposto, attraverso il proprio Ufficio legale, nell’interesse di numerosi ricorrenti, ricorso al TAR, chiedendo che, in via cautelare, venisse sospesa l’efficacia dei provvedimenti impugnati, con contestuale e consequenziale sospensione della procedura concorsuale di cui al Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 106 del 26 febbraio 2016.

Rigettata la domanda cautelare dal TAR e proposto appello al Consiglio di Stato, questo decideva in favore dei docenti.

Nei prossimi giorni, il MIUR dovrà dimostrare qualcosa di molto complicato, essendo tenuto a depositare al Consiglio di Stato una relazione scritta, con eventuale documentazione allegata, atta a dimostrare la pregressa attivazione di percorsi abilitanti ordinari (TFA) che in realtà non sono stati attivati dalla pubblica istruzione.Così, finalmente, grazie alla meticolosa azione legale portata avanti negli ultimi mesi dalla UIL Scuola si è compiuto un passo decisivo per la sospensione di una procedura concorsuale che non sarebbe mai dovuta iniziare.

In attesa che il procedimento segua il suo corso, si può concludere che le doglianze dei docenti dei licei musicali, la cui voce ha avuto eco attraverso l’iniziativa della UIL Scuola, è stato finalmente ascoltato e preso in considerazione da parte del Consiglio di Stato.  

Fraterni saluti

Giuseppe D'Aprile

Segretario Nazionale

PROIEZIONI PER LE SCUOLE DI CESENA DELLO SPETTACOLO TEATRALE

DEL KENNETH BRANAGH THEATRE

Racconto d’inverno

di William Shakespeare

Con Kenneth Branagh e Judi Dench

In lingua originale con sottotitoli in italiano

MERCOLEDì 19 OTTOBRE 2016

ORE 9.30

ELISEO MULTISALA (viale Carducci 7 - Cesena)

PREZZO D'INGRESSO: EURO 5,00 (INGRESSO GRATUITO PER GLI INSEGNANTI ACCOMPAGNATORI E STUDENTI PORTATORI DI HANDICAP)

Gli insegnanti sono pregati di prenotare la partecipazione delle classi il più presto possibile e comunque entro e non oltre le ore 12 di venerdì 14 ottobreinviando una e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o telefonando ad Agiscuola Emilia Romagna (051/254582, int. 6 Sara Bovoli; dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; il lunedì anche dalle ore 14.00 alle ore 15.00).

Una volta concordata la partecipazione e verificata la disponibilità va inviata una e-mail definitiva di adesione con i numeri precisi dei partecipanti.

L’e-mail di conferma è obbligatoria: saranno considerate prenotate solamente le scuole che l’avranno inviata.

Ciascuna proiezione sarà confermata al raggiungimento di almeno 150 iscritti.

L’ufficio Agiscuola resterà chiuso i giorni 4, 5, 6, 7 ottobre.

La somma totale per classe va raccolta anticipatamente e versata alla cassa il giorno della proiezione.

E’ necessario quindi che le classi arrivino con qualche minuto d’anticipo.

DURATA: 3 ore (intervallo incluso)

Dal palcoscenico del Garrick Theatre di Londra arriva nei cinema italiani la tragicommedia senza tempo di Shakespeare dedicata ai temi dell’ossessione e della redenzione in una nuova produzione co-diretta da Rob Ashford e Kenneth Branagh.

Emilia Romagna

via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

In allegato le graduatorie e il decreto di pubblicazione

Verbale della riunione di Plesso di San domenico del 13 settembre 2016.

Ai dirigenti scolastici e ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado di Forlì Cesena e provincia

Agiscuola Emilia Romagna è lieta di invitarLa

LUNEDì 3 OTTOBRE 2016

ORE 15.30

MULTISALA ASTORIA (Viale Appennino 313 - Forlì)

Presentazione delle attività Agiscuola Emilia Romagna

a.s. 2016/2017

a cura della dott.ssa Sara Bovoli, responsabile del progetto Agiscuola Emilia Romagna

A seguire sarà proiettato

Café Society

Il nuovo film di Woody Allen

Interpreti: Kristen Stewart, Jesse Eisenberg, Blake Lively (USA, 2016 – durata 96’)

Un giovane uomo arriva a Hollywood nel corso del 1930 nella speranza di lavorare nell'industria cinematografica. Lì si innamora, e si ritrova catapultato al centro di un vivace Café society che ben rispecchiava lo spirito dell’epoca.

Si prega di confermare la propria presenza

all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Invito valido fino ad esaurimento dei posti disponibili

Notte dei ricercatoriIl giorno 30 Settembre si svolgerà a Cesena, così come in numerose città italiane ed europee, la “Notte dei Ricercatori”, un momento ludico e festoso organizzato dalle Università per parlare di ricerca e argomenti affini.

SI TRASMETTE PER CONOSCENZA

Laura Valzania

Uff.VII^- Forlì-Cesena e Rimini

Sede Forlì-Cesena

Uff.Personale-Referente Sicurezza

Sub-Consegnatario

tel.0543/451316

Si comunica che attraverso il seguente link https://mail.pubblica.istruzione.it è possibile, da parte del personale docente e ATA, accedere direttamente alla casella di posta @istruzione.it senza passare per il sito internet www.istruzione.it

Cordiali saluti.

Rosario Riccio

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

D.G. Contratti, Acquisti, Sistemi Informativi e Statistica

Dirigente Ufficio 4 -  Servizi Infrastrutturali e di rete

Viale Trastevere 76/a - 00153 Roma

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Buongiorno, si invia la lettera di auguri agli studenti cesenati.

 

Saluti cordiali

la segreteria

Si trasmette, in allegato, il saluto del Direttore Generale in occasione dell'inizio dell'anno scolastico 2016/17.

Il dott. Versari, nell'inviare a Voi tutti il suo personale "buon anno scolastico", invita alla diffusione del messaggio fra il personale in servizio nei rispettivi Uffici.

Cordiali saluti   GIUSEPPE PEDRIELLI

Staff del Direttore Generale

Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna

Via Dè Castagnoli n. 1 - 40126 Bologna

Tel. 051 3785262-269-270-601

Fax 051 4210447

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.istruzioneer.it

Libri di testoSi informano le famiglie che per l’a.s. 2016/17 la richiesta di contributo per i libri di testo per gli studenti dovrà essere presentata dal 1 settembre alle ore 18.00 10 ottobre 2016 ESCLUSIVAMENTE ON LINE (la Segreteria della Scuola NON è autorizzata ad effettuare alcuna operazione).

Le modalità dettagliate per presentare la domanda sono reperibili sul sito web della Regione Emilia Romagna all’indirizzo:
http://scuola.regione.emilia-romagna.it/notizie-in-evidenza/contributi-libri-di-testo-scuole-secondarie-di-i-e-ii-grado-a-s-2016-17

 

Le famiglie interessate dovranno:

avere disponibilità di un indirizzo e-mail.

conservare la documentazione di spesa relativa all'acquisto dei libri di testo

attivarsi per il rilascio dell'attestazione ISEE 2016* (rilasciata dopo il 15/01/2016) in quanto viene richiesto il requisito economico (soglia ISEE di 10.632,94 euro); *L’ISEE o Indicatore della Situazione Economica Equivalente delle famiglie viene calcolato secondo criteri unificati a livello nazionale e per calcolarlo gratuitamente ci si può: a) rivolgere ai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati, al Comune di residenza, alle sedi INPS presenti nel territorio; b) collegare al sito INPS – “Servizi on line”, compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.) on line.

 

Tempi:

Dal 1 settembre al 18 ottobre 2016 le famiglie potranno fare domanda on line collegandosi al link: https://scuola.er-go.it/

 

È possibile già da ora, al link sopra riportato:

scaricare la guida, utile a dare tutte le indicazioni per poter effettuare la registrazione al sistema e la richiesta del contributo (quest'ultima consentita solo dal 1 settembre 2016);

effettuare la registrazione per essere pronti, dal 1 settembre 2016, ad compilare la richiesta di contributo.

OrarioSi pubblica l’orario provvisorio dal 19 settembre al 01 ottobre 2016. Si comunica ai docenti e alle famiglie che, causa la mancata nomina di alcuni insegnanti, le ore di lezione di questi ultimi sono state riassegnate ad altri docenti in servizio presso il nostro istituto.

#faccedabandDa lunedì 19 settembre, 14:45 - 16:45 ricominciano gli incontri per gli iscritti dell'anno scorso

Gentile Dirigente,
lo scorso anno, la nostra azienda ha realizzato DidUp-Famiglia, raccogliendo le richieste di tanti genitori che avevano richiesto un’applicazione mobile agile e veloce per la consultazione dei dati dei propri figli da cellulare.
L’APP, disponibile sugli store, aveva un prezzo simbolico di  € 1.99.



Per il nuovo anno scolastico, a partire da oggi, Argo Software ha il piacere di informarla che l’APP è stata resa gratuita.
La gratuità dell’APP per le famiglie è stata possibile sia grazie al numero di acquisti sugli store nel precedente anno scolastico, sia grazie alla notevole diffusione di ScuolaNext , successi che ci consentono da un lato di ammortizzare i costi di produzione dell'APP, dall'altro di continuare a manutenerla e distribuirla gratuitamente.
Certi di aver fatto cosa gradita, cogliamo l'occasione per porgerVi distinti saluti.

Argo Software srl
il Coordinatore Commerciale
Gabriella Mancino

OrarioSi pubblica l’orario provvisorio dal 15 al 17 settembre 2016. Si comunica ai docenti e alle famiglie che, causa la mancata nomina di alcuni insegnanti, le ore di lezione di questi ultimi sono state riassegnate ad altri docenti in servizio presso il nostro istituto.

Prosegue anche quest’anno l’attività di Agiscuola Emilia Romagna grazie all’ufficio di Bologna, che opera capillarmente nell’intera regione ed è a disposizione gratuita di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado per l’organizzazione di mattinate nei cinema della regione.

Come negli anni precedenti, accanto ai film delle scorse stagioni, vengono proposti per la proiezione mattutina al cinema film in prima visione, in coincidenza con la loro uscita, ad un prezzo contenuto.

Coordinatori di ClasseSi pubblica il prospetto dei Coordinatori e Segretari di classe per l’A. S. 2016/2017.

Si pubblica il prospetto dell'Assegnazione dei Docenti alle Classi segnalando che, causa la mancata comunicazione delle ultime nomine, alcune assegnazioni sono ancora senza nominativo.

Si pubblica il prospetto provvisorio dell'Assegnazione dei Docenti alle Classi segnalando che, causa la mancata comunicazione delle ultime nomine, alcune assegnazioni sono ancora senza nominativo.

incontro genitoriSi informano i genitori degli alunni delle classi prime che i docenti incontreranno le famiglie presso i rispettivi plessi con il seguente programma:

Plesso Via Pascoli Martedì 13 settembre 2016 ore 18.30.

Plesso Calisese Martedì 13 settembre 2016 ore 18.30.

Plesso di San Domenico Mercoledì 14 settembre 2016 ore 20.30.

Si pubblica il prospetto relativo alla Programmazione attività di inizio anno scolastico.

Gentile Dirigente, 

anche quest'anno la nostra Associazione, in collaborazione con il Comune di Cesena - Assessorato alla cultura e in occasione delle celebrazioni del 170° Anniversario della Fondazione del Teatro BONCI, propone un Concorso Letterario rivolto agli alunni delle Scuole Primarie e Secondarie di I Grado di Cesena e territori limitrofi. Lo scorso anno era stata proprio una Vostra studentessa del plesso di San Domenico a ricevere il primo premio.

Le sezioni saranno 3:

- POESIA

- RACCONTO BREVE

- DIPINTO

Vorremmo chiederLe l'autorizzazione a distribuire a ciascun alunno del Suo Circolo il BANDO DI CONCORSO (le stampe sono a nostra cura) e la possibilità di darne visibilità sul Vostro sito istituzionale. 

Inoltre, ci piacerebbe molto potesse inoltrare comunicazione del Concorso anche agli Insegnanti del Suo Circolo, in modo da stimolare i bambini e le famiglie alla partecipazione a questo importante momento di crescita insieme e di approfondimento e contatto con la storia e la cultura della nostra città.

Potremmo recapitare le copie nel numero che vorrete indicarci, direttamente presso i Vostri plessi o in alternativa presso la sede centrale, come preferite, MARTEDI' 6 o MARTEDI' 13 settembre in modo da poter fare avere il tutto alle famiglie in primo giorno di scuola.

L'iscrizione al concorso, individuale, scade il 28 SETTEMBRE.

Gli elaborato di TUTTI i bambini verranno esposti in una importante MOSTRA presso il FOYER del TEATRO BONCI. La premiazione e l'inaugurazione della mostra sono previste il 10 GENNAIO 2017. La mostra resterà allestita fino a fine marzo.

Grazie in anticipo per la disponibilità e per la collaborazione,

Cordialmente

Silvia Canali

__________________________

Associaizone Genitori "Famiglie in 3D"

Piazza Indipendenza 30 

47522 Cesena (FC)

CF 90069640408

www.famigliein3d.wix.com/famigliein3d

Classi PrimeSi comunica che sono stati pubblicati in data odierna presso la sede degli Uffici di Segreteria di “Via Pascoli” gli allegati elenchi degli alunni iscritti alle Future Classi Prime divisi per classe, frutto del lavoro sinergico dei collaboratori del Dirigente Scolastico e dello stesso, in collaborazione anche con gli Istituti di provenienza degli alunni, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente e dal Regolamento d’Istituto, in virtù anche dei margini d’azione derivanti dall’autonomia delle Istituzioni Scolastiche.

Per tale motivo i gruppi formati saranno immodificabili; si invitano, pertanto, i genitori, ad astenersi dal formulare richieste di modifiche che non potrebbero essere accolte, fatti salvi gli eventuali errori materiali per i quali si rimette a comunicazioni scritte.

L'assegnazione dei docenti alle classi avverrà a settembre dopo le necessarie procedure previste dalla normativa vigente.

 

Il Dirigente Scolastico

dott.ssa Sabrina Rossi

SpagnoloSi comunica che da Venerdì 2 ottobre inizierà l'attività dell’insegnante di madrelingua spagnola nelle classi di Via Pascoli e Calisese. Il docente di madrelingua svolgerà un'ora settimanale in ognuna delle 10 classi che hanno il bilinguismo. Il progetto è gratuito per le famiglie.

Emilia Romagna

 

Ai docenti e ai dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado di Forlì Cesena

 

Agiscuola Emilia Romagna è lieta di invitarLa

 

LUNEDì 5 OTTOBRE 2015

ORE 16

MULTISALA ASTORIA (Viale Appennino - Forlì)

 

Presentazione delle attività Agiscuola Emilia Romagna

a.s. 2015/2016

 

A seguire sarà proiettato IN ANTEPRIMAper gentile concessione di Exit Media

La vita è facile ad occhi chiusi

Un film di David Trueba

 

Il film si ispira alla commovente storia vera di Juan Carrión, un professore che insegnava inglese ai suoi alunni attraverso le canzoni dei Beatles. Al tempo gli album non riportavano i testi delle canzoni. Così, quando nel 1966 John Lennon era in Spagna per girare il film “Come vinsi la guerra” di Richard Lester, il professore Carrión volle incontrare il suo idolo, Lennon, e chiedergli di aiutarlo nella trascrizione in inglese dei testi per poterli poi insegnare ai suoi alunni.

 

Vincitore disei Premi Goya, tra cui miglior film, miglior regista e miglior colonna sonora a Pat Metheny

Campione d’incassi al box office in Spagna

 

Si prega di confermare la propria presenza

all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Invito valido fino ad esaurimento dei posti disponibili

Si pubblica l’opuscolo Agiscuola 2015/2016

Oltre alla mattinata all'Eliseo Multisala di Cesena del 30 ottobre, segnaliamo anche la mattinata di INSIDE OUT alla Multisala Aladdin del 28 ottobre.

 

PROIEZIONE PER LE SCUOLE DI CESENA

(CONSIGLIATO PER PRIMARIE E SECONDARIE DI 1°GRADO)

DEL FILM

 

INSIDE OUT

 

Il nuovo capolavoro d’animazione Disney Pixar

che racconta le emozioni e la fatica di crescere

 

MERCOLEDì 28 OTTOBRE 2015

ORE 9.30

MULTISALA ALADDIN (Via Assano 587 - Cesena)

 

PREZZO D'INGRESSO: EURO 4,00(INGRESSO GRATUITO PER GLI INSEGNANTI ACCOMPAGNATORI E STUDENTI PORTATORI DI HANDICAP)

 

Gli insegnanti sono pregati di prenotare la partecipazione delle classi il più presto possibile e comunque entro e non oltre venerdì 23 ottobreinviando una e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o telefonando ad Agiscuola Emilia Romagna (051/254582, int. 6 Sara Bovoli; dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; il lunedì anche dalle ore 14.00 alle ore 15.00; si comunica che l’ufficio Agiscuola rimarrà chiuso i giorni 6, 7 e 8 ottobre).

Una volta concordata la partecipazione e verificata la disponibilità va inviata una e-mail definitiva di adesione con i numeri precisi dei partecipanti.

L’e-mail di conferma è obbligatoria: saranno considerate prenotate solamente le scuole che l’avranno inviata.

La proiezione sarà confermata al raggiungimento di almeno 150 presenze.

 

La somma totale per classe va raccolta anticipatamente e versata alla cassa il giorno della proiezione.

E’ necessario quindi che le classi arrivino con qualche minuto d’anticipo.

 

DURATA DEL FILM: 94 minuti

 

Inside Out, Pete Docter (USA, 2015)

Crescere può essere faticoso e così succede anche a Riley, che viene sradicata dalla sua vita nel Midwest per seguire il padre, trasferito per lavoro a San Francisco. Mentre Riley e le sue emozioni cercano di adattarsi alla nuova vita, il centro di controllo è in subbuglio. Gioia, l’emozione principale di Riley, cerca di vedere il lato positivo delle cose ma le altre emozioni non sono d’accordo su come affrontare la vita in una nuova città, in una nuova casa e in una nuova scuola.

 

Con il sostegno di

 

Emilia Romagna

via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

 

 

In arrivo l’organico potenziato per il 2015/2016. Poche le certezze, molte le domande

Necessari chiarimenti e precisazioni per non lasciare le scuole nell'incertezza.

16/09/2015
Stampa

Nel mese di novembre si procederà all'assegnazione alle scuole dell'organico potenziato previsto dal Comma 95 della legge 107/15. Rispetto a questa fase ci sono alcune certezze, ma anche molte domande per le quali è necessario che il MIUR fornisca adeguati chiarimenti e precisazioni.

Le certezze

La fase C del piano di assunzioni, ancora da attuare, prevede l’assegnazione di 55.258 posti per il potenziamento dell’organico, di cui 48.812 posti comuni e 6.446 di sostegno. Per ora il MIUR ha assegnato alle diverse Regioni il contingente di posti spettanti (tabella 1 allegata alla legge 107/15). Spetta poi agli USR procedere alla ripartizione per le singole province della propria regione. Tale ripartizione verrà fatta, per gran parte (il 90%), sulla base della consistenza degli alunni e classi, ma anche tenendo conto della presenza di aree montane, piccole isole, aree interne a bassa densità abitativa e ad alta dispersione scolastica (comma 65 L. 107/15). Il MIUR ha anche precisato che i posti del potenziamento verranno ripartiti, poi, fra le classi di concorso in base al "fabbisogno di docenti", inclusi i collaboratori del dirigente scolastico, che le scuole comunicheranno al sistema informativo dal 21 settembre al 5 ottobre. Dunque, le scuole, dovranno approvare un POF annuale per il 2015/2016 che poi, entro fine ottobre, dovrà diventare triennale (2016/2018).

La legge non modifica le competenze degli Organi Collegiali in merito alle richieste di organico da parte delle scuole, quindi la richiesta da parte del DS, ancorché limitata per il momento al solo 2015/2016, deve essere corredata da specifica delibera sia del collegio docenti che del Consiglio d’Istituto della sua scuola. Infatti, all’art. 3 del regolamento dell’autonomia (DPR 275/99), come modificato dal comma 14 della legge 107/15, si afferma che:

  • Ogni istituzione scolastica predispone il piano dell’offerta formativa (annuale per ora, triennale poi) con la partecipazione di tutte le sue componenti (comma 1)”.
  • “Il piano è elaborato dal collegio docenti sulla base degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal DS. Il piano è approvato dal consiglio d’istituto (comma 4)".

Gli USR, immediatamente dopo, verificheranno la compatibilità di tali richieste tenendo conto delle graduatorie (ma anche tenendo conto delle domande presentate e della provincia indicata per prima dai candidati alla fase c). Per cui è del tutto evidente che non tutte le richieste avanzate dalle scuole potranno essere soddisfatte (in termini di tipologia di insegnamento). Anzi, a nostro avviso, ciò avverrà per la “gran parte” delle richieste avanzate dalle scuole.

Le domande

Rispetto ai 48.812 posti comuni dell’organico aggiuntivo da assegnare, cosa si intende per “fabbisogno di docenti” che le scuole esprimono? Si tratta solo del fabbisogno “quantitativo” per la copertura di posti cattedra rimasti disponibili, come nel caso del docente vicario esonerato dall’insegnamento? Oppure ci si riferisce anche ad un fabbisogno “qualitativo”, ovvero riferito a particolari attività aggiuntive programmate dalle scuole (per realizzare gli obiettivi elencati dalla legge al comma 7)? È vero che il reale fabbisogno complessivo di ogni istituzione scolastica scaturirà dal piano triennale dell’offerta formativa, da definire entro fine ottobre, per il triennio 2016/2018, e quindi dall’anno prossimo, ma l’organico aggiuntivo viene assegnato subito già da quest’anno e quindi determinerà, inevitabilmente, dei vincoli anche per gli anni successivi. Di conseguenza appare più che ragionevole pensare che il fabbisogno di docenti da segnalare tra il prossimo 21 settembre e il 5 ottobre di fatto anticipi, sostanzialmente, anche l’impiego funzionale futuro dei docenti assegnati. Se ciò è fondato, sarebbe opportuno attivare sin da subito progetti o programmare interventi mirati per migliorare l’offerta formativa in modo da traguardare anche le necessità per il triennio successivo. L’organico aggiuntivo, anche se provvisorio, dovrebbe infatti risponderebbe agli obiettivi di qualificazione del servizio indicati dalla legge. Se così non fosse, ci troveremmo tra poche settimane davanti a docenti di fatto solo parcheggiati nelle scuole, in attesa di essere chiamati solo per sostituire colleghi assenti, con un conseguente svilimento della funzione docente e vanificazione delle intenzioni dichiarate dalla legge.

INFORMATICONUIL

E’ stata fatta la legge, ora bisogna far funzionare le scuole

INCONTRO SINDACATI SCUOLA - MINISTRO

Turi: bisogna porre rimedio alle incongruenze della legge e cercare le soluzioni che consentano alle scuole il buon funzionamento e al personale di vedere riconosciuto il valore del lavoro a scuola.

La chiave di lettura è sempre quella della scuola dell’autonomia. Bisogna partire da lì.  Solo l’apertura di un confronto vero,  costante e costruttivo con le organizzazioni sindacali,  potrà consentire, se ci sarà volontà politica, attraverso dell’esercizio delle deleghe che la legge stessa assegna all’Esecutivo, di porre rimedio alle incongruenze della legge e cercare le soluzioni che consentano alle scuole il buon funzionamento e al personale della scuola di vedere riconosciuto il valore del lavoro a scuola.

Diciamolo chiaramente, le scuole non sono uffici pubblici.  La scelta dei docenti da parte del dirigente scolastico,  indebolisce l’autonomia professionale degli insegnanti, mette in piedi un sistema di neo-burocrazia, tutto orientato a seguire una procedura più che guardare al risultato, non ci convince, non ci piace, non rispetta i valori costituzionali assegnati al nostro sistema di istruzione. Non usa mezze misure Pino Turi , segretario generale della Uil scuola all’uscita dell’incontro di oggi pomeriggio dei sindacati scuola con  il ministro Giannini.
Quello che stanno tentando di realizzare, fase dopo fase, è un sistema che si sta rivelando - come avevamo preannunciato – inefficace, ingiusto, impossibile da realizzare.  E’ mancata una seria programmazione e la capacità di gestione di un sistema complesso, come la scuola,  a cui ora bisogna fare fronte.

Al ministro abbiamo fatto proposte concrete e fattibili che mirano a trovare soluzioni e che riguardano:

Precariato
Serve un piano anche pluriennale che metta a sistema il reclutamento.
Tra vecchio e nuovo sistema serve una fase di assestamento che risolva le incongruenze e le iniquità introdotte con l’uso dell’algoritmo ed affronti la questione delle persone, delle loro aspettative, bisogni, in particolare per tutti coloro che forniti di abilitazione all’insegnamento e con diversi anni di servizio alla spalle.
Analogamente per il personale ATA, vanno sbloccate le nomine in ruolo per tutti i profili, come vanno introdotte deroghe per consentire le supplenze brevi.

La scelta dei docenti
L’anello debole è rappresentato dall’equilibrio dei poteri e competenze previsto nella  scuola dell’autonomia.
La scelta dei docenti dagli albi a cura dei dirigenti scolastici, se presenta una sua ragione nell’organico potenziato,  è impossibile e comunque sbagliato applicarlo a tutti i docenti. Non può funzionare concretamente. Un altro esempio: gli squilibri di potere e responsabilità tra consiglio di istituto e collegio dei docenti.  Il dirigente, con la scelta diretta dei docenti, potrebbe addirittura cambiarne la costituzione dell’organo collegiale ed orientarne le scelte

Contratto
Il percorso da seguire è quello del rinnovo del contratto di lavoro che potrà definire gli ambiti,  diritti ed obblighi, e  tutte le ricadute sul rapporto di lavoro, compresa la contrattazione decentrata di singola scuola.

La valutazione
La chiave di lettura è sempre quella della scuola dell’autonomia. Bisogna partire da lì.  Non si può definire per i docenti un sistema e per i dirigenti un altro che è l’esatto opposto.  Al di là della composizione  degli organismi di valutazione, che presenta molti limiti, occorre un confronto ed una scelta il più possibile condivisa e coerente.

Ecco nel dettaglio i temi che sono stati affrontati nel corso della riunione:

Formazione e anno di prova
Per i neoassunti si   consolida il modello adottato per il 2014-2015. 50 ore complessive, in presenza e a distanza, attività peer to peer e laboratori didattici coordinati dai tutor. 

Confermata piattaforma INDIRE, attività  di monitoraggio strutturale.
Aspetti critici: esigenza di riconoscere e valorizzare il  più diretto impegno dei tutor.
Va chiarito come conciliare il vincolo 120 giorni di attività didattica con i 180 giorni di servizio e prestazioni part time garantite dalla legge.
Anche chi sarà assunto a novembre deve avere la possibilità di ottenere la conferma in ruolo.
La formazione obbligatoria per tutti i docenti sarà avviata a partire dal 2016-2017. Per Per la UIL dovrà essere una sede contrattuale a regolamentare tali obblighi, in quanto attinenti l'organizzazione del lavoro.

Accesso al ruolo
La delega sarà orientata a far raggiungere l'insegnamento tramite laurea specialistica biennale. L'abilitazione avverra tramite concorso, anche senza esperienza. Il superamento del concorso da' luogo ad abilitazione e a tirocinio formativo retribuito di durata triennale che, se svolto con successo, genera  la conferma in ruolo. 
Criticità:
Si deve prevedere una procedura abilitante nella fase transitoria per coloro che hanno concluso percorsi universitari.
Chiarire effetti comma 3.4 come sanatoria per chi non supera il concorso. Per la UIL  e' positivo aver sottratto alle università  il monopolio della formazione per assegnarlo al concorso ed alle singole scuole. Il modello tende a valorizzare l'applicazione pratica all'insegnamento. Occorre regolamentare in via contrattuale il rapporto  di lavoro nella fase del tirocinio e valorizzare  il ruolo dei docenti impegnati a supporto del tirocinio.
Serve inoltre un piano anche  pluriennale che salvaguardi i diritti acquisiti.

Valutazione dirigenti scolastici
Si effettuerà secondo criteri elencati al c.93, anche in rapporto al RAV e a piani di miglioramento. La procedura valutativa sarà avviata da direttori regionali; ogni nucleo di valutazione opererà  per gruppi di 60/80 dirigenti.
La retribuzione di risultato sarà così ripartita: il 100/100 per una valutazione considerata ottima. L'80/100 della retribuzione per una valutazione buona,il 50/100 se è discreta, nessuna se è insufficiente.
La valutazione fatta dal nucleo avrà un tempo triennale.
Il nuovo concorso per dirigenti scolastici sarà avviato da settembre 2015.
Entro la fine di ottobre sarà pronto il bando per il reclutamennto dei dirigenti tecnici a tempo determinato, da impegnare nella valutazione dei dirigenti, con incarichi a  parire da gennaio
Per la UIL la valutazione non può essere affidata a soggetti esterni alla scuola, ma incardinata e strettamente connessa alla progettualità della scuola. La distinzione per fasce reintroduce per i dirigenti ciò che la UIL,ha scongiurato per i docenti.
La UIL ha evidenziato inoltre l'ingiustizia perpetrata  dalle sanatorie sui contenziosi pendenti sui concorsi dei dirigenti scolastici. Occorre intervenire per l'estensione del diritto, particolarmente nei confronti di chi, pur avendo superato prove concorsuali, si ritrova comunque escluso.

Fondo di funzionamento
Si prevede la revisione del regolamento sulla gestione contabile ispirato alla semplificazione. Sulla contabilità si interverrà a gennaio,  per i criteri di riparto entro metà ottobre. Si interverrà, ad esempio, sulla fatturazione elettronica e sulle procedure per gli appalti  Anche qui occorre una sede di confronto con il sindacato per dirimere la complessità e rendere gli interventi realmente efficaci.

Piano nazionale scuola digitale
Stanziamenti a regime 30 milioni di euro per ogni anno, per il primo anno 90, creando sinergie con fondi PON.
Bandi aperti : il cablaggio e infrastrutture di rete scadenza 9 ottobre.
laboratori digitali per la territorialità  per 45 milioni  rivolti alle scuole e contesti di riferimento con  750.000 euro a laboratorio per circa sessanta progetti finanziabili. La manifestazione di intenti va presentata entro il 7 ottobre.
La UIL scuola ha sollecitato lo sblocco dei decreti per l'utilizzo dei fondi del Piano operativo nazionale, in vistoso ritardo. Su tale punto il capodipartimento per il bilancio ha comunicato che lo sblocco avverrà ai primi di ottobre, per una fruibilità contestuale agli interventi introdotti dalla legge sulla scuola.

All'incontro hanno preso parte Rosa Cirillo, Noemi Ranieri, Pino Turi.

SUPPLENZE ATA

Serve meno propaganda e più concretezza; oggi un dirigente con i ‘superpoteri’ ha difficoltà a sostituire un ATA assente

In data 23 settembre si è tenuto presso il MIUR un incontro tra le Organizzazioni sindacali del comparto scuola ed il Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione, sulle problematiche ATA ed in particolare sulle difficoltà di applicazione della legge di stabilità 2015 alle supplenze brevi. Per la UIL Scuola Ha partecipato Antonello Lacchei.

Dalle organizzazioni sindacali sono state rappresentate le forti limitazioni alla chiamata dei supplenti, anche in caso di assenze prolungate o di copertura della maternità, nonché le difficoltà – in assenza di un chiarimento - di sostituzione delle figure uniche (Assistenti tecnici, Cuochi Guardarobieri Autisti).

I rappresentanti del MIUR hanno indicato due possibili strade; l’immediata emanazione di una circolare che chiarisca gli spazi di intervento dei Dirigenti per garantire il diritto allo studio e la sicurezza degli alunni e l’avvio di una revisione delle previsioni della finanziaria 2015 nella legge di stabilità 2016.

Si sono inoltre affrontati i diversi temi

il mancato ripristino delle posizioni economiche da gennaio 2015. Da fonti ministeriali NoiPa ha chiesto di aggiornare il software di trasmissione dei dati dei destinatari; ora è tutto in mano alla direzione dei sistemi informativi del MIUR che deve rilasciare un nuovo software;

La liquidazione dell’una tantum delle posizioni economiche È stato ultimato il controllo delle posizioni economiche bloccate e non liquidate. Nel mese di agosto il  MIUR ha inviatouna nota alla ragioneria per chiedere l'autorizzazione al pagamento delle stesse ma il ritardo accumulato è incomprensibile;

Il blocco della mobilità professionale tra le aree che deve essere superato;

La definizione dell’organico di scuola che viene affidata a tabelle non rispondenti alla realtà e garantita con interventi sull’organico di fatto insufficienti e poco trasparenti;

L’assenza del canale di reclutamento dei DSGA;

l’invio dell’atto di indirizzo all’ARAN per la retribuzione dell’indennità ai DSGA che operano su piu scuole.

Insieme agli altri sindacati abbiamo chiesto inoltre che la circolare in via di emanazione espliciti che sulla  sostituzione per il primo giorno di assenza del personale docente la stessa legge di stabilità prevede che debba essere comunque salvaguardata l'offerta formativa.

la UIL Scuola intende promuovere forme di sensibilizzazione nei confronti della politica e dei ministeri coinvolti per ottenere, per il personale ATA soluzioni complessive frutto di una analisi completa che deve scaturire dal confronto con i lavoratori ed i loro rappresentanti. L’autonomia scolastica, che la UIL  vuole al centro dei processi di riforma deve poter contare appieno sulle professionalità dei diversi soggetti interessati che devono poter operare in sinergia senza le pastoie imposte da burocrati lontani dai problemi. E’ necessario che i Dirigenti scolastici - che la riforma pone in posizione di grande responsabilità - vengano  messi in condizione di garantire diritto allo studio e sicurezza nelle scuole..

PERSONALE ATA

Autorizzati altri 1.100 posti ATA in organico di fatto
Ora si intervenga sulla legge di stabilità per ripristinarli in diritto

A margine della riunione sulle problematiche ATA i rappresentanti del MIUR hanno informato le Organizzazioni sindacali scuola che sono in via di autorizzazione  le ulteriori richieste di posti formulate dalle Direzioni regionali, per sopperire alle carenze di organico ATA. L’operazione non ancora conclusa ha riguardato – ad oggi – sei regioni e 1.100 posti;

Con questa ulteriore tranche lo scostamento dell’organico di fatto da quello di diritto è di circa 8.200 posti, autorizzati sui reali fabbisogni, per la funzionalità delle scuole

La UIL Scuola chiede al Governo ed al Parlamento di riconsiderare i tagli della legge di stabilità 2015 e di dare stabilità all’organico ATA necessario per garantire le attività ordinarie e straordinarie delle scuole.

POSIZIONI ECONOMICHE ATA

Positivo il riavvio della formazione
Ora si lavori per una soluzione complessiva

Con la nota 30516 del 21 settembre 2015, il MIUR ha comunicato agli Uffici Scolastici Regionali gli adempimenti per l’organizzazione dei corsi per le posizioni economiche ATA.

Il riavvio dei percorsi formativi per consentire le surroghe delle posizioni è certamente un fatto positivo ed un passo in avanti in un percorso difficile che come UIL Scuola, insieme alle altre organizzazioni sindacali, abbiamo intrapreso per ripristinare gli istituti contrattuali di valorizzazione del personale.

Ora è necessario che il MIUR dia seguito agli impegni assunti in sede di confronto attraverso

  • il ripristino, da parte della La Direzione dei sistemi informativi della trasmissione dei nominativi dei destinatari attraverso il rilascio della nuova procedura concordata con il MEF che riattiverà il pagamento del compenso mensile e dei relativi arretrati.
  • l’acquisizione delle posizioni  di coloro che, pur possedendo i requisiti giuridici di assegnazione, sono stati esclusi in quanto il loro nominativo non è stato trasmesso alla DPT
  • l’ attribuzione delle posizioni economiche in surroga del personale andato in pensione.

Già nei prossimi giorni torneremo a chiedere una soluzione complessiva della questione.

Le strutture UIL Scuola e quelle dell l’IRASE offrono il supporto necessario ai lavoratori interessati ed alle scuole agli indirizzi http://www.uil.it/uilscuola/scrivi_uilQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi la nota: http://www.pinodurantescuola.com/wp-content/uploads/2015/09/nota-30516-del-21-settembre-2015.pdf

INFORMATICONUIL

Organico potenziato e avvio fase C

Bisogna tener conto dell'esperienza maturata nelle scuole.

Per l'organico aggiuntivo da assegnare alle scuole vanno seguiti criteri oggettivi e trasparenti

 

Il giorno 21 settembre 2015 si è svolto un incontro tra le organizzazioni sindacali e i rappresentanti del Miur nel corso del quale è stata illustrata una bozza di circolare sull’organico del potenziamento del personale docente, finalizzato alle nomine in ruolo della fase C.

Per il Miur, rappresentato dal Capo Dipartimento Dott.ssa De Pasquale, l’organico aggiuntivo viene assegnato da quest’anno per progetti o programmazione di interventi mirati, per il miglioramento dell’offerta formativa e che confluirà nell’organico dell’autonomia.

Il piano triennale dell’offerta formativa, invece, verrà definito solo successivamente.

Sempre ad avviso del Miur, le scuole, in coerenza con la programmazione dell’offerta formativa, dovranno individuare le priorità d’intervento sulla base degli obiettivi previsti dalla Legge 107/15.

I campi  di potenziamento sono stati distinti tra quelli delle scuole secondarie da una parte e quelli del primo ciclo dall’altra. Questi ultimi sono stati definiti in maniera congiunta tra la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.

Le scuole dovranno definire il fabbisogno le cui proposte saranno inseriti al SIDI, dal 10 al 15 ottobre,  individuando in ordine di preferenza tutti i campi di potenziamento corrispondenti alle aree previste.

I Direttori regionali, entro il 22 ottobre, previa informativa alle organizzazioni sindacali, adotteranno un decreto di ripartizione dei posti.

La dotazione aggiuntiva, successivamente, sulla base del numero degli alunni e tenendo conto delle situazioni socio economiche, sarà assegnata alle scuole della regione, assicurando una dotazione minima non inferiore a tre posti per ogni scuola o CPIA.

La Uil scuola, con una nota specifica, ha rappresentato l’esigenza che la circolare dovesse tener conto del lavoro realizzato dalle scuole nell’ultimo anno, in attuazione del DPR 80/13 sulla funzione e la realizzazione del Rapporto di Autovalutazione, molto importante per la qualificazione dell’offerta.

Dovesse tener conto, altresì, del Piano di Miglioramento che le scuole hanno già predisposto per il corrente anno scolastico.

Per la Uil, in coerenza con la qualificazione dell’offerta formativa, le finalità pedagogico-didattiche non possono essere subordinate alle assenze del personale da sostituire più o meno saltuariamente.

La Uil, ha contestato la mancanza di criteri oggettivi per l’utilizzo del personale docente in ordini di scuola diversi da quelli di titolarità che, deve essere sempre supportata da titoli di studio specifici e specifiche abilitazioni e da un progetto didattico-educativo che ne delinei modi e tempi delle  attività di potenziamento per gli alunni.

Infine, la Uil ha chiesto e ottenuto che nella definizione dell’organico aggiuntivo da assegnare alle scuole venissero definiti criteri oggettivi e trasparenti e che venisse ribadita la centralità degli organi collegiali nella definizione della progettazione didattica e a garanzia della qualità e del lavoro da svolgere in classe.

L’obiettivo della Uil è soprattutto finalizzato alla valorizzazione dei docenti, delle loro abilitazioni, dei loro titoli di studio e a garantire lo svolgimento di un lavoro qualificato con  ricadute positive sull’insieme delle attività didattiche.

Ancora una volta siamo costretti a rilevare una difficoltà di chiarezza e di semplificazione delle procedure che le scuole non sono preparate a sostenere nei tempi dati.

Invece è stata risolta positivamente la questione dei c.d. “Vicari”.

http://www.istruzione.it/allegati/2015/prot30549_15.pdf

Comunicato Sindacale del 23/09/2015
Incontro al MIUR sulle problematiche del personale ATA

ARGOComunicazione importante! Nuovo portale Argo.
Gentili utenti dopo il Restyling grafico degli applicativi web dell'area didattica, adesso è il turno del portale Argo, in allegato trovate le immagini in anteprima del nuovo portale ed il manuale d’uso.

GrazieLa Dirigente Scolastica ringrazia sentitamente tutti i genitori che hanno risposto al nostro appello e portato nei plessi materiale scolastico non più usato dai loro figli ma utile agli alunni che frequentano.

 

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Rossi Sabrina

Orario

Si pubblica l’Orario Definitivo delle lezioni per l’Anno Scolastico 2015/2016. Il presente orario entrerà in vigore da Lunedì 5 ottobre 2015. Le classi che hanno subito modifiche rispetto alla precedente pubblicazioni sono 1ª A, 1ª C, 2ª C, 3ª C, 2ª D, 3ª F e 3ª T. I docenti coinvolti sono le Prof.sse Cermaria R., Guiducci L., Govoni A.P., Taioli C., Giordani M. e Santoni F.

Coordinatori di ClasseSi pubblica il prospetto dei Coordinatori e Segretari di classe per l’A. S. 2015/2016.

Incontro docenti di Arte

Incontro Gruppo di Lettere

E-mailSi invitano quanti utilizzano il Registro Elettronico (docenti e famiglie) a comunicare per e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. eventuali modifiche al proprio indirizzo e-mail, questo per permettere un più rapido invio di comunicazioni da parte della segreteria. L’indirizzo e-mail dei genitori oltre all’invio delle credenziali di accesso al Registro Elettronico, in un prossimo future, potrà essere utilizzato per l’invio in tempo reale di eventuali assenze ed ingressi in ritardo dei propri figli.

AvvisoSi comunica alle famiglie che la mancata copertura delle cattedre ancora in sospeso, è causata dall'attesa di provvedimenti da parte degli uffici di competenza.

ScuolaNextSi comunica il programma degli incontri riservati a TUTTE le famiglie del nostro Istituto aventi per argomento l’utilizzo delle nuove funzioni del Registro Elettronico con particolare riguardo per le giustificazioni on line, le prenotazioni dei colloqui settimanali e la visualizzazione dei voti.

Il calendario prevede scansioni diverse per le famiglie dei plessi di Via Pascoli, San Domenico e Calisese. Nel caso qualche famiglia sia impossibilitata a presenziare all’incontro nella giornata e nell’orario a lei riservata può partecipare ad uno degli altri incontri previsti.

Si raccomanda la massima adesione.

 

Giovedì 17 settembre 2015 dalle ore 18.30 alle ore 20.00 presso il plesso di San Domenico per le Famiglie di Via Pascoli.

Giovedì 17 settembre 2015 dalle ore 20.30 alle ore 22.00 presso il plesso di Sam Domenico per le Famiglie di San Domenico.

Lunedì 21 settembre dalle ore 18.30 alle ore 20.00 presso il plesso di Calisese per le Famiglie di Calisese.

OrarioSi pubblica l’orario provvisorio dal 16 al 26 settembre 2015. Si comunica ai docenti e alle famiglie che, causa la mancata nomina di alcuni insegnanti, le ore di lezione di questi ultimi sono state riassegnate a quei docenti che non effettueranno i rientri pomeridiani per le classi a 36 ore.

OrarioSi pubblica l’orario provvisorio per la giornata del 15 settembre 2015.

Si comunica che la scansione oraria delle lezioni a Calisese NON cambia rispetto all'anno scorso e rimane quindi

1° CAMPANELLA ORE 8,05

2° CAMPANELLA ORE 8,10

USCITA ORE 12,58

Provvidenze 2015 a favore del personale dell'Amministrazione e delle scuole per eventi verificatisi nell'anno 2014.

Verbali Collegio Docenti 2015/2016

Si pubblica il prospetto relativo alla Programmazione attività di inizio anno scolastico con alcune modifiche apportate l'8 settembre 2015.

Si pubblica la Newsletter di settembre 2015

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti del 7 settembre 2015.

 

  1. Funzionamento Scuola e Organizzazione Didattica;
  2. Elezione Comitato di Valutazione;
  3. Comunicazioni del Dirigente Scolastico.

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti del 9 settembre 2015.

  1. Comunicazioni del Dirigente Scolastico;
  2. Approvazione Piano Annuale delle Attività;
  3. Modalità acquisto materiale;
  4. Fondo d’Istituto: prime ipotesi;
  5. Assegnazione dei docenti ai Plessi;
  6. Squadre 626;
  7. Date per rinnovo Organi Collegiali;
  8. Funzionamento Scuola e organizzazione didattica;
  9. Situazione alunni con Bisogni Speciali (handicap, stranieri, DSA...
...

Sciopero trasporti

Si invia avviso di sciopero con preghiera di diffusione

 

 

Servizio Clienti

 

Start Romagna Spa

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

www.startromagna.it  

 

Associazione élève ONLUS è lieta di presentare il Convegno, dal titolo:

"Disabilità intellettiva, BES: quale educazione speciale"

Il Convegno si terrà presso il CNR - Area della ricerca, Bologna il 18 Ottobre 2014.

Questo terzo convegno si propone di allargare l’esperienza, relativa alla disabilità intellettiva, alle difficoltà di apprendimento. La decisione recente delle autorità scolastiche pubbliche di allargare il campo delle “disabilità” dalla “disabilità intellettiva” ai “BES”, richiede agli educatori, e a chi opera per  il loro supporto, un rinnovato impegno di formazione e sperimentazione.

La partecipazione al Convegno è gratuita, iscrizione obbligatoria.

Associazione élève distribuirà gratuitamente a tutti i partecipanti il volume: 
Educazione speciale 3: abilità cognitive e competenze linguistiche.

Alleghiamo pieghevole con informazioni e scheda di iscrizione.

Ulteriori informazioni sul sito www.educazionespeciale.it

Vi porgiamo in nostri più cordiali saluti,

Associazione élève ONLUS

ED-line Bologna, Segreteria Organizzativa per il Convegno.

orario

Si pubblica l'orario definitivo per l'Anno Scolastico 2014/2015. Questa terza stesura modificata l'1 ottobre 2014 e che entrerà in vigore da Lunedì 6 ottobre 2014, si è resa necessaria per correggere alcuni errori presenti nella bozza precedente e per adeguare l’orario alle nuove nomina sulle cattedre di Matematica, Italiano e Spagnolo. Si invitono tutti i docenti a ricontrollare il proprio orario e i Coordinatori a comunicarlo alle rispettive classi.

orario

Si pubblica la bozza dell'orario definitivo per l'Anno Scolastico 2014/2015. Questa prima stesura, che entrerà in vigore da Lunedì 29 settembre 2014, avrà una durata di una settimana a causa delle modifiche che si renderanno necessarie per le nomina che saranno fatte nel corso della prossima settimana.

OrarioIn Area Riservata / Docenti / Documenti Riservati è stato pubblicato l’Orario Definitivo delle lezioni per l’Anno Scolastico 2014/2015. I docenti sono invitati a prenderne visione e a segnalare eventuali errori SOLO per e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il presente orario entrerà in vigore da Lunedì 29 settembre 2014 e durante la prima settimana sarà possibile proporre per iscritto alla Dirigente Scolastica e per conoscenza al responsabile dell’orario prof. Rocca Marcello eventuali migliorie di carattere didattico concordate e controfirmate dai docenti coinvolti nelle modifiche.

I docenti sono invitati a prenderne visione del'Orario Definitivo e a segnalare eventuali errori SOLO per e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il presente orario entrerà in vigore da Lunedì 29 settembre 2014 e durante la prima settimana sarà possibile proporre per iscritto alla Dirigente Scolastica e per conoscenza al responsabile dell’orario prof. Rocca Marcello eventuali migliorie di carattere didattico concordate e controfirmate dai docenti coinvolti nelle modifiche.

ScuolaNextSi comunica a tutti i genitori delle Classi Prime che in data 25 settembre 2014 sono state inviate per e-mail le credenziali di accesso al servizio ScuolaNext per la consultazione del Registro Elettronico e della Scheda di Valutazione di fine quadrimestre. L’invio è stato fatto sulla base degli indirizzi di posta elettronica che le famiglie hanno inserito nel modulo online di Iscrizione. In alcuni casi l’invio non è stato possibile in quanto l’indirizzo non è stato messo. Chi non avesse ricevuto la mail con i dati di accesso è pregato di contattare il responsabile del servizio prof. Rocca Marcello all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando:

  • Cognome e nome dei genitori;
  • Cognome e nome dell'alunno/a;
  • Classe frequentata.

ScuolaNextIn questa prima settimana di scuola ho raccolto diverse segnalazioni di problemi legati all’utilizzo del Registro Elettronico DidUp e ScuolaNext.

Ho provveduto a girare le segnalazioni all’assistenza Argo che mi ha immediatamente risposto. Per le problematiche legate a ScuolaNext allego la nuova Guida Rapida Registro Unificato mentre per DidUp questo è il messaggio di risposta: “Il software DidUp non nasce per sostituire tutte le funzionalità previste in ScuolaNext ma come App (eventualmente da utilizzare anche in mancanza di Connessione Internet) per svolgere rapidamente (e con un Tablet) le operazioni minime in classe. Le inoltro la Guida Rapida DidUp”.

Proposta da parte del:

Ministero Pubblica istruzione–Beni culturali – AGIS SCUOLA -

Dirigente Scolastico Regionale dott. Versari.

Vari Provveditori agli studi

Ai dirigenti scolastici di Forlì, Cesena e provincia

Gentilissimi colleghi (oltre a regista sono un docente delle Belle Arti)

In relazione alle due circolari emesse  dal  dirigente scolastico regionale Dott. Versari  e dal provveditore Martinez, (vedi allegati) e visto L’ENORME SUCCESSO  CHE IL FILM STA OTTENENDO NELLE SCUOLE DI MEZZO MONDO (mentre in Italia lo scorso anno scolastico è risultato il film PIU' VISTO dagli studenti), Mi permetto, in qualità di regista e collega, di riproporre alla Vostra attenzione l’invito alla visione del film sotto indicato, in quanto molte scuole lo scorso anno scolastico non sono riuscite a vederlo. 

Il film è prodotto e sostenuto dal Ministero dei Beni culturali (CON LA QUALIFICA DI FILM DI INTERESSE CULTURALE NAZIONALE), dall'Agis scuola di Roma, dai Dirigenti Regionali e Provinciali (VEDI ALCUNE LETTERE ALLEGATE).
In relazione agli alti contenuti didattici che il film propone, alcune scuole lo utilizzano come evento per inizio anno scolastico.

L'AUTORE E' SEMPRE PRESENTE  AL DIBATTITO CON GLI STUDENTI

Il film entusiasma...mai uno studente si è alzato annoiato..per 95 minuti sempre tutti attenti ..e nel dibattito finale  grande interesse per le domande con autore e provveditore presenti...
PROPONIAMO QUINDI A TUTTI I PRESIDI DELLE SCUOLE MEDIE-SUPERIORI una mattinata di cinema per la visione del film "Melina". Ricordiamo che il film è adatto a studenti dalla 5° elementare in avanti.
SI ALLEGA "INFORMAZIONI MATTINATE" sulle modalità di organizzazione.

Per qualsiasi altra informazione contattare direttamente il regista 330.631077

Si prega di visionare i   link sul film sotto indicati riservati alle scuole

REPUBBLICA 14 SETT.2014  SU MELINA NEL MONDO E BAGHDAD FESTIVAL..  http://bologna.repubblica.it/cronaca/2014/09/15/news/melina_il_film_di_casile_conquista_anche_baghdad-95824091/

TG1 –RAI UNO- MOLLICA.MARZULLO-PUPI AVATI
https://www.youtube.com/watch?v=CKrvBrbmyBs

LINK DEL TRAILER PER LE SCUOLE

http://www.youtube.com/watch?v=QT0s994LOyA&feature=youtube_gdata_player

BAGHDAD INTERNATIONAL FILM FESTIVAL (BIFF) . selezione ufficiale
http://www.baghdadfilmfest.com/

FESTIVAL  A  JAKARTA... http://worldfilmawards.org/winners.htm 

FESTIVAL NEL MESSICO
http://www.mexicofilmfestival.com/2014-winners

FESTIVAL IN INDIA

http://educationexpo.tv/dadasahebphalkefilmfestival/news.php?id=OTg%3D

MELINA NELLE SCUOLE DELL’INDIA E NEW MESSICO.......
http://www.nmiff.in/selected_films.php ..

http://www.itsatrip.org/events/details/2014-nm-italian-film--culture-festival-film-screening-melina-con-rabbia-e-con-sapere-22585/

http://www.italianfilmfest.org/syn_demetrio.html

Documentazione Completa e Rassegna Stampa:
http://www.casile.it/download/documentazione.zip

LINK DELLA BROCHURE

http://issuu.com/mauromarco/docs/melina

COMINGSOON

http://www.comingsoon.it/Film/Scheda/Trama/?key=49343&film=Melina-con-Rabbia-e-con-Sapere.

MYMOVIEShttp://www.mymovies.it/film/2012/melinaconrabbiaeconsapere/

LINK AGIS SCUOLA DI MELINA

http://www.agiscuola.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=294:melina-con-rabbia-e-con-sapere

Allego alcuni giudizi  DI DOCENTI E STUDENTI CHE HANNO VISTO IL FILM:

 Simona Fabianha pubblicato qualcosa sullaDemetrio Casile

3 dicembre tramite cellulareBuongiorno Demetrio sono una delle insegnanti di Ferrara e nel chiederle l'amicizia le rinnovo i complimenti x il toccante ed entusiasmante film. In un momento in cui sognare e' solo un privilegio di pochi esso sa infondere nuova energia e voglia di riprovarci.. Un bellissimo messaggio x giovani con un futuro senza speranze ma, a mio avviso, con tante cose da raccontare.. Lo farò vedere a mia figlia Lulu' di 14 a .. La quale ama leggere, conoscere e sperimentarsi in nuove situazioni... Sperando abbia la stessa tenacia della sua Melina.. In bocca al lupo x il suo film in America .. con tante cose da raccontare.. Lo farò vedere a mia figlia Lulu' di 14 a .. La quale ama leggere, conoscere e sperimentarsi in nuove situazioni... Sperando abbia la stessa tenacia della sua Melina.. In bocca al lupo x il suo film in America .. 

Medina Marginha pubblicato qualcosa sullaDemetrio Casile

13 dicembre tramite cellulare  Il film era bellissimo un esperienza fantastica la storia e i sogni dei ragazzi Che si sono realizzati anche attraversando molte difficoltà mi ha insegnato che non bisogna mai arrendersi grazie per aver trasmesso un concetto così importante attraverso un film, secondo me molti la pensano allo stesso modo

 Stefania de Nigroha pubblicato qualcosa sullaDemetrio Casile

 9 dicembre nei pressi di Rozzano tramite cellulare..Salve signor Casile,oggi ero al cinema a vedere il suo film,mi è piaciuto molto e ho imparato che non bisogna arrendersi mai,che bisogna sempre inseguire i nostri sogni,il suo film lo guarderei altre 100 volte è davvero molto bello,complimenti a lei e tutte le persone che la aiutano in questo bellissimo lavoro che lei fa. Un saluto Stefania

 Greta Romanoha pubblicato qualcosa sullaDemetrio Casile

 11 dicembre tramite cellulare ..Salve Demetrio.. Il film mi è piaciuto moltissimo, anche perché era ambientato in un posto che conosco molto bene, essendo anche io calabrese. È stato molto istruttivo e mi è piaciuta molto la fine, nella quale capivo di più ciò che non avevo capito bene all'inizio. Mi ha emozionata molto ed è stato anche divertente. Un lavoro eccezionale

 Alessandra Portaluppiha pubblicato qualcosa sullaDemetrio Casile 11 dicembre tramite cellulare..Il film è molto bello, me lo riguarderei molto volentieri altre mille volte!

 Pietro Boariniha pubblicato qualcosa sullaDemetrio Casile  4 dicembre tramite cellulare  

Un bel film che mi è piaciuto molto, anche grazie ad una trama coinvolgente e profondo che penso abbia divertito tutti i partecipanti. Consiglio a tutti di guardarlo

 Vittoria Sesti - Visto oggi a Ferrara!!! Ha entusiasmato i ragazzi, ma anche gli insegnanti offrendo molti spunti x dibattiti e crescita individuale :-)) bravo Demetrio .. Hai dimostrato che quando ci sono cose importanti da raccontare o da fare il motore nn sono i soldi, ma il crederci veramente!!!

Francesca Bientinesi  ha pubblicato qualcosa sullaDemetrio Casile 20 dicembre 2013 tramite cellulare

Stamani ero a vedere il film insieme alla mia classe e alle altre scuole di Piombino. A me personalmente il film è piaciuto e non mi vergogno a dire che secondo me è piaciuto a tutti anche quelli che fanno i grandi e i menefreghisti.. secondo me questo film è arrivato quasi più a loro che invidiano la forza che Melina ha e che loro vorrebbero avere!!
Non dobbiamo mai smettere di credere in quello che vogliamo Complimenti !

Giorgia Barbieri  Salve signor Demetrio, sono una delle studentesse che ha avuto la fortuna di vedere il film ieri... A nome mio e della mia classe volevo farle i complimenti,abbiamo veramente apprezzato,. Personalmente ho trovato il film molto educativo,ma mai noioso, anzi divertente. Dando speranza a chi ha sogni e li vuole inseguire,non facendosi abbattere e conservando sempre i valori di giustizia e lealtà.. Ricco di risate ma anche ottimi spunti di riflessione. Le auguro una buona giornata e le faccio un augurio per le presentazioni future :)

Emilia Romagna

 

Progetto Cinema 7

In collaborazione con il

Comune di Forlì

Ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado di Forlì

Agiscuola Emilia Romagna e Cinema 7 sono lieti di invitarLa

LUNEDI’ 29 SETTEMBRE 2014

ORE 15.30

MULTISALA ASTORIA (viale Appennino - Forlì)

 

Presentazione delle attività Agiscuola Emilia Romagna

a.s. 2014/2015

 

A seguire sarà proiettato IN ANTEPRIMA per gentile concessione di Bim distribuzioneil film

LA TRATTATIVA

di Sabina Guzzanti

 

Di cosa si parla quando si parla di trattativa? Delle concessioni dello stato alla mafia in cambio della cessazione delle stragi? Di chi ha assassinato Falcone e Borsellino? Dell’eterna convivenza fra mafia e politica? Fra mafia e chiesa? Fra mafia e forze dell’ordine? O c’è anche dell’altro? Un gruppo di attori mette in scena gli episodi più rilevanti della vicenda nota come trattativa stato mafia, impersonando mafiosi, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, vittime e assassini, massoni, persone oneste e coraggiose e persone coraggiose fino a un certo punto. Così una delle vicende più intricate della nostra storia diventa un racconto appassionante.

 

 

Si prega di confermare la propria presenza

all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nome/cognome e istituto scolastico

Invito valido fino ad esaurimento dei posti disponibili

 

Agiscuola Emilia Romagna

via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – fax. 051/255942 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

Si pubblica il prontuario pervenuto dal Servizio Sanitario Regionale

GaranteSu indicazione del Garante, si invia la nota in allegato.

Cordiali saluti,

 

Emiliana Bertolini

Ufficio del Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza

Viale Aldo Moro, 50 - 40127 Bologna

Tel. 051 527 5352 - Fax 051 527 5461

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sperando di fare cosa gradita, inviamo in allegato il volantino relativo al progetto "Einstein" per il sostegno e il potenziamento agli apprendimenti per bambini e ragazzi con DSA.

Chiediamo cortesemente di portare a conoscenza dell'iniziativa i referenti DSA e le famiglie interessate.

RingraziandoVi fin da ora per la collaborazione, cogliamo l'occasione per inviare i nostri più cordiali saluti e augurare un proficuo anno scolastico!

 

La referente del progetto

Romina Venturini

tel. 0547 601705

Agiscuola Emilia Romagna

Gentili Docenti,

Inviamo in allegato l’opuscolo Agiscuolacontenente il programma di attività cinematografiche riservate alle scuole per l’anno scolastico 2014/2015.

Tra pochi giorni lo riceverete anche in formato cartaceo.

Prosegue infatti anche quest’anno l’attività di Agiscuola Emilia Romagna grazie all’ufficio di Bologna, che opera capillarmente nell’intera regione ed è a disposizione gratuita di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado per l’organizzazione di mattinate nei cinema della regione.

Come negli anni precedenti, accanto ai film delle scorse stagioni, proponiamo la proiezione mattutina al cinema di film in prima visione, in coincidenza con la loro uscita, ad un prezzo contenuto.

A tal proposito l’opuscolo contiene un elenco di film in uscita che per tematica e qualità si prestano particolarmente alla visione degli studenti.

Agiscuola Emilia Romagna

via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

 

Settembre 2014

Spettabile istituto S.S. I GRADO VIA PASCOLI CESENA,
vi inviamo la nostra newsletter con i nuovi corsi riconosciuti dal M.I.U.R. per la formazione dei docenti.
Restiamo a Vostra disposizione per ulteriori approfondimenti.
Cordiali saluti

Flipnet, associazione per la promozione della didattica capovolta
www.flipnet.it  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. #3246368743

Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi sulla didattica capovolta!

Pubblicati i nuovi corsi di formazione per docenti riconosciuti dal M.I.U.R  sulla didattica capovolta (flipped classroom), il metodo innovativo dellache si basa sul ribaltamento delle fasi della didattica svolgendo le lezioni a casa ed i compiti a scuola.
I nostri corsi, che nello scorso anno scolastico hanno formato circa 400 docenti di tutta Italia, vi propongono di avvicinare la vostra scuola a questa metodologiache favorisce la personalizzazione della didattica, la rende più adatta a tutti i bisogni educativi (anche quelli speciali) e permette di liberare tempo in classe.

I corsi sono tenuti da un gruppo interdisciplinare di docenti guidati da Maurizio Maglioni e Fabio Biscaro, autori del testo pubblicato a gennaio 2014 tra le Guide Erickson "La classe capovolta". L'ex ministro ed illustre linguista Tullio De Mauro, che ha scritto la prefazione del libro, ha rilasciato un'intervista al professor Maurizio Maglioni (https://www.youtube.com/watch?v=WWRC4qRvPG4) in cui espone gli indubbi vantaggi di questa metodologia didattica.

 Corso on-line di introduzione alla didattica capovolta      

"La didattica capovolta per tutti: capovolgere i Bisogni Educativi Speciali" un percorso formativo a distanza (riconosciuto dal MIUR con decreto del 21/07/2014) che si svolgerà da ottobre a novembre 2014.
Il percorso formativo, suddiviso in 4 moduli fornisce ai docenti le conoscenze e gli strumenti per identificare ed affrontare i Bisogni Educativi Speciali (direttiva MIUR del 27/12/2012) realizzando una didattica inclusiva che offra ampie possibilità di personalizzazione
e stimoli l’apprendimento cooperativo
.

 

Corso on-line sulla didattica capovolta per la primaria        

La didattica capovolta per tutti: la scuola primaria" un percorso formativo a distanza (riconosciuto dal MIUR con decreto del 21/07/2014) che si svolgerà da ottobre a novembre 2014.
Il percorso formativo di approfondimento, suddiviso in 4 moduli fornisce ai docenti le conoscenze e gli strumenti per l'applicazione della didattica capovolta nella scuola primaria, realizzando una didattica inclusiva che offra ampie possibilità di personalizzazione e stimoli l’apprendimento cooperativo.

 

       Tante altre proposte per capovolgere la didattica           

  • Corso intensivo in presenza "Flipped classroom full immersion" a Roma dal 10 al 12 ottobre 2014.
  • Conferenza sulla didattica capovolta della durata di 2 ore presso il vostro istituto, per richiederla inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con la sede e le possibili date e vi verrà risposto con un'ipotesi dei costi.
  • Videoconferenza di 60 minuti sulla didattica capovolta (per le scuole che dispongono di una sala conferenze con connessione a banda larga), per richiederla inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con le possibili date e vi verrà risposto con un'ipotesi dei costi.

E' possibile stampare l'allegato con il contenuto di questa mail per condividerlo con i docenti della scuola. Tutti i dettagli delle proposte su www.flipnet.it 

 

Flipnet, associazione per la promozione della didattica capovolta
www.flipnet.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. https://www.facebook.com/groups/laclassecapovolta/
C.F. 97785730587 - P.IVA 12895341001

Proteo Fare Sapere "News"
ANNO XII  - n.3 del 4 settembre 2014
Via Leopoldo Serra 37  00153 Roma
Tel. 06/587904 Fax 06/5885560
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
www.proteofaresapere.it

                                                                                                             

Proteo Fare Sapere In/Formazione


       Sommario:

       

  • Corso di formazione: Auschwitz oggi
  • Master in Leadership e Management in Educazione. Dirigenza scolastica e governo della scuola 
  • Master in Progettazione e Sviluppo di Servizi di Orientamento e Placement

Corso di formazione: Auschwitz oggi 

A cura di Carlo Saletti e Frediano Sessi

Il corso è articolato in due parti interdipendenti. La prima parte si svolgerà a Mantova e a Carpi presso la sede della Fondazione Fossoli in due fine settimana a fine Novembre e inizio Dicembre 2014; la seconda parte si svolgerà a Oswiecim (Polonia) l’ultima settimana di agosto 2015.

PRESENTAZIONE

(cliccare per leggere la presentazione)

 

PROGRAMMA degli INCONTRI

PRIMA PARTE

1. Incontro: La Germania nazista, i Lager e lo sterminio degli ebrei d’Europa

2. Incontro: Auschwitz e la sua storia

3. Incontro: Auschwitz oggi – topografia del sistema concentrazionario

4. Incontro: La deportazione dall’Italia

5. Incontro: La memoria della deportazione: Il campo di Fossoli e il Museo del deportato

6. Incontro: Visita al campo di Fossoli e il Museo del deportato

SECONDA PARTE

Seminario residenziale: 4 giorni di lavoro intensivo dalle 9,30 alle 12,30 – dalle 15,00 alle 18,00 ultima settimana di Agosto 2015 - Oswiecim – Polonia

Studio delle fonti storiche, visite guidate di studio ad Auschwitz I, Birkenau, Monowitz e campi esterni, compresa la città “tedesca” di Oswiecim. Il seminario coinvolge anche gli storici del museo, oltre ad altri esperti italiani e francesi.

Il programma del seminario residenziale verrà distribuito nel corso dello svolgimento della prima parte.

Potranno partecipare al seminario residenziale solo coloro che frequenteranno la prima parte del corso.

Costi

Il corso è gratuito, sono a carico dei partecipanti le spese di vitto e alloggio nei due fine settimana di fine novembre e inizio dicembre per chi avesse la necessità di pernottare.

Sono inoltre a carico dei partecipanti le spese di viaggio, vitto e alloggio ad Oswiecim fine agosto 2015. Tutta la logistica sarà curata dagli organizzatori.

Chi fosse interessato a ricevere ulteriori informazioni può scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.o telefonare al numero 3357413373 Antonio Bettoni

Letture consigliate in preparazione al corso:

Raul Hilberg, La distruzione degli ebrei d’Europa, Einaudi

Danuta Czech, Kalendarium di Auschwitz, Mimesis

Carlo Saletti, Frediano Sessi, Visitare Auschwitz, Marsilio

Christopher Browning, Le origini della Soluzione finale, Il saggiatore

Yehuda Bauer, Ripensare l’Olocausto, Baldini &Castoldi

Bruno Maida, Il mestiere della memoria, Ombre Corte

                                                                                                                                                                                         Torna su                                                                                                                                                                                                     

Master in Leadership e Management in Educazione. Dirigenza scolastica e governo della scuola

.L’Università degli Studi Roma Tre è promotrice di un Master Universitario di Secondo livello in Leadership e Management in Educazione. Dirigenza scolastica e governo della scuola diretto dai Proff. Gaetano Domenici - Giovanni Moretti.

Un’apposita convenzione tra il Dipartimento e l’Associazione Professionale Proteo Fare Sapere, stabilisce che le attività di tutoraggio siano organizzate, coordinate e monitorate in collaborazione. L’accordo stipulato con Proteo Fare Sapere, garantisce che le attività di tirocinio e di stage presso le scuole siano seguite da tutor qualificati e dotati di esperienza.

Le caratteristiche del master promosso da Roma Tre sono:

  •          costi contenuti rispetto ad altre proposte;
  •          formazione on line;
  •          esperienza maturata dal gruppo di lavoro di Roma Tre diretto dai proff. Gaetano Domenici e Giovanni Moretti.

 


 

Dipartimento di Scienze della Formazione

Master Universitario di Secondo livello

in Leadership e Management in Educazione.

Dirigenza scolastica e governo della scuola

Anno Accademico 2014/2015

Direttori: Proff. Gaetano Domenici - Giovanni Moretti

sito web: http://lme.crisfad.uniroma3.it

Per informazioni: Segreteria didattica - P.

Finalità: promuovere le competenze teorico-operative per l’accesso alla Dirigenza scolastica e al ruolo Ispettivo

Requisiti per l’ammissione: laurea vecchio ordinamento; laurea magistrale

Impegno didattico: attività interattiva online e in presenza (due incontri seminariali), stage-tirocino svolto presso Istituzioni scolastiche sulla base di convenzioni con Enti pubblici e/o privati accreditati presso il MIUR,

per un totale di 1500 ore di apprendimento.

Durata: avvio entro il 15 febbraio 2015 – prova finale entro il 15 dicembre 2015

Sede: Dipartimento di Scienze della Formazione - Università degli Studi Roma Tre

Numero massimo degli ammessi: 350

Certificazione: Diploma di Master Universitario di Secondo Livello, con Prova finale; 60 CFU

Preiscrizione: entro il 31 dicembre 2015 attraverso il sito http://lme.crisfad.uniroma3.it , oppure consegna a mano o per posta  all’indirizzo: Piazza della Repubblica, 10 - 00185 Roma

Iscrizione: attraverso il sito http://portalestudente.uniroma3.it; entro il 15 gennaio 2015; la domanda va inviata a mezzo posta (fa fede il timbro postale) all’indirizzo “Divisione Segreteria Studenti- Ufficio Corsi Post Lauream, Via Ostiense 139, 00154 Roma”.

Tassa d’iscrizione: € 2.400,00 da versare in due rate. Per quanti certifichino lo stato di lavoratori, qual è quello dei docenti sia a tempo indeterminato che determinato, è ridotta a € 1.500,00.

  La Disciplina del reclutamento dei dirigenti scolastici attribuisce al titolo

“una specifica e prevalente valutazione” 

Per informazioni:

Segreteria didattica dei Master: Piazza della Repubblica, 10 - 00185 Roma, II piano, stanza  2.17 (aula FaD).

Ricevimento: mercoledì dalle ore 16.00 alle ore 18.30 Tel. 06.57332975, Fax 06.57332976.

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

                                                                                                                                                       Torna su

 

 

                                                                                                                                                          

 
 

Master in Progettazione e Sviluppo di Servizi di Orientamento e Placement  

Nell’ambito della collaborazione tra la nostra Associazione e l’Università degli Studi Roma Tre informiamo che

l’Università degli Studi Roma Tre organizza un Master Universitario di Secondo livello in

PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI SERVIZI DI ORIENTAMENTO E PLACEMENT

diretto dai Proff. Gaetano Domenici - Massimo Margottini

  Senza_nome

  Dipartimento di Scienze della Formazione

Master Universitario di Secondo livello

inPROGETTAZIONE E SVILUPPO DI SERVIZI
DI ORIENTAMENTO E PLACEMENT

Anno Accademico 2014/2015

Direttori: Proff. Gaetano Domenici – Massimo Margottini

sito web: http://pssop.uniroma3.it

 

Finalità: promuovere acquisizione di competenze teorico-operative nei professionisti, o aspiranti tali, che operano nei diversi settori della formazione scolastica, universitaria, professionale e nei servizi per l’orientamento e il placement.

Requisiti per l’ammissione: laurea vecchio ordinamento; laurea magistrale.

Impegno didattico: attività interattiva online e in presenza (due incontri seminariali), stage-tirocinio svolto presso Scuole, Università, Centri di Orientamento o agenzie per l’impiego, sulla base di convenzioni con Enti pubblici e/o privati accreditati presso il MIUR, per un totale di 1500 ore di apprendimento.

Durata: avvio entro il 15 gennaio 2015 – prova finale entro il 15 dicembre 2015

Sede: Dipartimento di Scienze della Formazione - Università degli Studi Roma Tre

Numero massimo degli ammessi: 100

Certificazione: Diploma di Master Universitario di Secondo Livello, con Prova finale; 60 CFU

Iscrizione: attraverso il sito http://portalestudente.uniroma3.it; entro il 15 gennaio 2015; la domanda va inviata a mezzo posta (fa fede il timbro postale) all’indirizzo “Divisione Segreteria Studenti- Ufficio Corsi Post Lauream, Via Ostiense 139, 00154 Roma”.

Tassa d’iscrizione: € 2.400,00 da versare in due rate. Per quanti certifichino lo stato di lavoratori negli ambiti della formazione e dell’orientamento (docenti, formatori, orientatori,…) sia a tempo indeterminato che determinato, è ridotta a € 1.500,00.

Per informazioni:

Segreteria didattica dei Master: Piazza della Repubblica, 10 - 00185 Roma, II piano

Ricevimento: mercoledì dalle ore 16.00 alle ore 19.00 Tel. 06.57332977, Fax 06.57332976.

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Alle scuole di ogni ordine e grado

 

Si trasmette la nota dell’USR-ER prot. N. 8953 del 17 luglio 2014 relativa all’oggetto, pubblicata anche nel sito USR-ER, link diretto http://ww2.istruzioneer.it/2014/07/17/alunni-segnalati-per-disturbi-specifici-di-apprendimento-dsa-indicazioni-per-lavvio-della-s-2014-2015/

Con tale nota, al capo IV,  si dispone anche la rilevazione delle segnalazioni di DSA iscritti presso delle scuole statali e paritarie a. s. 2014/15. Detta rilevazione avverrà tramite l’utilizzo del check-point, le cui funzioni saranno attive dal 1° ottobre al 1° dicembre 2014, link diretto http://checkpoint.istruzioneer.it/checkpoint/index.php

 

Cordiali saluti

Massimo Perazzoni, Lorella Zauli

Area “Sostegno alla persona”

Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna

Ambito Territoriale per la provincia di Forlì-Cesena

ANPEFSS CULTURA e SPORT

Ente Nazionale per la Formazione e l’Aggiornamento dei Docenti

Qualificato dal Ministero Istruzione Università e Ricerca

 ai sensi della  Direttiva n. 90/2003

Iscritto Ufficialmente al C.O.N.I.

Viale Somalia,92- 00199 –ROMA Tel.06/86201677 Fax.06/86216014

Sito web:www.ANPEFSS.it

 

Gentile collega,

Ti inviamo, in allegato, i corsi di formazione Anpefss fino ad ora organizzati dal nostro Ente Nazionale per l’anno scolastico 2014/2015.

Stiamo organizzando ulteriori iniziative formative e, appena pronte le inseriremo sul nostro sito e te le invieremo per posta elettronica.

Cordiali saluti,

la segreteria ANPEFSS.

Gentili colleghi

invio alla vostra attenzione il programma del 21° corso di formazione, edizione autunnale, "Le terre di Matilde". Il corso si svolgerà dal 9 al 12 ottobre a Castelnovo ne' Monti, in provincia di Reggio Emilia, nel territorio del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano. Sarà una splendida occasione per conoscere un territorio ricco di preziose emergenze storiche e culturali, arricchito dal favoloso paesaggio della faggeta autunnale, un'immersione tra stupendi colori rossi e gialli che accompagnerà lungo i percorsi previsti dal fitto programma. Il corso, regolarmente approvato dal MIUR, è indicato per insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado. Nei due file allegati troverete l'intero progetto, il programma e le schede informative per la logistica e l'eventuale iscrizione. Come di consueto Vi chiedo di voler cortesemente collaborare alla diffusione del progetto, soprattutto nel caso non possiate partecipare, presso i vostri colleghi dell'istituto di servizio.

Cordiali saluti e buon inizio di anno scolastico

Francesco Carrer

USRAi dirigenti scolastici delle scuole

S'invia il documento in allegato per la distribuzione agli insegnanti, affinché ne valutino autonomamente l'opportunità di lettura agli studenti.

Il Dirigente UAT di Forlì-Cesena e Rimini

Per il DSGA, I docenti, Personale ATA

 

Circolare settembre 2014

Oggetto:I Prestiti Inpdap e convenzionati

L’Inpdap - ora Inps Gestione Dipendenti Pubblici - ha sottoscritto una Convenzione con Banche e Società finanziarie finalizzata alla concessione di prestiti a tassi e condizioni particolari, destinati agli iscritti e ai pensionati pubblici e loro familiari.

I Prestiti a tassi agevolati concessi dall’Istituto ai propri iscritti sono: Piccolo prestito, Prestiti pluriennali diretti o tramite istituti finanziari accreditati Prestiti pluriennali in convenzione;

Piccolo prestito: concessione di piccole somme da rimborsare con trattenuta su stipendio. I prestiti vengono concessi nei limiti delle disponibilità di bilancio previste annualmente rimborsabili in  12, 24, 36 o 48 rate. Le domande devono essere presentate esclusivamente per tramite della Amministrazione di appartenenza, la quale provvederà ad inoltrarle in via telematizzata.

Prestiti pluriennali diretti: concessione di somme in prestito per far fronte a documentate necessità personali e/o familiari, rientranti nelle casistiche previste dal Regolamento. Sono richiesti quattro anni di anzianità di servizio utile alla pensione. Il prestito può avere durata quinquennale o decennale. La domanda, corredata da tutta la documentazione richiesta, deve essere inviata esclusivamente in via telematizzata, come previsto dalla Determinazione presidenziale n. 95/2012, attraverso il servizio on line.

 PRESTITI PLURIENNALI CONVENZIONATI INPDAP

Concessione di somme in prestito con trattenuta in busta paga da parte di società finanziarie accreditate presso L’Inpdap - ora Inps Gestione Dipendenti Pubblici con tanti vantaggi:

Tassi di interesse agevolati

Senza nessuna motivazione e documentazione giustificativa

Tutte le durate intermedie e non solo a 5 o 10 anni

Anche con poca anzianità di servizio

Anche prossimi alla pensione o con altri prestiti in essere

Possibilità di un secondo prestito in busta paga grazie all’accordo con il MIUR Regionale

Per inoltrare la domanda di finanziamento o per maggiori delucidazioni contattare il Referente Prestiti Inps Inpdap

Dott. Pina Beneduce     3897866247

Indirizzo mail:           Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scopri i PRESTITI PLURIENNALI CONVENZIONATI INPDAP troverai

Convenienza 

Tasso fisso e rata costante

Accessibilità senza nessuna motivazione o garanzie aggiuntive  

Comodità con iter snello senza inutile burocrazia 

 

Quindi non esiti a chiamare per informazioni o per fissare una consulenza senza impegno.

NoiPAIl MEF riepiloga gli interventi effettuati nel sistema NoiPA nei confronti del personale della Scuola ai fini del ripristino del 2012 per la maturazione degli scatti di anzianità e per il riconoscimento al personale ATA di un emolumento una tantum per il periodo 01/09/2011-31/08/2014

ScuolaNext

Con l’inizio delle lezioni sono a comunicare a tutte le famiglie che è nuovamente attivo il Registro Elettronico. I famigliari degli alunni che nell’Anno Scolastico 2013/2014 hanno frequentato nel nostro Istituto la prima o la seconda classe devono utilizzare le credenziali già in loro possesso. Inoltre se quest’anno hanno un secondo figlio/a iscritto in prima potranno utilizzare sempre le stesse credenziali.

Tutti i genitori che hanno iscritto per la prima volta un loro figlio/a alla nostra scuola riceveranno nei prossimi giorni una mail contenente le istruzioni e le credenziali per accedere al Registro Elettronico. L’invio verrà effettuato utilizzando le e-mail inserite nel sistema Iscrizione Online del Ministero per cui eventuali errori nell’indirizzo elettronico impediranno la ricezione del messaggio. Nel sito della scuola verrà pubblicato un avviso per segnalare l’avvenuta trasmissione dei messaggi.

 

ScuolaNextNella giornata odierna ho riattivato tutte le utenze per l’accesso al Registro Elettronico da parte dei docenti. Gli Insegnanti che nell’Anno Scolastico 2013/2014 hanno prestato servizio anche temporaneamente nel nostro Istituto devono utilizzare le credenziali già in loro possesso. I nuovi assunti nella giornata odierna hanno ricevuto una mail dal sistema con nome utente e password per l’accesso ad Argo DidUp (caldamente consigliato) o, in alternativa, ad Argo ScuolaNext. L’invio è stato effettuato utilizzando le e-mail comunicate a suo tempo in segreteria per cui eventuali errori nell’indirizzo elettronico impediranno la ricezione del messaggio. Nel caso non abbiate ricevuto nulla siete pregati di contattare il responsabile del servizio prof. Rocca Marcello all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e NON la segreteria.

Sempre nella giornata odierna ho terminato l’assegnazione nel Registro Elettronico dei docenti alle varie classi con le relative materie d’insegnamento. Se qualche collega riscontra errori o mancanza di classi nel proprio profilo è pregato di contattare sempre per e-mail il prof. Rocca Marcello.

Colgo l’occasione per augurare a tutti i colleghi un buon inizio di anno scolastico!

orario

 

Come concordato in occasione del Collegio Docenti dell’11 settembre 2014, ho predisposto un prospetto orario per il periodo dal 15 al 28 settembre 2014 con l’inserimento, dove mi è stato possibile, delle sostituzioni dei docenti non ancora nominati. Resta sottinteso che in caso di nomina le sostituzioni vengono annullate. Si invitano tutti i docenti a voler controllare le eventuali variazioni al proprio orario.

 

Sciopero trasportiSi inoltra in allegato comunicazione relativa allo sciopero come da oggetto, negli stessi avvisi sono indicate le fasce di garanzia.

Si fa presente che, storicamente, i vettori privati, di norma non aderiscono  a scioperi, è tuttavia opportuno darne informazione ai vari plessi scolastici.

Si ringrazia

Cordiali saluti

 

Graziella Mazzani
Coordinatrice Sviluppo Business Locali

ATR-Agenzia per la Mobilità
Via Lombardini,2-47121 Forlì-FC
tel.0543-38156 - fax 0543-21254
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

usrGentilissimi,

vi trasmettiamo da parte dell’Assessore Bianchi e del Direttore dell’USR Versari la comunicazione relativa all’iniziativa in diretta web in occasione dell’apertura dell’anno scolastico.

Cordiali saluti

 

Segreteria Assessorato Scuola, Formazione professionale, Università e ricerca, Lavoro

Regione Emilia-Romagna

v.le Aldo Moro, 38 - Torre

40127 Bologna

Tel. 051 527 3029

Fax 051 527 3578

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Incontro genitori

Gli insegnanti attendono gli alunni iscritti alla classe prima alle ore 8:00 per accompagnarli in classe. Si ricorda che è sufficiente portare come materiale per il primo giorno di scuola il diario e l’astuccio.

Ciascun docente provvederà a fornire personalmente l’elenco del materiale necessario.

Gli insegnanti avranno il piacere di incontrare i genitori in occasione dei consigli di classe di ottobre.

Si augura a tutti quanti un buon anno scolastico.

 

La fiduciaria di plesso

prof.ssa Raggi Raffaella

Si invia il modulo per la richiesta di dieta filosofico-religiosa non inviato per errore nella precedente mail.

Cordiali saluti.

 

Dott.sa Clio Barasi

Ufficio Refezione Scolastica

Comune di Cesena

Tel 0547.356517-6245

Fax 0547.356581

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si pubblica quanto in oggetto.

C.I.D.I. di Milano

Via San Dionigi 36 - 20139 Milano
tel. 0229536488 - fax 0229536490

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico

Gentile collega,
il CIDI di Milano organizza, per tutti i candidati che hanno superato la prova preselettiva, un corso di preparazione, in presenza e on line, alle prove scritte e scrittografiche per l'accesso al TFA per le classi di concorso della secondaria di primo e di secondo grado.
Lo scopo del corso è quello di fornire, ai candidati che devono sostenere la prova scritta, tutti gli strumenti utili per rispondere correttamente ai "quesiti aperti".
Il corso è organizzato in lezioni, esercitazioni guidate e correzioni degli elaborati curate dagli esperti che collaborano da anni con il CIDI di Milano. 
Il corso si configura come un momento importante di formazione e di crescita delle competenze professionali del docente e anche per questo Le chiediamo di far conoscere questa iniziativa a tutti i docenti interessati.

Il Presidente del CIDI di Milano
Walter Moro
Alleghiamo il programma generale

Gentilissimi Docenti,

si invia in allegato il catalogo dei progetti di educazione alla salute che contiene le nostre proposte per l'anno scolastico 2014-15.

Martedì 23 settembre 2014 ore 15.00 - 17.00 si svolgerà un incontro per illustrare nel dettaglio i contenuti del presente catalogo presso la sede dell’AUSL di piazza Anna Magnani, 147 Cesena (primo piano stanza n. 9).

Si inoltra collegamento con il Sito dell’Azienda USL della Romagna Sede Operativa di Cesena ove è possibile consultare il nuovo catalogo dei progetti di Educazione alla Salute a.s. 2014/2015 e il report finale dei progetti realizzati lo scorso anno scolastico.

Educazione alla salute nelle scuole

Un cordiale saluto.

Lorena Quaranta

*************************************************************
Dott.ssa Lorena Quaranta
Azienda USL della Romagna
Ufficio Educazione alla Salute Progetto Scuole - Cesena
Piazza Anna Magnani, 147 - 47522 Cesena (FC)
tel. 0547/394216 - fax. 0547/394215
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rientri

Causa una modifica dell'organico di fatto non dipendente dalla nostra volontà, i giorni previsti per i rientri pomeridiani per gli alunni iscritti al Tempo Prolungato nel Plesso di San Domenico saranno i seguenti:

Lunedì e Giovedì dalle ore 14.00 alle ore 16.45 per le Classi 1ª T 2ª T e 2ª I fatte salve nuove ed impreviste esigenze organizzative.

Martedì e Venerdì dalle ore 14.00 alle ore 16.45 per le Classi 3ª E 3ª I e 3ª T fatte salve nuove ed impreviste esigenze organizzative.

I rientri avranno decorso dal 29 settembre 2014.

Si invitano le famiglie ad astenersi nel contattare la segreteria in quanto non in grado di soddisfare eventuali richieste di chiarimento.

Il Miur, con  la nota prot. 8861 del 5 settembre 2014, fornisce alle scuole ulteriori chiarimenti in merito all’utilizzo del sistema informativo per la pubblicazione delle graduatorie d’istituto del personale docente.

Aggiornamento graduatorie di Istituto personale ATA 2014/2016

Avvisi

AVVISO IMPORTANTE

 

Si informano le famiglia degli alunni delle classi a 36 ore del Plesso di San Domenico che, causa una modifica dell'organico di fatto non dipendente dalla nostra volontà, le giornate di rientro precedentemente comunicati potranno subire delle modifiche. Come già pubblicato l'orario completo con i rientri entrerà in vigore dal 28 settembre 2014 ed entro alcuni giorni la scuola sarà in grado di comunicare i rientri definitivi. Si invitano le famiglie ad astenersi nel contattare la segreteria in quanto non in grado di soddisfare eventuali richieste di chiarimento.

Incontro genitoriSi informano i genitori degli alunni delle classi prime del Plesso di San Domenico che Venerdì 12 settembre 2014 dalle ore 20.30 alle ore 22.00 i docenti del plesso incontreranno le famiglie.

Coordinatori di ClasseSi pubblica il prospetto dei Coordinatori e Segretari di classe per l’A. S. 2014/2015.

Di seguito in allegato il modulo pdf in duplice copia da stampare per i genitori dell'alunno. La legge italiana prevede, nel caso di un minore, perché questo possa accedere allo "Sportello Ascolto Psicologico" (dove è presente solo lo Psicologo), che chi ne fa le veci debba obbligatoriamente sottoscrivere il modulo di consenso. I genitori devono quindi scaricare, stampare e firmare i moduli allegati sotto affinché il figlio possa riconsegnarlo per poter usufruire del servizio gratuito di consulenza psicologica offerto dall'Istituto nel suo interno (in orario scolastico). Nel caso che un solo genitore ne abbia la patria potestà, è necessario allegare anche il certificato che attesti questa condizione. La prima copia dell'allegato andrà consegnata dall'alunno o dal genitore direttamente alla Psicologa al primo colloquio, la seconda copia dovrà essere conservata dalla famiglia. Si ringrazia per la gentile collaborazione.

Si pubblica il prospetto relativo alla Programmazione attività di inizio anno scolastico.

DocentiCausa un errore di trascrizione, si pubblica il prospetto aggiornato relativo alle assegnazioni dei docenti alle classi per l’Anno Scolastico 2016/2017 approvato durante il Collegio Docenti del 9 settembre 2016.

Si comunica alle famiglie che la mancata copertura delle cattedre ancora in sospeso, è causata dall'attesa di provvedimenti da parte degli uffici di competenza.

DocentiSi pubblica il prospetto relativo alle assegnazioni dei docenti alle classi per l’Anno Scolastico 2014/2015 approvato durante il Collegio Docenti dell'11 settembre 2014.

Le modifiche rispetto all’assegnazione dei docenti pubblicate con all’orario provvisorio, resesi necessarie per alcune variazioni all’organico di fatto non dipese dalla nostra volontà, entreranno in vigore dal 28 settembre 2014.

DocentiSi pubblica il prospetto relativo alle assegnazioni dei docenti alle classi per l’Anno Scolastico 2015/2016 approvato durante il Collegio Docenti del 9 settembre 2015.

Le modifiche rispetto al prospetto pubblicato il 09/09/2015 si sono rese necessarie per alcune variazioni all’organico di fatto comunicate il 10 settembre 2014.

orario

Si pubblica l'orario provvisorio per il periodo dal 15 al 28 settembre 2014.

Si allega il Piano dell'Offerta Formativa che riguarda la sezione AGIO "Sportello Ascolto Psicologico" dell'anno scolastico 2014/2015.

HelpSi allega la lettera di presentazione del Servizio Sportello Ascolto Psicologico che questa Scuola Media metterà a disposizione per Genitori e Docenti dal mese di ottobre 2014.

Si pubblica la locandina relativa allo Sportello Ascolto per l'anno scolastico 2014/2015

Modalità di attivazione del Servizio “Sportello Ascolto”

- Segnalazione per i docenti

Cari colleghi,

in avvio dell’Anno Scolastico 2014/15, sono a ricordarvi le modalità di funzionamento del Servizio “Sportello Ascolto”. Nell’invitarvi a prendere visione del Progetto Integrale sul Sito della Scuola nella Sezione “Progetti”, vi fornisco, di seguito, alcune sintetiche delucidazioni.

Quest'anno, come nell'anno scorso, abbiamo a disposizione ben sei professionisti esterni: quattro Psicoterapeute e due Psicologhe esperte in BES e DSA. Considerata la mole di lavoro che ogni anno aumenta e la sua complessità, abbiamo pensato di attivare una task-force di pronto intervento a richiesta dei docenti o dei genitori in difficoltà per queste specifiche problematiche. La Dr.ssa Chiara Abeille e la Dr.ssa Alessandra Filipelli saranno a vostra disposizione per ogni eventuale chiarimento o sostegno anche dei genitori che ne facessero richiesta (la Dott.ssa Abeille per Calisese e la Centrale, la Dott.ssa Filipelli per San Domenico). Questo in aggiunta al servizio dello Sportello che come negli anni scorsi sarà aperto una mattina alla settimana per ogni plesso, anche quest'anno di giovedì dalle ore 8,10 alle ore 12,50, stesso giorno in tutti e tre i plessi. Come referenti Psicoterapeuti di ogni plesso avremo in via Pascoli la Dr.ssa Valentina Spada, a Calisese la Dr.ssa Oriana Candotti e a San Domenico la Dr.ssa Erica Mortola. Sempre presenti nel plesso il giovedì mattina (anche se non avessero appuntamenti, in quel caso con orario ridotto dalle 9 alle 11) per qualsivoglia consulenza pertinente.

A) MODALITA’ DI SEGNALAZIONE ALUNNI E CLASSI:

Per la segnalazione di alunni “in difficoltà” da parte dei coordinatori del C.d.C., è a disposizione la “Scheda di Osservazione” che già conoscete dagli anni precedenti che va compilata ed inviata all'Ufficio Alunni per la vidima del Dirigente Scolastico. Seguirà l’attivazione del Referente del Progetto il prof. Bruno Bonandi (Funzione Strumentale Area 2), il quale organizzerà il colloquio con gli alunni “segnalati” e il Coordinatore della Classe (compilatore della Scheda di Osservazione) tramite la Dr.ssa Sukaj che è anche la coordinatrice dello staff.

In sintesi:

1. i professori compilano la “Scheda di Osservazione” (= attivazione del Servizio “Sportello Ascolto”) e la consegnano per la vidima all'ufficio alunni che provvederà ad informare il Referente del Progetto.

2. il Referente (prof. Bonandi) dopo averle visionate organizzerà l'incontro con l’alunno segnalato e il compilatore della “Scheda di Osservazione”  congiuntamente, al fine di facilitare la mediazione tra lo studente e lo Psicologo e favorirne la fattiva collaborazione con il Servizio "Sportello Ascolto", nell'intento di rendere l'intervento dello Specialista più funzionale ed efficace;

3. il Referente e la coordinatrice dello Sportello Dott.ssa Elma Sukaj, valuteranno se partecipare ai C.d.C. in prima persona o mediante gli altri Psicologi dello "Sportello Ascolto" per fornire personalmente o tramite loro, eventuali suggerimenti al C.d.C.

Come premesso, quest'anno abbiamo una Psicoterapeuta coordinatrice dello staff, la Dr.ssa Elma Sukaj, addetta specificatamente all'intervento nelle classi su richiesta dei docenti del C.d.C. nel caso in cui, nella classe, persistessero condizioni di difficoltà, disfunzioni relazionali fra i compagni, difficoltà di alcuni insegnanti a mantenere un clima produttivo, per cui abbiamo aggiunto alla scheda di osservazione per l'alunno, anche una scheda di osservazione per la classe.

B) CONSENSO INFORMATO:

Come dagli anni scolastici precedenti, stante l'esigenza inderogabile per legge di ottenere il consenso di entrambi i genitori per poter effettuare il percorso completo per l'alunno dei cinque colloqui da parte degli Psicologi dello Sportello, si ribadisce che in caso di non rilascio del consenso congiunto, non è possibile che gli stessi incontrino l’alunno più di una volta (e comunque in compresenza del coordinatore della classe). Considerata l'importanza di questa "formalità" per poter svolgere proficuamente l'attività dello Sportello Ascolto, nell'interesse

di tutti, vi si chiede di prestare una particolare attenzione in questo inizio di attività, alla fase di consegna e di ritiro del modulo del Consenso Informato.

C) INVIO DI ALUNNI:

nei casi di “invio” e accesso non spontaneo allo “Sportello Ascolto”, cioè se il colloquio avviene in seguito ad attivazione tramite “Scheda di Osservazione”, è inevitabile che gli alunni mettano in atto “resistenze”. Si consiglia vivamente agli insegnanti di consigliare all'alunno di richiedere volontariamente il ricorso allo “Sportello Ascolto”.

Difatti, l'unico strumento valido che ha lo Psicologo per facilitare un “cambiamento” nell'utente (in questo caso l’alunno) è la motivazione dello stesso a farsi aiutare.

Quando c'è “resistenza” da parte sua perché in qualche modo si sente "costretto”, il cambiamento viene ostacolato e l'incontro perde la sua funzione.

D) PROTOCOLLO OPERATIVO NEI CASI DI BASSO ROFITTO

SCOLASTICO:

nei casi di scarso profitto è necessario seguire il seguente percorso:

-condivisione nel C.d.C.

-condivisione del C.d.C. con la Famiglia (in forma ufficiale) messa a punto di strategie didattiche condivise nel C.d.C. (rimotivazione allo studio, nuove strategie di studio individuale, percorsi individualizzati, strumenti, aggiustamento degli obiettivi, ...)

-ultimo step: segnalazione per la valutazione dell’esperto di eventuali “problematiche” che fossero cause impedienti all’apprendimento (disfunzioni psichiche/relazionali/sociali) e la formulazione di indicazioni operative nonché di un parere circa l’evoluzione del percorso scolastico.

Resto a Vs. disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

 

Cordialmente

                                                   Prof. Bruno Bonandi

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Help

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “Sportello Ascolto Psicologico” A.S. 2014/2015

Incontro con i Genitori degli Alunni e incontro nella scuola a classi riunite con le PRIME

 

Si informano le Famiglie che sono previsti i seguenti incontri per illustrare il funzionamento del Progetto "Sportello Ascolto Psicologico":

 

Incontri con i Genitori degli alunni

 

  1. Martedì 9 settembre alle ore 21,30 presso il Plesso di Via Pascoli (CENTRALE) ref. docenti Prof. Moreno Orlandi
  2. Mercoledì 24 settembre ore 21,30 presso la sala del quartiere adiacente alla Scuola Media a CALISESE ref. doc. Prof.ssa Anna Maria Barzanti
  3. Giovedì 18 settembre ore 21.30 Plesso di SAN DOMENICO aula magna ref. doc. Prof.ssa Mara Serra

 

Presentazione per gli alunni delle classi prime riunite (durata dell'incontro per gruppi 50 minuti):

 

Plesso di Via Pascoli

Giovedì 18 settembre ore 10,10-12.00 (due turni di tre classi).

Plesso di San Domenico

Giovedì 18 settembre ore 9.00 - 9.50 (turno unico)

Plesso di Calisese

Giovedì 25 settembre ore 9.00-10.00 (turno unico)

 

Agli incontri saranno presenti il Referente del Progetto prof. Bruno Bonandi (Psicologo-Psicoterapeuta) per l'Istituto, il docente referente di plesso dello Sportello Ascolto e gli Psicologi che sono impegnati a svolgere le attività previste dal Progetto in quel plesso.

 

F.to il Referente Progetto “Sportello Ascolto”

Prof. Bruno Bonandi

 

F.to il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Sabrina Rossi

Cesena 06.09.2014

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Carissimi Colleghi,
il nuovo progetto "Speciale Scuola" che il gruppo Co.Ge. ha realizzato insieme ai supermercati Pam e agli ipermercati Panorama prevede un'attività di fundraising finalizzata all'emissione di buoni spesa per l'acquisto di materiale didattico e di prodotti utili per le scuole che aderiscono all'iniziativa.

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Dal 1° settembre al 26 ottobre 2014 in tutti i supermercati Pam e Ipermercati Panorama inizia la grande raccolta di carte "Le grandi avventure" che vedono protagonisti i character della Dreamworks quali Dragon 2, Madagascar e Shrek. 

Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Gli alunni, raccogliendo le Card presso i punti vendita, potranno portare le bustine a scuola e inserirle in un'apposita urna.

Al raggiungimento delle soglie prevista dal regolamento la scuola avrà diritto a ricevere dei buoni spesa da utilizzare per l'acquisto di materiale didattico e tanto altro ancora. 

E allora affrettatevi per richiedere agli alunni e alle famiglie di partecipare all'iniziativa. 

Grazie della collaborazione,

MICHELE AMBROSIO
DSGA - ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "A. MORO"
Capriolo (BS)

Sportello AscoltoCon la presente vogliamo informare i genitori delle classi appartenenti al plesso di “Via Pascoli” che MARTEDI’ 9 Settembre ORE 21,30 presso la centrale di Via Pascoli si terrà un incontro informativo riguardante l’utilizzo del servizio “Sportello Ascolto Psicologico” da parte degli alunni e delle loro famiglie.
Il servizio è organizzato gratuitamente dalla scuola con psicologi esperti esterni in orario scolastico.
Per informazioni si rimanda all’incontro di MARTEDI’ 9 ore 21,30.
Si prega la massima divulgazione.


Il referente facente funzione

Prof. Bruno Bonandi.

la Buona ScuolaNon una riforma, non un adempimento burocratico, non un libro dei sogni. Un patto, semplice e concreto.

ScuolaNextGentile Dirigente Scolastico,

come anticipato Argo Software per il nuovo anno scolastico renderà disponibile un importante upgrade dei Registri Elettronici integrati in ScuolaNext e rilascerà un'applicazione ancora più snella e veloce per l'attività in classe denominata DidUp,  disponibile per Desktop e a breve come APP per Tablet.

La fase di aggiornamento dei server avrà inizio alle ore 15:00  di sabato 6 settembre prossimo  fino alle ore 24 di domenica 7 settembre. In tale occasione, l'accesso a ScuolaNext e a tutti gli applicativi web non sarà disponibile.

Colgo l'occasione per informare coloro che hanno la versione PLUS di ScuolaNext ed utilizzano l'APP Android "Registri Argo", che la stessa sarà sostituita dall'APP DidUp (utilizzabile sia con tablet Android che iOS).Vi invitiamo pertanto a disinstallare la vecchia APP o comunque a non utilizzarla per evitare sconvenienti errori.

La disponibilità della nuova APP sugli Store Apple e Google dipenderà dai tempi di approvazione dei rispettivi team.

Nell'attesa, qualora nella sua scuola i docenti utilizzino i tablet, potranno comunque utilizzare la versione desktop che, in ogni caso, è ugualmente fruibile anche su tali dispositivi. Per comodità dei docenti, vi ricordiamo che effettuato l'accesso da tablet è possibile creare un link sul desktop e successivamente lanciarla come fosse un' APP .

Egregi Dirigenti,

in continuità con i programmi di Didattica Efficace per il superamento dei D.S.A. e per alunni con Bisogni Educativi Speciali, anche questo anno promuoviamo uno dei nostri Corsi di Eccellenza, autorizzato dall'Ufficio Scolastico Regionale del Lazio:

il Corso Intensivo in Tecniche di Apprendimento Facilitanti per il Superamento della

“DISCALCULIA”

 

Laboratorio pratico della durata di 15 ore, condotto dalla Prof.ssa Paola Gravela, con attestato e certificato di competenze.

Il corso si svolgerà nei giorni 5 e 6 ottobre.

Si prega di voler dare visibilità all’iniziativa, con massima diffusione e/o affissione all’albo. Si ringrazia per la gentile collaborazione.

L’occasione e’ gradita per porgere

Cordiali saluti

 

Il Presidente Inpef

  

Per info e comunicazioni:

Segreteria I.N.PE.F.

Tel: 06.5811057 - Tel/Fax: 06.5803948

Viale Trastevere 209 A/1, 00153 Roma

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.pedagogiafamiliare.it

www.formazionecorsiemaster.it

Al fine di curare la massima diffusione tra il personale in servizio e le Istituzioni Scolastiche territorialmente competenti, si comunica che in data odierna è stato pubblicato nel sito  www.istruzioneer.it  al link  “risorse finanziarie “ il Decreto n. 469 del 23.09.2013 e la relativa documentazione riguardante il bando delle Provvidenze di cui all’oggetto.

Si evidenzia la scadenza delle domande alle ore 13 del 18.10.2013.

Cordiali saluti

f.to Antimo Ponticiello

 

Gesualdo Stella 

Ufficio II - Risorse Finanziarie

Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna

tel. 051/3785239 - Fax 051/3785240

Anche quest’anno IRST partecipa all’organizzazione della Settimana del Buon Vivere, un grande contenitore di eventi, idee e iniziative in scena a Forlì e Cesena da domenica 30 settembre a  domenica 6 ottobre.  

Dopo aver dato spazio al valore del volontariato in oncologia, aver ospitato in collegamento video un pioniere della ricerca come il prof. Mauro Ferrari, in questa edizione abbiamo voluto privilegiare chi, attraverso importanti donazioni ed eventi promozionali, da più tempo è impegnato a sostenere le Nostre attività di ricerca: l’associazione “Augusto per la vita”, organizzazione nata per promuovere l’opera e la memoria dello storico cantante dei Nomadi,  Augusto Daolio.

L’evento-concerto si terrà mercoledì 2 ottobre, dalle ore 20:30 al teatro Diego Fabbri di Forlì, e vedrà alternarsi sul palco Rosanna Fantuzzi, promotrice dell’Associazione, il suo gruppo musicale e ospiti d’eccezione.

L’evento puòessere non solo occasione per ritagliarsi un gradevole momento di musica e divertimento, ma anche per dimostrare, presenziando, profonda e doverosa gratitudine verso chi da anni sostiene le attività permettendoci di beneficiare di risorse altrimenti indisponibili.

In allegato, troverete la locandina che vi chiederei di diffondere tra amici, colleghi, famigliari.

Un cordiale saluto

 

Dino Amadori

Alessandra Pizzigati

Segreteria Direzione Scientifica
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IRCCS-Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) S.r.l.
Via Piero Maroncelli, 40 - 47014 Meldola (FC)
Tel. 0543 739912 - Fax. 0543 739249
 http://www.irst.emr.it
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gentile dott.ssa Sabrina Rossi,

Le invio in allegato il catalogo dei nostri progetti di educazione alla salute.

Cordiali saluti.

Lorena Quaranta

*************************************************************
Dott.ssa Lorena Quaranta
Ufficio Educazione alla Salute Progetto Scuole
Azienda USL di Cesena
Piazza Anna Magnani, 147
47522 Cesena (FC)
tel. 0547/394216
fax. 0547/394215
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ALLA CORTESE ATTENZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO E DEGLI INSEGNANTI REFERENTI

Buongiorno,

con la presente abbiamo il piacere di presentare il progetto educativo BiciScuola, l’iniziativa correlata al Giro d’Italia rivolta in esclusiva alle scuole Primarie di tutta Italia.

Il progetto, giunto alla dodicesima edizione, è promosso da “RCS Sport-La Gazzetta dello Sport” e si pone l’obiettivo di far conoscere ai giovani il mondo e i valori del Giro d’Italia e avvicinarli all’uso della bicicletta, al fairplay, al rispetto per l’ambiente, ai temi della sicurezza e dell’educazione stradale.

Alle classi che si iscriveranno sarà inviato gratuitamente un kit di partecipazione contenente una guida didattica (una per alunno) sui temi di progetto e gadget degli sponsor di progetto. E' possibile iscrivere gratuitamente e senza impegno anche tutte le classi dell'istituto per la ricezione del materiale, anche senza avere la certezza di partecipare alla fase di concorso.

Le classi iscritte potranno poi partecipare alla fase di concorso realizzare un elaborato di classe su uno dei temi proposti.

Durante il Giro d’Italia (dal 10 maggio al 1° giugno) saranno premiate sul podio in ogni città di tappa le due classi che avranno realizzato gli elaborati migliori. Dopo la premiazione, le classi avranno la possibilità di partecipare alle attività didattiche loro dedicate, tra cui quelle organizzate dallo staff del Pullman Azzurro della Polizia Stradale sulla sicurezza stradale.

Visitate il sito www.giroditalia.it per conoscere il percorso della 97a edizione della Corsa Rosa e scoprire la tappa più vicina a voi!

Inoltre, per ogni tema di progetto sarà selezionato un elaborato vincitore a livello nazionale, che sarà premiato con un fornitura di materiale didattico e/o sportivo per la classe.

In allegato alla presente troverete tutta la documentazione relativa al Progetto.

Ci scusiamo se, a causa di un eventuale disguido, doveste aver ricevuto la nostra comunicazione più volte.

In attesa di un vostro cortese cenno di riscontro, e sperando che vogliate aderire all'iniziativa, porgiamo cordiali saluti e auguriamo un buon anno scolastico!

 
-- 
Segreteria Biciscuola
 
Telefono: 0521/1813823 
Fax: 0521/1812572 
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Ai Direttori Didattici

- Agli insegnanti referenti per l'orientamento

- Ai Presidenti dei consigli d'istituto

- Ai Rappresentanti di classe

Con la presente siamo a chiedere la Vostra disponibilità a promuovere l’iniziativa in oggetto presso le classi della Vostra scuola.

La manifestazione, è stata pensata come momento di incontro della cittadinanza con il volontariato all’interno delle case dove il volontariato vive ed è attivo. Le case del Volontariato, sedi di Ass.I.Pro.V., si trovano a Cesena in Via Serraglio, 18 e a Forlì in Viale Roma, 124. In questi anni, parlando con le persone, ci siamo resi conto che spesso hanno necessità dei servizi che offre il volontariato ed altrettanto spesso hanno voglia e tempo di impegnarsi nelle attività di volontariato, ma non sanno dove e a chi rivolgersi. L’open day vuole avere lo scopo di rispondere a queste esigenze.

Durante la giornata, saranno presenti le associazioni di volontariato che accoglieranno i cittadini intervenuti i quali si potranno rendere conto delle realtà presenti nel territorio provinciale. Inoltre sono previsti dei momenti di intrattenimento, una merenda per tutti gli intervenuti e verranno regalati dei gadgets ai bambini.

Nel pomeriggio verrà poi proposto il “premio solidarietà 2013: volontariato un ponte sul tempo” in questa occasione si consegnerà un attestato di merito alle associazioni di volontariato iscritte al registro da oltre 10 anni.

Tutto ciò detto siamo ad invitarVi con le Vostre famiglie alla manifestazione di Cesena o di Forlì, che inizierà alle ore 15,00 di Sabato 28 settembre p.v.


Trasmettiamo in allegato il volantino dell’iniziativa e se avete necessità di ulteriore informazioni contattate la nostra sede di Cesena al numero di telefono 0547/612612.

Con la speranza di aver fatto cosa gradita, porgiamo cordiali saluti


Il Presidente di Ass.I.Pro.V.
Gilberto Bagnoli

Cesena, 17 settembre 2013

Ai Dirigenti Scolastici di Cesena delle

Scuole Secondarie di 1° Grado

Scuole Primarie

______________________________

Oggetto: Attività Aula Didattica Monty Banks 2013/2014

L’Aula Didattica Monty Banks, laboratorio permanente di cinema e altro, offre opportunità educative volte ad avvicinare i ragazzi al linguaggio cinematografico, facendo sperimentare le fasi di realizzazione di un cortometraggio attraverso l’utilizzo di idonei strumenti di ripresa e montaggio.

In seguito all'esperienza positiva degli scorsi anni, gli Assessorati alla Cultura, Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili propongono anche per il prossimo anno scolastico alle scuole di Cesena le attività descritte di seguito.

Con la presente chiedo alle S.v. di dare comunicazione agli insegnanti interessati ai percorsi scolastici (dedicati alle classi delle Scuole Secondarie di 1° Grado e alle classi quinte delle Scuole Primarie), affinché facciano pervenire le loro richieste di iscrizione possibilmente entro il 30 Settembre.

I posti sono limitati. Le classi che richiederanno l’iscrizione saranno contattate per una definizione condivisa delle date del loro laboratorio. 

Tutti i laboratori saranno svolti esclusivamente alla mattina nelle giornate di Martedì e/o Giovedì, nel periodo Ottobre 2013 - Marzo 2014. Eventuali giornate extra (Lunedì e/o Venerdì) potranno

essere richieste referente dell’Aula Didattica, che potrà a discrezione prendere in considerazione un cambio di calendario ad hoc.

NOTA: Da quest’anno, all’offerta formativa si aggiunge anche il laboratorio di booktrailer. Rimaniamo a disposizione per ogni chiarimento a riguardo.

Nel file in allegato troverete una descrizione dei laboratori e i contatti dei referenti di progetto. 

Seguirà comunicazione cartacea. 

Cordiali saluti,

Luca Galassi

--

Luca Galassi

Unità d'Area di Progetto Giovani

Comune di Cesena

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 340 7289017

Si pubblicano le comunicazioni della Dirigente Scolastica relative all'organizzazione del Plesso di San domenico e della sede staccata presso l'Istituto Lugaresi.

Sperando di fare cosa gradita inviamo in allegato due volantini relativi all'incontro di presentazione delle attività del progetto "Einstein" per il sostegno e il potenziamento agli apprendimenti per bambini e ragazzi con DSA.

Chiediamo cortesemente di portare a conoscenza dell'iniziativa i referenti DSA e le famiglie interessate.

Ringraziandovi fin da ora per la collaborazione, cogliamo l'occasione per inviare i nostri più cordiali saluti e augurare un buono  e proficuo anno scolastico!

La referente del progetto

 

 

Romina Venturini

tel. 0547 601705

Si informa della pubblicazione del Progetto "Pallamano...il gioco del Fair Play". L'iniziativa è rivolta alle Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado.
 http://www.istruzionefc.it/categorie03.asp?id=2709

Si ringrazia per la collaborazione.

Il Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva
Franca Cenesi
Uff. XI° Ambito Territoriale per la Provincia di Forlì-Cesena
Uff. Educazione Fisica, Sportiva e Politiche Giovanili
Tel. 349 6497357 - 0543 451351 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Concorso che ha vinto la nostra alunna Mari Beatrice nell'A.S. 2012/2013

 

Color NewsGrazie all’esperienza di cinque anni al COLORcampus di Loano abbiamo avuto conferma che i ragazzi di oggi sono positivi, pieni di valori, hanno voglia di fare, di impegnarsi per costruire con serietà il loro futuro e sono una grande risorsa per il nostro Paese.
Per questo COLOR YOUR LIFE lancia il COLORday, la festa dei COLORamici, dove i COLOR “regalano abbracci e ricevono sorrisi”.
Quest’anno il COLORday, anno zero, cade il 21 settembre e negli anni a venire sarà sempre il 3° sabato di
settembre.
Il COLORday si svolge in tutta Italia con le modalità e le forme proposte dai ragazzi/COLOR.
Il nostro filo rosso, sulla scia di un’iniziativa sperimentale e vincente, testata durante più edizioni del COLORcampus (vedi sulle giornate preparatorie al COLORday i video a fondo pagina), è che in ogni città, in ogni paese, in ogni scuola si trovi un’occasione per “REGALARE ABBRACCI E RICEVERE SORRISI”, una festa di solidarietà piena, di vita, di speranza, di allegria, un augurio per tutti verso le cose belle della vita.
Ci piacerebbe che:

  1. in tutte le scuole ci potesse essere un momento anche solo simbolico dedicato all’iniziativa “Regaliamo abbracci per ricevere sorrisi”.
  2. che la notizia fosse sul sito della Scuola.

Per quanto riguarda le attività legate al COLORday fuori dalla scuola i ragazzi che aderiscono all’iniziativa si incontrano per fare squadra e andare per le vie della città/paese per “REGALARE ABBRACCI E RICEVERE SORRISI”.
Siamo convinti che in un mondo come quello di oggi dove è imperante l’indifferenza, debbano essere proprio i giovani a dimostrare che per loro non è così: chi ti passa accanto è il tuo prossimo, da rispettare, da considerare, da abbracciare anche solo per riceverne un sorriso. Si può essere solidali in mille modi. I COLOR hanno scelto un modo gioioso che costa poco, ha grande impatto e rende l’altro meno solo, regalando abbracci.

Cari insegnanti,

in relazione all'avvio delle nuove proposte dell'Aula Didattica Monty Banks, il laboratorio permanente di cinema e altro del Comune di Cesena, stiamo ricevendo le prime iscrizioni e le prime richieste di incontro per illustrare il nuovo percorso dedicato alla creazione dei booktrailer, ideato per promuovere la lettura attraverso lo strumento video. 

Rimango a disposizione per recarmi presso la vostra sede nelle date a voi più comode, e vi informo che sarò presso la scuola media di Via Anna Frank, sede centrale, in data

Venerdì 20 alle ore 11:15.

Ci vediamo nella biblioteca della scuola per parlare di come è strutturato il laboratorio di booktrailer, chi si vorrà aggregare è il benvenuto. 

Allego nuovamente il riassunto della proposta formativa.

Buona giornata!

 

Luca (tel. 347 9757268)

USRA tutti gli allievi delle scuole dell’Emilia-Romagna, alle loro famiglie,ai docenti, ai dirigenti scolastici, al personale ATA, agli impiegati e ai dirigenti degli uffici dell’Amministrazione .

Gentilissimi,

vi segnaliamo un seminario gratuito dal titolo
"La Buona Causa: comunicazione per il fundraising " (docente: Paolo Celli)
che si terrà a Forlì lunedì prossimo 16 settembre.

Visto il vostro interesse per il nonprofit e il fundraising credo che questo appuntamento sia un'ottima opportunità:
potete trovare nuove idee e strumenti operativi per comunicare al meglio la Buona Causa della vostra ONP.

I principali argomenti del seminario:

- la differenza tra missione e Buona Causa
- i diversi livelli della Buona Causa
- da dove si inizia per costruire la Buona Causa e come utilizzarla

Alcune informazioni logistiche:

Quando - lunedì 16 settembre dalle 9,30 alle 12,30
Dove - Aule Master c/o Campus Universitario, via Lombardini 5, Forlì (FC)
Tipologia di seminario - gratuito
Per iscrizioni - compilare il form al seguente link >  http://www.centrale-etica.it/home/saperefare-workshop/

Vi aspettiamo,
Carlotta e lo staff del Master in Fundraising
------------------------------------------------------------------------
Master in Fundraising
Via Lombardini 5 - 47121 Forlì
Tel. +39 0543 374151
www.master-fundraising.it

Carissimi amici,

settembre il mese che indica, per tanti ... il ripartire!
Riparte l'anno sociale con le varie attività, riparte il lavoro, riparte la scuola...  riparte la programmazione in generale, nelle famiglie, nelle comunità, nelle parrocchie, ma prima di tutto deve "ripartire" il nostro cuore - con una grande speranza, con fiducia e con amore. Deve "ripartire" la nostra mente, con la volontà e il desiderio di metterci in gioco, di impegnarci.  Abbiamo tutti un forte bisogno di solidarietà, di positività, di pace per  poter  guardare con speranza il futuro e credere che "anche una piccola goccia ... è importante per formare l'oceano".
Allora ...ripartiranno anche le nostre mani  per operare decisamente per il bene e per il bene di tutti.

"Educando con AIPK"

Partirà nel mese di Ottobre la campagna  raccolta fondi con SMS SOLIDALE: "Educando con AIPK Onlus". Grazie alla collaborazione del gruppo IGD saremo presenti in diversi Centri Commerciali. L'iniziativa  "Una bici mille speranze: dal Sud al Nord del mondo" non si ferma ma continua. Vogliamo raggiungere gli obiettivi che Mauro Talini si era prefissato con questo viaggio. Puoi aiutarci anche tu? Cerchiamo volontari nelle città di Bologna, Faenza, Livorno, Roma, Napoli e Palermo per i  weekend di Ottobre. Contattaci!!!

Un "nuovo incontro" nella terra di Mauro Talini
L'evento:
"A tavola con la solidarietà" . Il 29 Settembre alle ore 12.30 verrà preparato un pranzo solidale e non solo... organizzato dall'Associazione Internazionale Padre Kolbe e preparato dalla Misericordia di Quiesa e dall'Associazione Fratres.  Per continuare a sperimentare la bellezza di stare insieme, di condividere, dialogare e costruire ponti di amicizia tra Caborca Messico - Massarosa - Sasso Marconi.

Guarda il programma e telefona per prenotarti



Messico, Ensenada: "Un  luogo per crescere"  

Riparte il nostro Grazie!

20 bambini del Centro Sociale - Città della Speranza - Brasile,  potranno partecipare al corso "Informatica per i più piccoli".
Ma
riparte anche il nostro appello:
aiutateci per i progetti di Argentina,  "Una scuola professionale a Tucuman"e di Bolivia "Arco Iris de la Alegria: Centro sociale per bambini e ragazzi" 

Ripartono gli eventi

Bagnacavallo. Dal 26 al 29 Settembre si terrà l'antichissima festa nel centro storico della cittadina. A.I.P.K. è presente da molti anni. Puoi trovare lo stand della solidarietà dell'America Latina, tradizionale mercatino di artigianato e puoi giocare alla Pesca di Beneficenza e vincere sempre!
Inoltre, la festa propone spettacoli, mostre e concerti di musica sacra per le vie del paese, e le osterie  menù della gastronomia tipica del territorio.    


Seravezza. 14 e 15 Settembre 2013 A.I.P.K. è presente con tutti gli oggetti etnici relativi al Natale e non solo. Dalle ore 10 alle ore 20

  I nostri progetti hanno bisogno di te! 

Sostegno a distanza   Brasile

Progetto S.A.D.

i bambini adottati, che riescono a rimanere collegati al Centro Sociale a Riacho Grande,  stanno crescendo e sono felici, riconoscono di avere una grande opportunità di crescita ma continuano ad avere bisogno, non abbandoniamoli! Sono sempre tanti i bambini che cercano una famiglia che li adotti a distanza.
Il tuo gesto d'amore migliorerà la loro vita!

Grazie!
Vi ringraziamo vivamente per tutti gli eventi da voi organizzati in memoria di Mauro Talini e attendiamo altre vostre proposte. Mauro è e sarà ancora "in viaggio"
anche grazie a Teodros (Nipote) che a breve partirà per il Messico dove aiuterà la missionaria Maria del Rosario Zamacona a portare avanti uno dei progetti per cui Mauro pedalava. 

Teodros, grazie per la  tua testimonianza! Ti auguriamo buona una esperienza e aspettiamo notizie e  aggiornamenti!

Bomboniere solidali. 
Disponibile il nuovo catalogo sul
sitowww.aipkolbeonlus.org e su Facebook 

 http://www.aipkolbeonlus.org/  E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright ©2010 A.I.P.K. Onlus - Viale Giovanni XXIII, 19 Borgonuovo 40037 Sasso Marconi (BO) tel. 051846065              fax 051 0510475785 cell. 3331069780   

Email Marketing Powered by MailChimp

 

Egregi Dirigenti,

facendo seguito alle numerose richieste pervenuteci e considerato l’interesse suscitato dalla materia in oggetto,

l’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare®, ha attivato il

MASTER IN

DIDATTICA EFFICACE ®

PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

(B.E.S.)

Si tratta di Strumenti d’intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica. 

PER STUDENTI CHE NON SIANO IN POSSESSO DI NESSUNA CERTIFICAZIONE SANITARIA, NESSUNA PATOLOGIA  MA NECESSITANO DI ADEGUATI INTERVENTI E PROGETTI DI DIDATTICA MIRATA TEMPORANEA.

C’è la possibilità di seguire il master a partire da ottobre , una volta al mese, formula weekend.

 

Si informa, altresì, che il 12 ottobre si svolgerà la III edizione del Workshop Competenze per ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (B.E.S.) della duratadi 8 ore con Attestato di Partecipazione.

Si precisa che le iscrizioni sono aperte ed hanno un numero di accesso limitato.

Si allegano i  programmi del Master  e del Workshop.

 

Per ulteriori informazioni:

Segreteria I.N.PE.F.

Tel: 06.5811057 - Tel/Fax: 06.5803948

Viale Trastevere 209 A/1, 00153 Roma

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.pedagogiafamiliare.it

www.formazionecorsiemaster.it

Registro ElettronicoSi avvisano tutti i docenti della scuola che alla data del 16 settembre 2013 NON è ancora possibile utilizzare il nuovo Registro Elettronico ScuolaNext di Argo. Come già comunicato in occasione del Collegio dei Docenti del 12 settembre, per i primi giorni di lezione e fino a nuova comunicazione da parte del responsabile prof. Rocca Marcello, per la gestione delle Assenze, dei Ritardi e delle Attività Svolte e Assegnate alla Classe si dovranno utilizzare i moduli allegato alla presente. Si segnala che gli elenchi riferiti alle classi Seconde e Terze potrebbero non essere corretti, per cui si invitano i docenti a riportare nell'elenco stesso gli errori riscontrati. Appena il servizio sarà attivo si procederà al caricamento di tutti i dati nel Database di Argo.

Classi Prime

A seguito sia delle segnalazione pervenute, che dei movimenti in ingresso/uscita degli alunni, nonchè delle verifiche effettuate, avendo riscontrato errori materiali nella compilazione dei gruppi classe, in virtù del principio dell’autotutela si rettifica la composizione delle classi di cui al decreto di formazione delle classi per l’A. S. 2013/2014 pubblicato in data 23/08/2013.

Agli interessati verrà data comunicazione scritta dai nostri uffici.

 

 

Il Dirigente Scolastico

dott.ssa Sabrina Rossi

miurIl decreto-legge sulla scuola reca il numero 104, è stato emanato e pubblicato sulla G.U. in data 12 settembre 2013 ed è già vigente.

San Domenico

A seguito di comunicazione pervenuta in data odierna da parte del Comune di Cesena, si rende noto che, a partire dal nuovo Anno Scolastico, il Plesso di San Domenico avrà una succursale sita in una palazzina indipendente ubicata all’interno del comprensorio dell'Istituto Lugarersi, dotata di ingresso indipendente su Vicolo Mulino. Tale soluzione presenta una grande occasione formativa per gli alunni che stanno sperimentando il percorso di Didattica Laboratoriale Teatrale in quanto gli stessi avranno a loro disposizione anche un Teatro dotato di specifiche attrezzature, un Campo Sportivo Polivalente ed ampi spazi ad uso didattico.

Le classi destinate alla succursale per il primo quadrimestre saranno le seguenti:1ª T - 2ª T - 3ª T.

Il primo giorno di Scuola gli alunni si recheranno comunque presso il Plesso di San Domenico e verranno accompagnati alla nuova sede dai loro docenti. L'uscita al termine delle lezioni avverrà alle ore 16.45 dalla sede di San Domenico per le classi 1ª e 2ª T e alle ore 13.00 dalla sede dell'Istituto Lugaresi per la classe 3ª T.

Si pubblica il prospetto dell'Assegnazione dei Docenti alle Classi.

Cari insegnanti,

Allego le proposte dell'Aula Didattica Monty Banks di quest'anno. C'è anche una grande e bella novità, quella dei laboratori di booktrailer. Vi invito a iscrivervi il prima possibile, i posti sono limitati, e rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Buona giornata!
Luca (tel. 347 9757268)

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti del 12 settembre 2013

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti dell'11 giugno 2014.

Mensa ScolasticaIn relazione alla richiesta inoltrata all'ufficio scolastico, si comunica che è necessario fare richiesta per l'anno scolastico in corso per tutte le diete religiose.

Inoltriamo nuovamente il modulo da compilare

Grazie per la collaborazione

--
Istruttore Direttivo Dietista
dott.ssa Cristina Lorella Barducci
Ufficio Refezione Scolastica - Comune di Cesena
Tel 0547 356245-6517 -Fax 0547 356581
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA - ROMAGNA DIREZIONE GENERALE

VIA CASTAGNOLI, 1 BOLOGNA

UFF. III DIRIGENTE STEFANO VERSARI

 

Graziella Roda

TEL. 051-3785263

 

All’attenzione dei Dirigenti Scolastici delle scuole dell’Emilia-Romagna

Si informa che al link sotto riportato è pubblicata la nota di questo Ufficio prot. 14832 del 5 settembre 2013. Si raccomanda l’attenzione soprattutto in caso vi siano alunni con necessità di istruzione domiciliare o per il progetto far scuola ma non a scuola.

http://ww2.istruzioneer.it/2013/09/06/avvio-del-progetto-dellusr-emilia-romagna-nuove-tecnologie-e-istruzione-a-distanza-per-alunni-con-problemi-di-salute/

Il Collegio delibera i seguenti incontri come da allegato

Si pubblica il prospetto provvisorio dell'Assegnazione dei Docenti alle Classi segnalando che, causa la mancata comunicazione delle ultime nomine, alcune assegnazioni sono ancora senza nominativo.

Verbali Collegio Docenti 2013/2014

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti del 10 settembre 2013

Si trasmette quanto pervenuto in data odierna all’ufficio scrivente.

 

Il Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva

Franca Cenesi

Si trasmette, per opportuna conoscenza, quanto pervenuto all’Ufficio scrivente.

 

Il Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva

Franca Cenesi

A SIDI sono presenti le graduatorie di istituto di prima, seconda e terza fascia definitive telematiche pronte da scaricare. Le graduatorie sono aggiornate, per quanto riguarda la prima fascia, con le integrazioni (scioglimento riserve, sostegno etc) pervenute per il 2013/14 e con la riorganizzazione della rete scolastica. Quelle di seconda e terza, fondamentalmente, per la riorganizzazione della rete scolastica intervenuta per il 2013/14.

 

Cordiali saluti.

Franca Tamburini

Si trasmette, in allegato, il calendario di cui all’oggetto.

Si trasmette in allegato nota direttoriale relativa all'oggetto.

Distinti saluti.

Ufficio XI Ambito territoriale per la provincia di Forlì-Cesena

Agli insegnanti delle scuole dell’Emilia Romagna

 

Proseguono anche quest’anno le attività di Agiscuola Emilia Romagna grazie all’ufficio di Bologna, che opera capillarmente nell’intera regione ed è a disposizione gratuita di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado per l’organizzazione di proiezioni cinematografiche mattutine per le classi, con il biglietto d’ingresso ad un prezzo contenuto.

Cliccando nel link sottostante è possibile scaricare il nostro opuscolo, una guida agile tesa a fornire suggerimenti per la scelta dei titoli da proporre.

Ai fini di offrire massima visibilità all’opuscolo, chiediamo – se possibile – di pubblicarlo sul sito internet della scuola.

 

Opuscolo Agiscuola 2013/2014 

Con i più cordiali saluti.

Il Presidente

Andrea Malucelli

Cesena, Martedì 10 settembre 2013

Liceo scientifico “A.Righi”, P.zza Aldo Moro, 20

Aula magna, h. 9-12,30

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti del 3 e del 5 settembre 2013

Alla C/a di

Sabrina Rossi

Dirigente scolastico  Scuola Secondaria di 1°Pascoli - Cesena

 

Salve,

allego l’invito per il Convegno La sfida del SAD che si terrà il 6 ottobre 2012  a Borgonuovo (BO) e chiedo gentilmente se può aiutarci nella sensibilizzazione e comunicazione riguardo l’evento.

 

Grazie. Cordiali Saluti

Viola

 

ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PADRE KOLBE
A.I.P.K. Onlus
Viale Giovanni XXIII 19 - Borgonuovo
40037 SASSO MARCONI (BO)
Tel. 051.846065 / 051.845002
www.aipkolbeonlus.org
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Si pubblica la comunicazione relativa allo Sciopero dei Trasporti previsto per Martedì 2 ottobre 2012.

 

Alla c.a. del Dirigente Scolastico

 

Gentile Dirigente,

con riferimento alla partecipazione del suo Istituto al 13° Bando di Concorso ANCI – MIUR “Made in Italy: un viaggio oltre la tradizione”,  informiamo che verrà spedito via posta ordinaria, nei prossimi giorni, l’attestato di partecipazione.

 

La cerimonia di premiazione della 13° edizione si è svolta il 17 settembre u.s. in occasione del MICAM.

E’ possibile visionare alcune foto relative all’evento al seguente link http://www.ancionline.com/anci/main.nsf/all/181A8DF7E7E308DFC1257A7500488BE1?opendocument         

 

Sono stati altresì pubblicati gli elenchi ed alcune foto della premiazione

degli istituti vincitori

http://www.ancionline.com/anci/main.nsf/all/BA7F879B4ED0DFDEC1257A75004A161B?opendocument       

e degli istituti  menzionati  

http://www.ancionline.com/anci/main.nsf/all/15C66FD8BA4D8519C1257A83005820C2?opendocument        

per il 13° Bando.

Con l’occasione rendiamo noto che, in occasione di MICAM, è stato diffuso e, verrà altresì spedito a tutti gli istituti nazionali di ogni ordine e grado, il 14° Bando di Concorso ANCI - MIUR http://www.ancionline.com/anci/main.nsf/all/CB13592F9D9FD479C125790B00776417?opendocument         

 

Auspicando una rinnovata partecipazione al 14° Bando rivolgiamo i migliori saluti.

 

La segreteria
Area Formazione e Progetti Speciali

Anci Servizi Srl

Via Monte Rosa 21

20149 Milano

Tel. 0243829212 – Fax 0248005833

Si pubblica il documento contenente il Servizio Statistico relativo Esiti dell’esame di Stato e degli scrutini nella scuola secondaria di 1º grado 2011/2012

orario

Si pubblica l'orario definitivo per l'Anno Scolastico 2012/2013.

Le rimanenti ore a completamento cattedra sono utilizzate su Progetto come da decreto prot. n. 2833/C2 del 14/09/2012.

usp

 

 

 

Si trasmette quanto in oggetto indicato

Trasmette

Franca Tamburini

Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna

Ambito Territoriale XI - provincia Forlì – Cesena

Si pubblica la Circolare esplicativa per i docenti relativamente allo Sportello Ascolto 2012/2013

Si pubblica la locandina relativa allo Sportello Ascolto 2012/2013

libri testoSi pubblica la circolare della Regione e il modulo per la richiesta del contributo in oggetto segnalando che il termine di scadenza per la presentazione delle richieste è il 12 NOVEMBRE 2012.

Si pubblica la Comunicazione del 15/10/2011 relativa alla presentazione del Progetto "Sportello Ascolto".

Si pubblica la brochure relativa allo Sportello Ascolto 2011/2012

Si pubblica la locandina relativa allo Sportello Ascolto 2011/2012

riunioneA seguito di numerose richieste di chiarimenti, si segnala che le Riunioni di Plesso previste per il 18 e 20 settembre 2012 sono riservate esclusivamente ai docenti. 

Si è svolta nel pomeriggio di ieri presso la sala "Santa Caterina" di Forlì la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico.

orario

Si pubblica l'orario provvisorio per la prima settimana di scuola dal 17 al 23 settembre 2012.

Nota delle ore 11.20. Si invitano i docenti a ricontrollare il proprio orario in quanto, causa alcuni errori di trascrizione, sono state apportate modifiche.

orario

Si pubblica l'orario provvisorio per la settimana dal 24 al 30 settembre 2012.

Come richiesto durante il Collegio dei Docenti del 14 settembre 2012, si pubblicano gli elenchi delle classi prime in formato Word.

mensaSi ricorda ai genitori degli alunni che, qualora avessero necessità di usufruire del Servizio di pre-scuola o post-scuola o mensa (a pagamento) per esigenze personali anche per giorni diversi da quelli del rientro della classe di appartenenza, esse andranno segnalate per iscritto con la massima tempestività alla Segreteria della Scuola (Ufficio Alunni) o al Coordinatore del Consiglio di Classe per il successivo inoltro alla competenza dell’Ufficio Scuola del Comune (dott. Fiumana Marco).

Si ricorda che il servizio di pre-scuola o post-scuola degli alunni trasportati è senza oneri a carico delle famiglie.

Si trasmette quanto in oggetto indicato

 

Trasmette

Franca Tamburini

Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna

Ambito Territoriale XI - provincia Forlì – Cesena

usrSi trasmette in allegato, per la diffusione al personale in servizio presso gli istituti scolastici dell’Emilia-Romagna, nota di questa Direzione Generale prot. n. 12328 dell’11 settembre 2012.

 

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

PER L'EMILIA ROMAGNA

DIREZIONE GENERALE

Via De' Castagnoli,1

40126 Bologna

Segreteria del Direttore Generale

tel. 051 3785  262 - 269 - 270

fax 051 4210447

usrSi trasmette la nota relativa all’oggetto completa di allegati

Distinti saluti

 

Anna Monti
USR Emilia-Romagna - Ufficio V°
via de' Castagnoli, 1 - 40126  Bologna
tel. 051 3785602  -  fax 051 4229721

Gentili Dirigenti,

inviamo in allegato la lettera congiunta degli Assessori Elena Baredi e Lia Montalti informativa sul proseguimento delle tappe del progetto in oggetto

Ringraziandovi per la vostra partecipazione e collaborazione vi auguriamo una buona ripresa delle attività e restiamo a disposizione per richieste e chiarimenti.

 

 

 

*******************************

Lucia Garaffoni
Comune di Cesena
Settore Tutela dell'Ambiente e del Territorio
Piazza del Popolo, 10
tel. 0547 356399
fax 0547 356396
**********************************

ass leg emil romSi trasmette la nota di cui all’oggetto a firma del Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, Luigi Fadiga.

Cordiali saluti

 

********************************************************

Ortensia Palopoli

Assemblea Legislativa Regione Emilia - Romagna

Servizio istituti di garanzia, diritti e cittadinanza attiva

Viale A. Moro 50 - 40127 Bologna

Tel. 051/5277659 fax 051/5275461

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

usrSi trasmette il messaggio del Vice Direttore Generale Stefano Versari agli studenti, alle famiglie, al personale della scuola e dell’amministrazione scolastica dell’Emilia Romagna.

 

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

PER L'EMILIA ROMAGNA

DIREZIONE GENERALE

Via De' Castagnoli,1

40126 Bologna

Segreteria del Direttore Generale

tel. 051 3785  262 - 269 - 270

fax 051 4210447

Si pubblica il prospetto relativo all'assegnazione dei Docenti alle Classi per l’Anno Scolastico 2012/2013.

 

assegnazione docentiSi pubblica il prospetto relativo all'assegnazione dei Docenti alle Classi per l’Anno Scolastico 2012/2013.

 

Si pubblica il prospetto degli impegni dei docenti relativamente al mese di settembre 2012

consiglio istitutoSi pubblica la Circolare prot. nº 2685/A19 del 6 settembre 2012

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti del 12 settembre 2012

Si pubblica l'ODG del Collegio Docenti del 14 settembre 2012

Si pubblica l'elenco delle Classi di Concorso

Si pubblica quanto in oggetto

logodelfoscuolaDelfoscuola si propone come una nuova piattaforma di servizi online, fruibili con pochi clic, per creare una rete di comunicazione fra studenti, famiglie, docenti, segreterie, dirigenti e istituzioni scolastiche.
Grazie a un sistema software costruito appositamente con l’obiettivo di portare l’innovazione tecnologica all’interno della scuola, Delfoscuola consente alle famiglie di consultare via web l'andamento scolastico dei propri figli (assenze, voti e valutazioni, comunicazioni da parte dei docenti, programmazioni e documenti didattici, ecc.), di essere tempestivamente informati delle attività scolastiche (avvisi, circolari, agenda delle riunioni, ecc.), nonchè di visualizzare e stampare le pagelle quadrimestrali.
Tutto questo senza necessariamente sostituire i sistemi informatici già esistenti all’interno degli Istituti Scolastici, ma integrandosi perfettamente con essi.

 

Accedi al servizio

dematerializzazione
Legge 7 agosto 2012, n. 135
"Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, recante disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini"
Testo del D-L 6 luglio 2012, n. 95, con aggiornamenti
I commi da 27 a 32 Art. 7 prevedono:

27. Il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca predispone entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto un   Piano   per   la dematerializzazione delle procedure amministrative in materia di istruzione, università e ricerca e dei rapporti con le comunità dei docenti, del personale, studenti e famiglie.

28. A decorrere dall'anno scolastico 2012-2013, le iscrizioni alle istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado per gli anni scolastici successivi avvengono esclusivamente in modalità online attraverso un apposito applicativo che il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca mette a disposizione delle scuole e delle famiglie.

29. A decorrere dall'anno scolastico 2012-2013 le istituzioni scolastiche ed educative redigono la pagella degli alunni in formato elettronico.

30. La pagella elettronica ha la medesima validità legale del documento cartaceo ed è resa disponibile per le famiglie sul web o tramite posta elettronica o altra modalità digitale. Resta comunque fermo il diritto dell'interessato   di   ottenere   su   richiesta gratuitamente copia cartacea del documento redatto in   formato elettronico.

31. A decorrere dall'anno scolastico 2012-2013 le istituzioni scolastiche e i docenti adottano registri online e inviano le comunicazioni agli alunni e alle famiglie in formato elettronico.

 

Leggi questo commento

miurIn relazione a quanto in oggetto, si pubblica la nota Ministeriale nº 1682/ U del 3 ottobre 2012

Si pubblica il catalogo dei progetti di educazione alla salute. Si ricorda che le richieste di collaborazione devono pervenire entro e non oltre il 30 OTTOBRE 2012.

 

Il giorno martedì 25 settembre 2012 ore 15.00 - 17.00 presso la sede dell'AUSL di Cesena Piazza Anna Magnani, 147 (primo piano stanza nº 9) si svolgerà un incontro per illustrare nel dettaglio i contenuti del presente catalogo.

 

Per informazioni e chiarimenti si prega di contattare:

 

LORENA QUARANTA

Coordinatrice Ufficio Educazione alla Salute - Progetto Scuole

Piazza Anna Magnanni, 147 Cesena

Tel. 0547 394216 - 394214 Fax 0547 394215

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gentile Dirigente Scolastico,

la Fondazione “aiutare i bambini” saluta i docenti e augura loro un buon anno scolastico!

Dato il grande impegno dimostrato negli scorsi anni nella sensibilizzazione dei giovani della Sua scuola su importanti temi sociali, spero di farLe cosa gradita ricordandoLe che sono aperte le iscrizioni per le attività del Progetto Scuole della Fondazione “aiutare i bambini” ONLUS, cioè proposte educative stimolanti e divertenti, che possano sviluppare una sensibilità responsabile nei confronti della solidarietà.

Conoscendo le tempistiche scolastiche, e per supportarla nelle scelta dei progetti didattici in relazione alle indicazioni nazionali espresse dal MIUR per l’a.s. 2012/13, ci fa piacere proporle le iniziative di sensibilizzazione studiate da “aiutare i bambini” per educare alla solidarietà e alla cooperazione.

Infatti la Fondazione “aiutare i bambini” ONLUS si impegna ad offrire a tutti gli insegnanti d’Italia strumenti per accompagnare gli studenti a conoscere come vivono i bambini in altre parti del mondo.

Le allego con piacere il catalogo delle numerose attività promosse da “aiutare i bambini” per le scuole per l’A.S. 2012/13, tra cui alcune completamente GRATUITE.

Alcune proposte:

  • scambio disegni bambini in Italia – bambini nel mondo: iniziativa gratuita per mettere in contatto tra loro i bambini del mondo
  • kit di sensibilizzazione: con questi strumenti educativi gli studenti sono coinvolti attivamente con giochi di gruppo, foto, video di contesti lontani
  • possibilità di accogliere la testimonianza di un volontario che ha visitato un progetto di aiuto in Africa, Asia, Sud America
  • mostre fotografiche didattiche.

Siamo a disposizione degli insegnanti che intendessero richiedere informazioni: per contattarci sarà sufficiente scrivere un’e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al n. 02.70.60.35.30. Può inoltre trovare maggiori informazioni su “aiutare i bambini” sul sito: www.aiutareibambini.it

A presto, dunque, e buon lavoro!

 

Cordiali saluti,

Alessia Gilardo

 

Comunicazione ed Educazione allo Sviluppo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

{mp4}registro_elettronico_delfo{/mp4}

classi primeSi comunica che sono stati pubblicati in data odierna gli allegati elenchi degli alunni iscritti alle future classi prime, frutto del lavoro sinergico dei collaboratori del Dirigente Scolastico e dello stesso, in collaborazione anche con gli Istituti di provenienza degli alunni, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente e dal Regolamento d’Istituto, in virtù anche dei margini d’azione derivanti dall’autonomia delle Istituzioni Scolastiche.

L’abbinamento fra i gruppi – alunni e le sezioni è stato fatto tramite sorteggio avvenuto il 3 settembre 2012 alla presenza dello staff di lavoro.

Per tale motivo i gruppi formati saranno immodificabili: si invitano, pertanto, i genitori, ad astenersi dal formulare richieste di modifiche che non potrebbero essere accolte, fatti salvi gli eventuali errori materiali.

 

Il Dirigente Scolastico dott.ssa Sabrina Rossi

Prot. nº C.155/212

Bologna, 3 settembre 2012

 

OGGETTO: Richiesta nominativi referenti attività cinematografiche

 

Ai Dirigenti scolastici delle scuole dell’Emilia Romagna

 

Proseguono anche quest’anno le attività di Agiscuola Emilia Romagna grazie all’ufficio di Bologna, che opera capillarmente nell’intera regione ed è a disposizione gratuita di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado per l’organizzazione di proiezioni cinematografiche mattutine per le classi, con il biglietto d’ingresso ad un prezzo contenuto.

 

Ai fini organizzativi, chiediamo alle scuole di segnalarci i nominativi degli insegnanti referenti per le attività cinematografiche per l’anno scolastico 2012/2013, rispedendoci il modulo in allegato per e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

Infine, cliccando nel link sottostante è possibile scaricare il nostro opuscolo, una guida agile tesa a fornire suggerimenti per la scelta dei titoli da proporre.

Ai fini di offrire massima visibilità all’opuscolo, chiediamo – se possibile – di pubblicarlo sul sito internet della scuola.

 

Opuscolo Agiscuola 2012/2013

 

Con i più cordiali saluti.

 

Il Presidente

(Andrea Malucelli)

Gentilissimi docenti,
siamo lieti di inviarvi in allegato il pdf delle proposte didattiche di Schermi e Lavagne per l'anno scolastico 2012/2013.
I laboratori e le lezioni tematiche verranno avviati l'ultima settimana di settembre; le prenotazioni dei vari percorsi possono essere invece effettuate scrivendo all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 051 2195329 già a partire da questa settimana. Vi segnaliamo inoltre che la programmazione dei matinée per le scuole vi verrà inviata, e pubblicata sul sito della Cineteca, entro un paio di settimane.
Potete trovare comunque indicazione anche di questi percorsi all'interno del file in allegato.

Vi ringraziamo fin d'ora per la vostra attenzione e restiamo a disposizione per ulteriori informazioni.
Cordiali saluti

Lo staff di Schermi e Lavagne
Cineteca di Bologna
tel. 051 2195329
www.cinetecadibologna.it/schermielavagne

area riservataCon l'aggiornamento del Sito della Scuola Secondaria di 1º Grado "Via Pascoli" di Cesena, è stato implementata una nuova Area Riservata per Docenti nella quale ogni insegnante della nostra scuola può memorizzare i propri documenti e l'accesso sarà quindi permesso SOLO al docente stesso. Chi fosse interessato a questo nuovo servizio deve inviare una e-mail di richiesta al Webmaster all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Agiscuola Emilia Romagna via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – fax. 051/255942 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

 

Gentili Docenti,

 

L’anno scolastico 2012/2013 sta per iniziare e Agiscuola Emilia Romagna è pronta ad accompagnarvi in una nuova stagione ricca di mattinate ed eventi.

Tra pochi giorni riceverete il nostro nuovo opuscolo cartaceo con le attività e le proposte cinematografiche 2012/2013: come negli anni precedenti troverete un elenco dei titoli di prossima uscita, ma anche film dell’anno appena trascorso, divisi per tematiche e utilizzabili in maniera trasversale all’interno di un percorso didattico-formativo.

Cliccando sulla scritta sottostante è possibile scaricare l’opuscolo in formato pdf dal sito http://www.agiscuolaemiliaromagna.com/

 

Opuscolo Agiscuola 2012/2013

 

Vi ricordiamo inoltre che potete seguirci anche su Facebook alla pagina www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

Gentili Docenti,

nel caso siate a conoscenza di colleghi interessati a ricevere la nostra newsletter vi preghiamo di cliccare qui e inviarci il loro indirizzo.


Saremo lieti di comunicare loro news, proiezioni e proposte di Agiscuola ER.

SSi trasmette il file prot.n3291 del 03/09/2012 relativo all'oggetto.

TAIOLI  Loretta - Ufficio ATA
Ambito territoriale FORLI'-CESENA
Tel.0543/451319

Si invia, in allegato quanto in oggetto indicato.

Surroga membro del Consiglio di Istituto

Al Dirigente Scolastico,

agli insegnanti dell’area scientifica,

Buongiorno, mi chiamo Claudio Zellermayer e sono un astronomo che da quasi venti anni si occupa di didattica e divulgazione dell’astronomia ad ogni livello di istruzione. Insieme a mia moglie Mariela Petta, matematica ed artista, abbiamo dato vita a “Il Cielo e la Terra” in cui abbiamo convogliato le nostre esperienze didattiche, sviluppando nuove metodologie per mostrare che la scienza è un gioco che richiede solo curiosità, spirito di osservazione e pazienza.

Sperando di fare cosa gradita, come ogni anno siamo qui a proporvi le nostre attività, rivolte ad ogni tipo di realtà scolastica, augurandoci di poter attivare una proficua collaborazione con la  vostra Scuola.

Troverete in allegato a questa mail una serie di proposte di attività specifiche per la vostra realtà scolastica insieme al mio curriculum professionale. Ulteriori dettagli sulle attività e sui costi delle medesime sono disponibili contattandoci telefonicamente al 333 1222929 o per mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vi invitiamo inoltre a visitare il nostro sito www.ilcieloelaterra.it

Se non volete più ricevere questa mail o altre informazioni sulle nostre attività è sufficiente mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con soggetto: cancellazione e sarà nostra cura provvedere immediatamente.

Distinti saluti

Claudio Zellermayer

Newsletter n. 6
18 settembre 2009

IL LIBRO E' MORTO, VIVA IL LIBRO!
E’ questo lo slogan con cui l’Editore Guaraldi annuncia che tutto il proprio catalogo è ormai “a portata di click”, cioè disponibile in formato digitale immediato e “accessibile” a tutti.

 

E' questo infatti il vero, grande tema di “democrazia della cultura” che solo i libri digitali potranno risolvere, a partire dal mondo della Scuola. 
La nuova sezione, realizzata con la collaborazione di Gian Marco Malagoli (www.faresapere.it), è aperta ai suggerimenti e alle indicazioni di tutti.

Il sito www.guaraldi.it è fra i primi in Italia ad aver realizzato la digitalizzazione completa dei propri titoli con una formula distributiva unica: chi acquista infatti il libro cartaceo (pagando con carta di credito) riceve istantaneamente anche il link al PDF per una consultazione immediata; ma è ugualmente possibile richiedere esclusivamente il formato digitale con ben il 60% di riduzione rispetto al prezzo di copertina. Se tutti gli editori facessero altrettanto, ciò comporterebbe un risparmio annuo per le famiglie italiane con figli in età scolare di oltre 360 milioni di euro…

 

Per fare amicizia con gli e-books - visti ancora con sospetto da troppi insegnanti e da molti lettori giustamente affezionati alla carta - e imparare a utilizzare al meglio il libro del futuro, l’Editore Guaraldi ha pensato utile fornire ai propri utenti anche tutta una serie di "consigli" in forma di link a siti dedicati: ad esempio per imparare a crearsi uno scaffale digitale, su come farsi leggere un e-book in maniera non metallica ad alta voce, su come tradurre" il PDF in altri formati di destinazione (Microsoft Reader, i-Phone ecc) o caricare i contenuti digitali sul proprio e-Book Reader… Ma soprattutto per farne strumenti "accessibili" davvero a tutti, e non solo in termini economici!

 

Per festeggiare questo evento la Casa editrice ha deciso di regalare tutti i propri classici in formato cartaceo ai Licei di Rimini e di Riccione per una distribuzione gratuita agli studenti.


L’iniziativa – che verrà presto divulgata ai media - viene presentata anche come forma di contestazione della pratica “barbara” di macerare i li libri invenduti, abitualmente attuata dagli editori tradizionali per alleggerire fiscalmente i propri magazzini. Per Guaraldi, regalare le giacenze di magazzino agli studenti dei Licei è un gesto d’amore verso libro cartaceo che certamente non morirà, ma al contrario si evolve continuamente, dal codice miniato fino all’attuale versione digitale, scaricabile dalla rete, in forma di e-Book con funzionalità e godibilità assolutamente inedite.


Una piccola demo di questo “libro del futuro prossimo” è scaricabile gratuitamente all’indirizzo: www.guaraldi.it/ebook_wtn.php


Ma ancora più eclatante, per cogliere le nuove potenzialità del libro digitale, è il Progetto Lazzaro: risurezzioni digitali di vecchi titoli della prima Guaraldi: un buon libro non può morire!