Auguri 2015

Al Personale

Agli alunni ed alle loro Famiglie

 

Nell'inviare a tutti Voi il mio personale Augurio di Pace, Serenità e Fratellanza, si ricorda che le lezioni riprenderanno Sabato 7 gennaio 2017.

Durente le feste di Natale la segreteria resterà chiusa nelle giornate di 24/12 31/12 e 5/01 mentre gli altri giorni è aperta solo al mattino dalle 08:00 alle 11:00

Il Dirigente Scolastico

Rossi Sabrina

Scuola Next

Care/i Colleghe/i,

si comunica che nel periodo di chiusura della scuola per le Vacanze di Natale dalle ore 17.00 dal 23 dicembre 2016 alle ore 23.00 del 6 gennaio 2017 i docenti avranno la possibilità di aggiornare i Registri di Classe con i dati relativi al periodo 15/09 – 23/12 in quanto l'applicativo sarà sbloccato relativamente al Controllo delle firme.

Si ribadisce la disponibilità del responsabile del servizio prof. Rocca Marcello ad affiancare i colleghi in caso di difficoltà.

PensioneSi pubblica la Comunicazione relativa alla cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2017. Inoltro Istanze On Line e la nota dell'Ufficio VII Ambito Territoriale di Forlì - Cesena e Rimini - Sede di Forlì - Cesena Prot. n. 6017 del 20/12/2016.

 

Open DayProgetto Continuità Verticale – Accoglienza

 

I docenti, gli alunni e i collaboratori scolastici della Scuola Secondaria Statale di 1º Grado “Via Pascoli” di Cesena accolgono i bambini delle classi quinte ed i loro insegnanti con laboratori didattici secondo i programmi allegati.

Open DayProgetto Continuità Verticale – Accoglienza

I docenti incontreranno i genitori degli alunni delle classi V per la presentazione dell'Offerta Formativa della scuola con il seguente programma:

 

Venerdì 20 gennaio 2017 ore 18.00 presso il Plesso di Calisese.

Giovadì 26 gennaio 2017 ore 18.00 presso il Plesso di Via Pascoli.

Giovedì 26 gennaio 2017 ore 20.30 presso il Plesso di San Domenico.

PensionePubblicato l’annuale decreto ministeriale per le domande di cessazione dal servizio a partire dall’a.s. 2017/18.

Il personale docente, educativo e ATA a tempo indeterminato può presentare, entro il 20 gennaio 2017, le domande di cessazione dal servizio per raggiungimento del limite massimo di servizio o di dimissioni volontarie.

Lo stesso personale, entro la suddetta data del 20/01/2017, può presentare domanda di trattenimento in servizio per il raggiungimento del limite contributivo o per quanto previsto dall’articolo 1 – comma 257 della legge n. 208/2015.

Consegna ComputerBuongiorno,

in allegato un momento della donazione dei pc usati per i Plessi "San Domenico", "Via Pascoli" e "Calisese" da parte di Banca Sviluppo alla presenza del prof. Rocca.
Auguri!

Trattamento di quiescenza. Indicazioni operative.

“Da quest'anno le scuole di Niaogho hanno un amico in più, anzi, tantissimi amici in più! I docenti e gli allievi della Scuola Secondaria di 1º Grado Via Pascoli di Cesena (con i plessi di San Domenico e Calisese) hanno infatti devoluto il ricavato del loro mercatino natalizio al progetto Adotta una Scuola!! Ma non finisce qui: in occasione di alcuni interventi nelle classi, abbiamo fatto 'incontrare' e conoscere il villaggio ai ragazzi, mostrando loro un po' di Burkina Faso. Come sempre è stato emozionante rispondere alle tantissime domande e vedere le loro espressioni di stupore di fronte ad alcune immagini. Un grazie di cuore agli insegnanti che ci hanno accolto.”

 

Barbara Presepi

Volontaria dell’Associazione Manimondo

Classe 3ª FLa classe 3ª F del Plesso di San Domenico è risultata tra i finalisti del concorso letterario Conad- Scrittori di Classe 2, con oltre 4.000 scuole coinvolte, 13.000 classi iscritte e quasi 6.000 racconti inviati.

Il racconto è stato segnalato nella Sezione Intercultura con il titolo "So, what about your family?" e ha coinvolto la classe e i docenti di lettere (Prof. Camilli Claudia), inglese (prof. Lolli Raoul), educazione artistica (Prof. Casavecchia Oriana).

La Buona scuola è…
non pagare i supplenti

Trentamila precari senza stipendio da settembre.

Sebbene abbiano svolto il loro lavoro, e nonostante le nostre proteste e i nostri continui interventi nei confronti del MIUR, questi lavoratori della scuola non percepiscono alcuna retribuzione. Il motivo? La mancanza di risorse e l’inefficienza del sistema informatico del MIUR, ragione che appesantisce notevolmente i carichi di lavoro nel personale di segreteria e crea moltissime disfunzioni.

E non è tutto. Nelle segreterie ci sono carenze croniche di personale e, quindi, non è possibile nemmeno chiamare i supplenti per il personale ATA.

Ogni giorno denunciamo a tutti i livelli questa situazioneStiamo organizzando ricorsi. Non è possibile penalizzare i soggetti più deboli che quotidianamente consentono alle scuole di andare avanti nonostante le tante criticità aggravate dalla legge sulla brutta scuola.

Perché non può essere Buona una scuola che lascia i suoi lavoratori senza stipendio. Per troppi di loro, questo, non sarà un buon Natale.

Continua a leggere la notizia

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

Turi: nella Legge di Stabilità il Governo stanzia fondi per la scuola ma dimentica il lavoro delle persone.

Per Natale una circolare al posto dello stipendio

Il ministro farebbe bene a passare dalle aule parlamentari a quelle scolastiche per verificare direttamente la confusione e le incertezze che questa legge sta producendo.

Ancora una volta siamo costretti ad assistere, in stile Leopolda, alle mirabolanti azioni governative in favore della scuola e dei giovani. Gli stessi giovani a cui, invece di garantire un futuro mettendo mani ad una seria riforma delle pensioni che liberi qualche posto per il loro inserimento, si danno cose, come il contributo per acquistare strumenti musicali.

Intanto a Taranto – commenta il segretario generale della Uil Scuola, Pino Turi - rischia di chiudere il liceo musicale dopo oltre 100 anni di attività.

E’ curioso che in questa legge di Stabilità si trovino soldi per tutti,  inseriti in mille rivoli, per accontentare caste e lobby  e poi si lasciano i supplenti senza stipendio, lavoratori che stanno tenendo aperte le scuole.

Il Miur proprio in queste ore invia una circolare alle scuole chiedendo alle segreterie di mettere a punto i documenti necessari per pagare  i supplenti, con a rata di gennaio.

Invece di premere per una emissione straordinaria al Mef, manda una circolare.

Così mentre il numero degli insegnanti impegnati nelle supplenze non è affatto diminuito, si  deve attingere alle risorse del prossimo anno, evidentemente perché ricadano sull'esercizio finanziario 2016, per mancanza di copertura su quello del 2015. Una circostanza ampiamente prevedibile che si è fatta ricadere sui supplenti, lasciandoli senza stipendio.
Resta il fatto che i supplenti passeranno il Natale senza soldi

Supplenti senza stipendio
Turi: il rimbalzo di competenze lascia i prof senza un euro
Uil: Serve emissione straordinaria per pagare il lavoro di migliaia di persone

Il combinato disposto di competenze del Miur, delle scuole, dell'Economia ha lasciato migliaia di persone senza stipendio. Ormai da mesi.

E' questo il risultato - mette in luce Pino Turi, segretario generale della Uil Scuola - di leggi emanate senza un piano di fattibilità. Così non solo la supplentite non è passata, ma siamo in presenza di insegnanti anche di ruolo che sono stati spostati lontano e lasciati senza retribuzione.

Una situazione non più sostenibile per quei tanti insegnanti che la scuola la vivono, non in modo mediatico, ma reale. Il Governo dovrebbe cominciare a porsi in modo propositivo rispetto alla soluzione dei problemi aggiungerei - dice Turi - anche con un po' di umiltà.
La legge 107 mostra i propri limiti ogni volta che viene applicata concretamente.

Nei giorni scorsi abbiamo chiesto un incontro con il ministro per mettere a punto le soluzioni legate alla mobilità del personale. La possibilità di intervenire con una emissione straordinaria per pagare il lavoro dei supplenti sarà per noi all'ordine del giorno in quella sede.

                                          
La registrazione si potrà effettuare già a partire dal 15 gennaio 2016

Il 16 dicembre si è svolta l'informatica sindacale sulle iscrizioni per l'A. S. 2016-2017.
La procedura sarà on line.  E'
 necessaria la registrazionesul portale dedicato http://www.iscrizioni.istruzione.it  a cui si potrà accedere a partire dal 15 gennaio.
Le iscrizioni saranno
 aperte dal  22 gennaio con chiusura il 22 febbraio 2016.
Le  scuole dovranno predisporre l'offerta sia in relazione al piano triennale dell'offerta formativa che ai piani di miglioramento.

Le famiglie avranno la possibilità di visionare rapporti di autovalutazione delle scuole passando direttamente dalla modulistica. Sarà possibile esprimere tre opzioni in ordine di preferenza.
Le Regioni che aderiscono alle iscrizioni on line anche per sistema Iefp sono Lazio, Molise, Lombardia, Piemonte, Sicilia, Veneto.
Le scuole paritarie mantengono il regime di  adesione volontaria.

Sono escluse dalle procedure online:

Scuola infanzia per la gestione coordinata delle iscrizioni realizzate dai comuni,

Cpia

Classi Terze dei degli istituti tecnici e professionali

Scuole trentine valdostane e bolzanine

Percorsi di specializzazione enotecnica (sesto anno)

La circolare affronta la questione dei trasferimenti degli studenti da una scuola all'altra:
prima dell'avvio dell'anno scolastico, nulla osta rilasciato da scuola accettante,  presa d'atto del preside scuola cedente.
Trasferimenti in corso d'anno: i dirigenti scolastici sono chiamati a concordare le condizioni di accessibilità e di rilascio dell'autorizzazione.
La circolare dovrebbe essere diffusa a breve.
Nel corso dell'incontro la Uil Scuola  ha rappresentato l'esigenza di avvicinare le procedure di iscrizione con quelle di assegnazione di organico, la funzionalità dell'organico di potenziamento potrebbe costituire una grande risorsa ma i tempi di definizione ed assegnazione rendono la programmazione dell'offerta ancora disallineata. 
È necessario procedere ad un confronto serrato con il sindacato non solo sulle questioni ordinamentali, che pur sono alla base della vita delle scuole, ma va avviato un confronto serio sulle criticità che la legge 107 ha introdotto per quanto attiene problemi del personale: l'obbligo ella formazione iniziale per i docenti che hanno ottenuto il passaggio di ruolo, peraltro,  prima dell' entrata in vigore della legge stessa; i problemi derivanti dall'attuazione della fase C e quelli prevedibili e già denunciati sulla mobilità sugli ambiti territoriali.
Per le questioni specifiche la UIL ha posto l'esigenza di un incontro sulla situazione delle Sezioni Primavera, e sulle iscrizioni ai corsi per l'istruzione degli adulti che saranno trattate in un'apposita  successiva circolare.
Per la UIL ha partecipato Noemi Ranieri.

Gentile Docente,

innanzitutto La ringrazio per la Sua disponibilità a partecipare a questa ricerca. Sono Teresa Celestino, e sto svolgendo il dottorato di ricerca in “didattica della chimica” presso la School of Advanced Studies dell'Università di Camerino. Il mio supervisore di tesi è il prof. Fabio Marchetti, docente di Chimica Generale ed Inorganica.

Uno degli obiettivi della mia ricerca è l'ampliamento dell'uso del concetto di sistema nell'insegnamento. Parte fondamentale della ricerca è la rilevazione a livello nazionale dell'utilizzo di tale concetto nella pratica didattica dei docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado delle classi di concorso tecnico-scientifiche e delle aree pedagogico-filosofica e giuridico-economica (principalmente A012, A013, A017, A019, A020, A033, A034, A035, A036, A037, A038, A042, A049, A057, A058, A059, A060 e altre che il docente vorrà indicare nel questionario).

Un sistema può essere definito come un'entità composta da più parti interconnesse e interdipendenti, organizzate in modo da lavorare insieme per compiere determinate funzioni. Un sistema dinamico aperto può ricevere dall’ambiente materia/energia/informazione che costituisce il suo “input”. Nel sistema l’input viene rielaborato producendo un “output” in uscita come risultato. Tutto questo avviene in un rapporto ciclico di retroazione (o di “feedback”) che permette di “adattare” il sistema all’ambiente.
Il concetto di sistema è estremamente versatile nella pratica didattica, in quanto può essere utilizzato per una grande varietà di argomenti che spaziano dall'ambito tecnico-scientifico a quello delle scienze sociali: il metabolismo di un essere vivente, la descrizione di un metodo pedagogico, il funzionamento di un circuito elettrico o di un congegno meccanico, le dinamiche di tipo economico-finanziario, la costituzione dell'atomo. Spesso i docenti usano il concetto di sistema in maniera implicita, senza sfruttare appieno le sue potenzialità didattiche.

Uno dei metodi che ha introdotto l'approccio sistemico nella didattica è conosciuto con l'acronimo SATL (“Systemic Approach to Teaching and Learning”). Nato nell'ambito della chimica e poi esteso ad altre discipline, il metodo è basato sull’uso di mappe concettuali chiuse in cui ogni concetto è collegato ad almeno altri due tramite doppie frecce. L’aggettivo “sistemico” indica che tali concetti interagiscono tra loro in modo dinamico, evidenziando come il cambiamento di una sola variabile influenzi gli altri componenti della mappa. Questo approccio potrebbe essere modificato ed esteso in un'ottica interdisciplinare, essenziale per sviluppare il cosiddetto “pensiero globale” nei nostri studenti.
Nel questionario si parlerà dunque di “approccio sistemico” per indicare le modalità in cui il concetto di sistema può essere sfruttato in modo da favorire non solo una migliore comprensione di un singolo argomento, ma anche una più ampia visione dei collegamenti che intercorrono tra diverse discipline.

Conoscere le opinioni degli insegnanti su un tema di così vasta portata può essere utile per avviare una discussione strutturata sul modo di intendere le classiche materie di insegnamento e le loro reciproche relazioni. Tale conoscenza potrebbe costituire un'ottima base di partenza per una riflessione su un possibile rinnovo delle programmazioni a livello dei dipartimenti disciplinari delle singole scuole; più in generale, chiarire il modo di intendere l'integrazione di più discipline potrebbe alimentare in senso costruttivo il dibattito in corso (varie associazioni disciplinari si sono più volte dichiarate insoddisfatte di come le varie riforme sono intervenute nella stesura delle indicazioni nazionali e sul modo di ripartire i differenti insegnamenti).

Per completare il presente questionario occorrono 5-10 minuti al massimo; il tempo varia a seconda della disciplina insegnata (alcuni quesiti sono riservati ai docenti i cui insegnamenti afferiscono a particolari classi di concorso) . Il questionario è composto da 15 domande (sia sotto forma di scale che di quesiti a risposta multipla), suddivise in quattro sezioni: nella prima Le verrà richiesto di rispondere a domande su questioni generali di metodologia e sulla struttura dei libri di testo in uso; nella seconda troverà delle domande di ambito più specifico; nella terza sarà indotto a riflettere su tematiche inerenti la didattica interdisciplinare. Nell'ultima sezione Le verranno richieste alcune informazioni personali (formazione, esperienza di insegnamento, materia insegnata, eccetera). Non sono previste domande a risposta aperta e non ci sono risposte giuste o sbagliate: può esprimere con assoluta libertà il Suo punto di vista. L'unica raccomandazione è quella di leggere attentamente le domande e riflettere prima di rispondere.

Il questionario è rigorosamente anonimo; i dati raccolti non saranno comunicati a terzi, verranno trattati con estrema riservatezza e per i soli scopi di questa ricerca dottorale. Il mio recapito di posta elettronica è il seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Mi rendo disponibile per eventuali chiarimenti circa la compilazione, ed eventualmente per comunicare i risultati a ricerca terminata.

La ringrazio nuovamente per la Sua disponibilità a contribuire alla mia ricerca.

Teresa Celestino

Ti ho invitato a compilare il modulo QUESTIONARIO PER DOCENTI - Il concetto di sistema nella didattica. Per compilarlo, visita la seguente pagina:
https://docs.google.com/forms/d/1lG01FBfvIu1hoDQwipcYhY8RzWAyUQBAnObi7W2OcDY/viewform?c=0&w=1&usp=mail_form_link

GIORNO DELLA MEMORIA 2016

PROIEZIONI PER LE SCUOLE

 

In prossimità del Giorno della Memoria del 27 gennaio 2016 (che cadrà di mercoledì) organizzeremo mattinate di film a tema film in 1° Visione, ma sarà possibile anche recuperare titoli già usciti.

Tra i film in uscita a gennaio si segnala per l’occasione:

Remember

Il labirinto del silenzio

The Eichmann Show

Les Héritiérs

Il grande dittatore (restauro a cura della Cineteca di Bologna)

Il figlio di Saul

Tra i film già usciti, si segnala:

Woman in Gold

Corri ragazzo corri

Storia di una ladra di libri

Informazioni sui film in allegato.

Al più tardi al rientro delle vacanze di Natale, Agiscuola Emilia Romagna fisserà le mattinate per le celebrazioni del Giorno della Memoria e le comunicherà agli insegnanti, i quali potranno iscrivere le proprie classi.

Malatesta NovelloGentile Dirigente,

con la presente siamo lieti di informarLa che la Vostra Scuola verrà premiata MARTEDI' 15 DICEMBRE alle ore 17 presso l'Aula Magna della Biblioteca Malatestiana.

Il premio alla Vostra scuola è stato assegnato nell'ambito del CONCORSO LETTERARIO "MALATESTA NOVELLO" organizzato dalla nostra Associazione Genitori a cui la Vostra alunna CECCARONI ILARIA frequentante la classe 1E del plesso di San Domenico ha partecipato e VINTO IL PRIMO PREMIO nella categoria RACCONTO BREVE. L'insegnante di riferimento che l'alunna ha indicato è la Prof.ssa Sabina Zanelli.

Con la presente vorremmo quindi invitarVi a prendere parte alla cerimonia di premiazione e ritirare il Premio per la Vostra scuola. 

Siamo molto orgogliosi della Vostra alunna e molto felici per questo risultato.

A disposizione per qualunque chiarimento o maggiori informazioni,

cordialmente,

Silvia Canali

CENISGentile genitore,

la Fondazione Censis sta istituendo un panel di genitori per approfondire le tematiche relative agli studenti, a partire da quelle connesse all’utilizzo consapevole di Internet da parte di questi ultimi. Per questo le chiediamo di partecipare alla ricerca, acconsentendo ad essere contattato via email dal Censis per rispondere alle domande previste dai questionari on line appositamente sviluppati per queste indagini.

Le ricordo che i dati raccolti verranno utilizzati in forma anonima e a soli fini statistici.

La ringrazio anticipatamente per la collaborazione e per la sua attenzione al nostro lavoro.

Cordiali saluti,

Giorgio De Rita

Segretario Generale

Fondazione Censis

Mobilità scuola 2016/2017. Informativa sindacale su ambiti territoriali e contratto integrativo

Dall’amministrazione solo risposte negative alle richieste sindacali. Confermata l’istituzione degli ambiti. Prosegue la nostra battaglia contro la chiamata diretta e per fermare i meccanismi infernali della mobilità.

03/12/2015
Decrease text size Increase  text size
Stampa

L’amministrazione, facendo seguito agli impegni assunti nel corso del precedente incontro ha fornito ai sindacati una informazione molto carente, e solo verbale, in merito ai criteri generali definiti in seno al gruppo di lavoro (costituito presso il Miur con DM del 14/10/2015) sulla prossima costituzione degli ambiti territoriali. Tali criteri verranno inviati (con nota ministeriale o direttiva di prossima emanazione ai sensi del comma 66 della legge 107/15) ai direttori scolastici regionali per quanto di loro competenza.

In sintesi questi i criteri generali decisi dal Miur

  1. La dimensione dell’ambito territoriale sarà sub-provinciale
  2. Nessun ambito sarà costituito con scuole di diversa provincia o regione.
  3. Lo stesso ambito dovrà avere scuole sia del primo che del secondo ciclo.
  4. Le scuole che faranno parte di un certo ambito territoriale lo dovranno essere nella loro interezza (quindi anche se hanno, ad esempio, sezioni staccate o plessi in comuni diversi).
  5. “Di norma” gli ambiti dovranno avere un numero di alunni non superiore a 40.000.
  6. Nelle città metropolitane il numero di alunni potrà arrivare fino a 60.000, in giustificazione della viciniorità delle scuole e del criterio di facile raggiungibilità.
  7. Nelle zone di minore densità abitativa, o di difficile comunicazione, il numero di alunni non dovrebbe comunque scendere sotto ai 22.000.
  8. Se debitamente motivate ci potranno essere delle eccezioni al numero minimo di alunni (ad esempio nelle zone montane oppure nelle province che hanno un numero complessivo di alunni inferiore a 22.000, quali ad esempio Gorizia, Isernia, Verbania ed Oristano).

Informativa del Miur sul contratto integrativo della mobilità 2016/2017

Rispetto ai nodi preliminari rappresentati unitariamente dai sindacati nell’incontro del 12 novembre scorso, l’amministrazione ha dato le seguenti risposte:

  • la mobilità rimarrà con cadenza annuale
  • i soli docenti neo-assunti in fase zero ed A e i docenti titolari sul sostegno nel secondo grado (attualmente titolari DOS) avranno diritto a chiedere la sede definitiva di scuola nella mobilità di seconda fase (e per questi ultimi si tratta di una novità che segue una nostra ferma richiesta).
  • gli altri docenti potranno fare domanda di mobilità, sia territoriale che professionale, solo chiedendo gli ambiti territoriali (l'amministrazione propone che la quota riservata alla mobilità professionale sia del 30% ).
  • prioritariamente i docenti assunti entro il 2014-15 e, successivamente, anche i docenti assunti in fase B o C, ma solo se assunti dalle GAE avranno  diritto a partecipare alla mobilità straordinaria (ai sensi del comma 108 della legge 107/15), per tutti i posti e per tutti gli ambiti territoriali.
  • confermato il blocco triennale per la mobilità verso altra provincia, sia per i docenti assunti in fase zero ed A sia per coloro immessi in ruolo da concorso in fase B o C.

Infine, l’amministrazione ha comunicato di aver presentato un emendamento finalizzato alla proroga dell’assegnazione provvisoria interprovinciale anche per l’anno scolastico 2016/17 dei docenti assunti entro il 2014/15.

La posizione della FLC CGIL

La FLC CGIL, assieme a tutti gli altri sindacati, ha ribadito ancora la netta contrarietà all’attivazione degli ambiti territoriali in quanto strettamente connessi alla chiamata diretta dei docenti da parte della dirigenza scolastica. E questo per noi è un fatto inaccettabile.

Incomprensibile l’ostinazione dell’amministrazione nel rifiutare qualsiasi proposta atta a “contenere” le tante contraddizioni della legge, principalmente riconducibili al diritto di salvaguardare la titolarità di sede dei docenti soprannumerari (o ex soprannumerari) e al diritto di tutti di accedere alla mobilità con le stesse opportunità, indipendentemente dalla fase di immissione in ruolo.

Il sindacato in tutta la fase di confronto sulla 107 non ha mai fatto mancare il suo contributo competente, ma finora le risposte dell’amministrazione sono state molto deludenti. Se non ci saranno profondi ripensamenti non esisteremo a aprire un vasto contenzioso per contrastare l’illegittimità di certi provvedimenti; anche da questo atteggiamento di chiusura si capisce che la “Buona scuola” in realtà non sta a cuore a chi l’amministra.

Verificheremo nel prossimo incontro, previsto per il pomeriggio del 14 dicembre, se saranno accolte le richieste avanzate unitariamente, anche oggi, da tutti i sindacati.

FreddoHera ha comunicato che nella giornata di Giovedì 10/12/2015 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 per interventi urgenti alle tubature della zona la fornitura di gas verrà sospesa. In questa fascia oraria quindi il riscaldamento verrà spento per cause non dipendenti dalla nostra volontà.

 
INFORMATICONUIL

CHI PUO’ ANDARE IN PENSIONE

(con le regole attuali, salvo le eventuali modifiche che potrebbero essere introdotte dalla legge di stabilità in discussione)

Nell’approssimarsi della emanazione del decreto col quale il ministro dell’Istruzione comunica la data di scadenza delle domande di dimissioni dal servizio con o senza accesso al trattamento pensionistico, mediante la procedura on line del sistema Polis, è opportuno ricordare le norme che consentono il pensionamento a domanda o d’ufficio.

 

PENSIONAMENTO ANTICIPATO

Riguarda coloro che, entro il 31.12.2016, possono far valere anni 41 e mesi 10 di contribuzione, nel caso in cui trattasi di donne, e 42 anni e 10 mesi, alla stessa data, se si tratta di uomini. E’ necessario e sufficiente arrivare a 41 anni e 6 mesi e 42 anni e 6 mesi entro il 31.08.2016, senza arrotondamenti, poiché i mesi da settembre a dicembre si aggiungono virtualmente.

 

PENSIONAMENTO DI VECCHIAIA

Riguarda uomini e donne che, entro il 31.12.2016, raggiungono l’età anagrafica di 66 anni e 7 mesi con una contribuzione minima di anni 20.

 

PENSIONAMENTO D’UFFICIO (OBBLIGATORIO)

E’ riservato a coloro che, uomini e donne, raggiungono entro il 31.08.2016 l’età di anni 66 e mesi 7 con una contribuzione minima, alla stessa data, di anni 20.

Si riferisce, altresì, a coloro che, uomini e donne, raggiungono l’età anagrafica di anni 65, entro il 31.08.2016, e possedevano al 31.12.2011 un requisito per andare in pensione. Attualmente, tale norma riguarda i nati nel 1951 che al 31.12.2011 possedevano quota 96 o 40 anni di contribuzione.

Riguarda, infine, coloro che, uomini e donne, possiedono una età anagrafica di anni 62 entro il 31.08.2016 con una contribuzione minima di anni 41 e mesi 10, per le donne, e anni 42 e mesi 10, alla stessa data, per gli uomini. I requisiti si devono possedere senza arrotondamenti.

MANTENIMENTO IN SERVIZIO OLTRE L’ETA’ DI VECCHIAIA

Coloro che, uomini e donne, raggiunta l’età per il collocamento a riposo per vecchiaia (anni 66 e mesi 7 entro il 31.08.2016) non posseggono la contribuzione minima per l’accesso al trattamento pensionistico (anni 20), ai sensi dell’art. 409 comma 5 del Decreto legislativo 297 del 16.04.1994 (testo unico), possono chiedere il mantenimento in servizio fino all’età di 70 anni. Qualora non si dovesse arrivare a 20 anni di contribuzione entro il 70° anno di età anagrafica, viene disposto da subito il licenziamento d’ufficio.

 

PENSIONAMENTO CON LO SPECIALE REGIME DONNE

L’attuale legge di stabilità, in discussione in parlamento, ha reiterato di 1 anno i requisiti per il pensionamento con lo speciale regime donne, optando per il calcolo contributivo, così come stabilito dalla L. 243 art. 1 comma 9 del 2004 (Legge Maroni), per le donne che entro il 31.12.2015 raggiungono l’età di anni 57 (è stato tolto il periodo di 3 mesi per l’aumento dell’aspettativa di vita) con una contribuzione di anni 35, con  una “perdita” di circa il 30% calcolata sulla pensione con metodo retributivo.

 

SALVAGUARDATI

L’attuale legge di stabilità ha riproposto il pensionamento per 2.000 unità di personale, con le regole ante Fornero, per coloro che nell’anno 2011 hanno fruito di assistenza a “figli disabili in situazione di gravità”, ai sensi dell’art. 42 del decreto legislativo n° 151 del 26.03.2001. In tal caso i requisiti pre Fornero riguardano “quota 97 e 3 mesi”, con un’età minima di 61 e 3 mesi ed una contribuzione minima di anni 35, nonché con un mix tra età anagrafica e contributiva. Es.: anni 61 e 10 mesi e contribuzione di 35 e 5 mesi. La somma dà 97 e 3 mesi.

Recentemente, sono stati ripescati anche coloro che avevano presentato domanda di pensionamento con la quarta e sesta salvaguardia, rispettivamente D.L.vo 102/2013 e D.L.vo 147/2014.

Per queste ultime categorie di lavoratori stanno pervenendo, in questi giorni, le comunicazioni da parte dell’Inps del diritto a pensione a decorrere da 01.09.2015. Si tratta di circa 1.500 lavoratori per i quali l’indicazione che possiamo dare è, nel casoabbiano voglia di essere collocati a riposo, di presentare le dimissioni dal servizio al Dirigente scolastico per l’accesso al trattamento pensionistico e, in caso di diniego, di procedere col ricorso al giudice del lavoro

(Scheda a cura di Francesco Sciandrone)

Sciopero trasporti

Si comunica che Venerdì 11 Dicembre è indetto uno sciopero generale del trasporto pubblico di 24 h.

Si allega comunicazione.

 

Dr.ssa Carolina Travanti

Comune di Cesena

 

Letture da gustare

La cultura del Cibo fra le pagine dei libri

 

Targa

Open DayI docenti, gli alunni e i collaboratori scolastici della Scuola Secondaria Statale “Via Pascoli” Plesso San Domenico accolgono i genitori, i bambini delle classi quinte ed i loro insegnanti nei seguenti giorni:

 

GIOVEDI’ 15 gennaio 2015 alle ore 20.00 presso l’Aula Magna del plesso di San Domenico per la presentazione dell’Offerta Formativa e la procedura relativa all’Iscrizione On-Line alla Scuola Secondaria di 1º grado.

LUNEDI' 2 febbraio 2015: classi 5ª della Scuola Primaria “Saffi” dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

MARTEDI' 3 febbraio 2015: classi 5ª della Scuola Primaria “G. Carducci” dalle ore 9.00 alle ore 11.30.

MERCOLEDI' 4 febbraio 2015: alunni provenienti da altre Scuole accompagnati dai genitori, previo contatto telefonico al nr. 0547/29998.

GIOVEDI' 5 febbraio 2015: classi 5ª della Scuola Primaria “Ponte Abbadesse” dalle ore 9.00 alle ore 11.30.

MERCOLEDI' 11 febbraio 2015: OPEN DAY: dalle ore 15,00 alle ore 18,00 apertura della scuola agli alunni e alle loro famiglie con laboratori e spettacolo (Vedi Programma allegato).

 

Docenti Referenti: Prof.ssa Camilli Claudia, Prof.ssa Baratelli Paola, Prof.ssa Serra Mara.

Ai nidi e alle scuole 

Dell'infanzia 

Alle scuole primarie

Alle scuole secondarie di 1° grado

Alle scuole secondarie di 2° grado

di Cesena

Buongiorno,

Si invia, in allegato, la documentazione in oggetto da parte dell'amministrazione comunale di Cesena.

Cordiali saluti.

 

Ufficio pubblica istruzione
Comune di Cesena
tel. 0547/356321 fax 0547/356581
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Certificato progetto eTwinning classe 1°S

Iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l'Anno Scolastico 2015/2016.

Fondazine Don BaronioL'Associazione "Don Carlo Baronio" e la Fondazione "Opera Don Baronio Onlus" di Cesena hanno indetto un concorso a premi per gli alunni delle classi della Scuola Secondaria di Primo grado della Diocesi di Cesena-Sarsina per far conoscere il sacerdote Don Carlo Baronio, a quarant'anni dalla sua morte.
Il concorso si è svolto con la collaborazione degli insegnanti di Religione cattolica e delle famiglie che hanno conosciuto in questa occasione la figura di questo cittadino-prete cesenate che ha operato tanto bene a Cesena e nei paesi vicini.
Lunedì 8 dicembre 2014, al termine della Messa solenne dell'Immacolata Concezione in Cattedrale a Cesena,il Vescovo Douglas ha premiato i ragazzi vincitori del concorso.
La Scuola Media "Via Pascoli" di Cesena ha partecipato al concorso aggiudicandosi tre premi vinti da Casali Luigi e Guaiana Federica Classe 2ª C, De Bellis Paolo Classe 2ª B.
La soddisfazione è stata grande.La preside si è congratulata con gli alunni per aver partecipato al concorso e per aver vinto anche tre premi.Congratulazioni anche per chi non ha vinto:tutti i ragazzi avrebbero meritato il primo premio per la passione e l'impegno, ma soprattutto per aver imparato a conoscere Don Baronio e la sua "Opera".

buon nataleAl Personale

Agli alunni ed alle loro Famiglie

Giunga a tutti Voi il mio personale Augurio di Pace, Serenità e Fratellanza.

Il Dirigente Scolastico

Rossi Sabrina

Facendo seguito alle richieste di chiarimenti pervenuti da parte delle SS.LL. in merito all'ipotesi della mancata riconsegna da parte degli alunni delle malleverie di ricevuta dei genitori degli avvisi a loro indirizzati da parte della scuola, con particolare riferimento agli avvisi relativi alle modifiche dell'orario scolastico (scioperi, assemblee, sindacali, entrate/uscite anticipate e/o posticipate ecc.) o della tipologia del funzionamento delle attività didattiche (uscite, gite, visite guidate ecc.) si ricorda alle SS.LL. che la materia è ampiamente approfondita nella circolare di inizio d'anno alla cui attenta lettura si rimanda.

In ogni caso si ricorda che non è possibile rimandare a casa gli alunni una volta che gli stessi siano entrati a scuola o nelle pertinenze della stessa (giardino, cortile, atrio,...) pertanto, in tale evenienza dovrà sempre essere assicurata la vigilanza ad opera del personale in servizio indipendentemente dal numero degli alunni.

Per gli alunni non trasportati, che dovessero recarsi a scuola pur in assenza delle lezioni per la classe di appartenenza, avendo la certezza di aver fornito l'avviso (pubblicazione sul sito Web oltre che l'invio della copia cartacea), poichè la Scuola può ritenere assolto il proprio dovere di informazione preventiva, consiglio di evitarne la presa in carico ovvero l'ingresso nella scuola o nelle pertinenze della stessa al fine di evitare l'assunzione di responsabilità sulla vigilanza. 

In casi eccezionali sarà consentito chiamare a casa i genitori per chiedere il ritiro dei figli non essendo in grado di garantirne la vigilanza.

La riconsegna della malleveria è comunque auspicabile.


Il Dirigente Scolastico
dott.ssa Sabrina Rossi

PensioneD.M. 886 del 1° dicenbre 201. Cessazioni dal servizio del personale scolastico dal 1° settembre 2015. Trattamento di quiescenza. Indicazioni operative.

Anlaids Emilia RomagnaCaro Prof. Mastrandrea (Scuola Via Pascoli Cesena)
Vi ringrazio di nuovo per aver permesso, presso le vostre scuole, di divulgare il verbo della prevenzione come metodica unica ad evitare il contagio da HIV ad oltre 1.200 studenti nelle giornate di Lunedì 1, Martedì 2 e Mercoledì 3 Dicembre.
Ricevete un caro saluto


Dott. Prof.
Dario Bragadin
Presidente
Anlaids Emilia-Romagna onlus

 
bkg_headl.jpg           bkg_headr.jpg
Mister One - Diabetes Marathon

Walk & Run with us

Diabetes Marathon

Muoviti con Noi

Newsletter del 01 Dicembre 2014
ico-fb.png ico-tw.png  ico-go.png  ico-yt.png  ico-yt.png
slide2014.jpg
Domenica 26 aprile 2015 www.diabetesmarathon.it

Diabetes Marathon 2015: Aperte le Iscrizioni!!!

Il 26 aprile 2015 a Forlì si torna a correre con la Diabetes Marathon, che a dispetto del titolo si limita alla più abbordabile distanza di 10 chilometri, un evento di sport e solidarietà a sostegno dei bambini e adolescenti con diabete.

Guarda il Video di Presentazione

La Gara Competitiva

diabete-marathon-073-300x199.jpgUn 10.000 competitivo velocissimo che parte e arriva al Campo di Atletica "C.Gotti", un test utile per verificare la propria velocità, un’occasione per segnare il proprio best negli annali visto che la gara è omologata Fidal. Ma anche un 10.000 sicuro perché chiuso al traffico durante il passaggio degli atleti, e per questo ringraziamo in anticipo la Polizia Municipale di Forlì e i numerosissimi volontari che collaborano lungo il percorso. 10 chilometri di sorrisi e applausi, seguitissimi dal pubblico e partecipato da tantissimi, lo scorso anno più di 2000. Il 26 aprile sembra lontano ma il 1° dicembre si aprano le iscrizioni a tariffe agevolate: solo 10,00 € per i competitivi delle categorie maschili e femminili under 35, M35, M40, M45, M50, M55, M60, Over 65 con un super sconto di 5€ per gli under 22 che correranno nelle categorie juniores e precisamente allievi (16-17 anni), juniores (18-19 anni), promesse (20-22 anni). Oltre al pettorale personalizzato, a tutti i premi e i servizi, i competitivi avranno diritto ad una maglia ricordo, al pasta party e alla Diabetes Marathon Card che si arricchisce di giorno in giorno grazie al contributo di partner e sostenitori.

ISCRIZIONI COMPETITIVA

https://www.mysdam.net/store/data-entry_30591.do

La Novità: Corsa a Squadre

diabete marathon 196.jpgLa novità più importante sarà la gara a squadre, denominata "Team La3", che consentirà ai non competitivi di vestire per una volta i panni degli atleti "professionisti", partendo accanto a loro e confrontandosi sullo stesso tracciato di gara. Questa formula permette la partecipazione di persone non in possesso di certificato medico agonistico che potranno costituire team di 3 persone – compagni di allenamento o di scuola, amici, familiari etc. – e correre con pettorale e chip per la rilevazione cronometrica. In questo modo, pur non essendoci competizione vera e propria con relative premiazioni, i partecipanti potranno leggere il proprio riscontro cronometrico individuale e quello della propria squadra, frutto della somma dei 3 tempi. L’idea non vuole essere una "scorciatoia" ma uno sprono, per convincere i runners principianti che è bello correre con il pettorale, al di là delle velocità, ed avviare quindi l’iter necessario che parte dalla visita medica sportiva, che noi consigliamo e sollecitiamo sempre. Per lanciare questa iniziativa, una tariffa davvero promozionale che a dicembre si fermerà a soli 15€ a squadra (5€ a testa).

Premi a parte (ci saranno comunque premi simbolici a sorteggio), tutto uguale ai competitivi, compresa la voglia di correre!

Cosa aspetti, cerca due compagni di squadra e clicca qui sotto:

ISCRIZIONI ALLA "TEAM LA3"

http://www.diabetesmarathon.it/evento/iscrizioni/

Una conferma per tutti!!

Corsa non competitiva / Camminata / Nordick Walking / Percorso '900

Anche quest'anno per tutti sarà possibile partecipare alla Diabetes Marathon in modo amatoriale, percorrendo i 10Km con una corsa non competitiva, oppure percorrendo 7,5Km comondamente a passeggio o in Nordic Walking. Per gli amanti della Cultura sarà possibile percorrere un itinerario di circa 5Km attraverso le bellezze architettoniche del '900 forlivese. Grazie alla collaborazione con Atrium, una guida ne illustrerà i siti piu importanti.

Il costo per queste attività sara solo di 5€, con i quali si riceverà anche la Diabetes Marathon Card.

ISCRIZIONI

CORSA NON COMPETITIVA / CAMMINATA / NORDIC WALKING / PERCORSO '900

http://www.diabetesmarathon.it/evento/iscrizioni/

Video Conferenza Stampa

Ti sei perso la conferenza stampa del 15 novembre 2014???

Clicca qui per guardarla o vai al link: http://youtu.be/uAQclG5QQhA

natale-apebianca1.jpg

bkg_footl.jpg   bkg_footr.jpg
 
 

ScioperoIn previsione dei disguidi causati dalla possibile adesione degli operatori scolastici allo sciopero nazionale di domani 12 dicembre, i genitori sono pregati, prima di lasciare i propri figli a scuola di verificare l'effettiva possibilità di accoglimento da parte della stessa.

Diritto allo studioPermessi straordinari retribuiti per il diritto allo studio del personale comparto scuola - Art. 3 DPR n.395/88 - Anno 2015. Riapertura termini  per TFA II Ciclo e per personale ATA.

Open DaySi comunica alle famiglie degli alunni delle classi quinte che gli Open Day organizzati dalla nostra scuola si svolgeranno dopo il 15 gennaio 2015.

Verranno date comunicazioni in merito tramite la scuola elementare di appartenenza e comunque è sempre utile consultare periodicamente il sito del nostro istituto.

Viaggi di IstruzioneSi ricorda che come indicato al punto 16 della  circolare n. 13  il termine ultimo e tassativo per la presentazione delle richieste dei VIAGGI DI ISTRUZIONE per il primo e secondo quadrimestre è il 20 dicembre 2014.

Ribadendo che non saranno accettate richieste che pervengano in data successiva, si invita ad una maggiore attenzione nella compilazione degli appositi moduli.

Sciopero TrasportiInviamo l'avviso di sciopero venerdì 12 dicembre con preghiera di diffusione a tutti gli studenti.

Saluti

 

Servizio Clienti

Start Romagna Spa

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.startromagna.it

 

Ai Dirigenti scolastici

Ai soggetti in indirizzo

Si trasmette in allegato copia del programma dell'incontro dedicato a "Cultura, Educazione, Inclusione Il nuovo Centro di Documentazione Educativa", in calendario lunedì 15 dicembre alle ore 16:00 al Centro Cinema San Biagio (Via Aldini, 24 - Cesena) con preghiera di diffusione.

Grazie per l'attenzione.

Cordiali saluti.

 

Massimo Lodovici

Responsabile Servizio Pubblica Istruzione e Sport

Comune di Cesena

Tel. 0547-356.325

Fax: 0547-356.581

Seminario BES 2014Seminario sui Bisogni Educativi Speciali presso l'Aula Magna del Dipartimento di Psicologia di Cesena, piazzale Sanguinetti 180, mercoledì 10 dicembre 2014, ore 09.00.

Progetto GAIAIl Progetto Gaia, rivolto a bambini di ogni scuola e grado, è un programma di educazione alla consapevolezza globale, approvato e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e sviluppato in collaborazione con L'UNESCO.
Alcuni degli obiettivi pratici del Progetto Gaia sono: migliorare il benessere psicofisico, sviluppare una maggiore attenzione riducendo irrequietezza e tensione, migliorare la gestione delle emozioni, il clima e la cooperazione del gruppo classe.
L'Associazione Soffiditerra vi invita ad un incontro teorico-esperienziale durante il quale verranno spiegate le finalità del progetto e verrà data la possibilità di sperimentare in prima persona la tecnica utilizzata.
L'incontro si svolgerà il giorno 1 dicembre, dalle ore 17.30 alle 19.00, presso la Sala del Quartiere Oltresavio di Cesena, in Piazza Anna Magnani 143.
La partecipazione è gratuita e aperta a Dirigenti, Insegnanti, Educatori e Genitori.
Chiediamo gentilmente di diffondere l'iniziativa all'interno degli Istituti di vostra competenza.
In allegato il volantino.

Grazie
Buona giornata
Silvia Magnani
347 8792901
Soffiditerra APS

Si pubblica quanto in oggetto

Si pubblica quanto in oggetto

open dayI docenti, gli alunni e i collaboratori scolastici della Scuola Secondaria Statale “Via Pascoli” Plesso di San Domenico accolgono i bambini delle classi quinte ed i loro insegnanti con laboratori didattici nei seguenti giorni:

 

MARTEDI' 14 gennaio 2014 dalle ore 10.00 alle ore 11.45 classi 5ª della Scuola Primaria "Saffi"

 

MERCOLEDI' 15 gennaio 2014 dalle ore 09.15 alle ore 11.30 classi 5ª della Scuola Primaria "Mariani" di Saiano e "Don Baronio" di Ponte Abbadesse

 

GIOVEDI' 16 gennaio 2014 dalle ore 09.00 alle ore 11.00 classi 5ª della Scuola Primaria "Carducci"

 

VENERDI' 17 gennaio 2014 dalle ore 09.00 alle ore 13.00 è prevista l’accoglienza di alunni provenienti da altre Scuole Primarie accompagnati dai genitori, previo contatto telefonico al nr. 0547/29998 (Scuola San Domenico)

 

 MERCOLEDI' 22 gennaio 2014 alle ore 20.00 gli insegnanti incontreranno i genitori per la presentazione dell’Offerta Formativa

 

RingraziandoVi per l’attenzione, si coglie l’occasione per augurare a tutti Buone Feste.

 

F.to     La Referente di Istituto per la Continuità

Prof.ssa Ricci Miranda

 

Si comunica che alla ripresa delle lezioni dopo le vacanze natalizie, le famiglie avranno accesso al Registro di Classe Elettronico. Le informazioni che saranno visibili ai genitori riguardano:

  1. Assenze Giornaliere;
  2. Giustificazioni assenze da parte dei genitori;
  3. Consiglio di Classe;
  4. Consiglio di Istituto;
  5. Curriculum Vitae del proprio figlio/a;
  6. Valutazioni Periodiche;
  7. Orario Scolastico;
  8. Compiti Assegnati;
  9. Argomenti Lezione;
  10. Pagellino On-line 1º Quadrimestre;
  11. Pagelle On-line scrutinio finale;
  12. Note Disciplinari.

Come comunicato in homepage nel sito della scuola, nel periodo di sospensione delle lezioni per le vacanze natalizie sarà nuovamente tolto il blocco firme ai Registri di Classe per permettere a tutti i docenti di effettuare eventuali correzioni / inserimenti dei dati relativi alle proprie classi.

A tal proposito si segnala che, dopo un controllo effettuato sui Registri di Classe, si sono riscontrati alcuni errori di inserimento dei dati. In primo luogo viene segnalata la necessità di eliminare, per ovvi motivi di privacy, dalla sezione Annotazioni e Appunti per la classe tutte le note individuali di carattere disciplinare lasciando solo le comunicazioni alla classe ed eventualmente le note disciplinari rivolte a tutta la classe. Come riportato in una delle guide presenti nel nostro sito (GUIDA ANNOTAZIONI) le note di carattere disciplinare rivolte ai singoli alunni devono essere inserite nell’apposita area alla quale hanno accesso solo i genitori dell’alunno interessato dalla nota stessa. Si invitano inoltre i docenti ad inserire le eventuali Attività Assegnate nell’apposita sezione del registro per permettere a tutti i genitori di vedere i compiti e le verifiche previste per le successive lezioni.

Per agevolare la compilazione e la consultazione del Registro Elettronico si segnala che dopo l’autenticazione, nella pagina iniziale dell’applicativo, in basso a destra viene riportata l’ultima versione del software e cliccando sul relativo numero (a tutt’oggi Versione 1.10.0) vengono visualizzate tutte le spiegazioni sugli aggiornamenti. Questa funzione permette ai docenti di essere sempre informati su correzioni e miglioramenti relativi a ScuolaNext.

Successivamente alla ripresa della scuola e comunque prima della fine del 1º quadrimestre nella sezione Registro Elettronico / Guide pratiche Registro Elettronico verranno pubblicate due guide, una per i docenti Coordinatori e una per i docenti non Coordinatori, utili per lo svolgimento dello scrutinio.

Come sempre si ribadisce la disponibilità del responsabile del servizio prof. Rocca Marcello ad affiancare i colleghi in caso di difficoltà tramite l’utilizzo del Forum.

Nell’ambito delle attività formative riservate ai dirigenti scolastici e ai docenti, la DirezioneGenerale per il Personale Scolastico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca bandisce, in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping (ONBD), il concorso denominato “VALORI IN MOVIEMENTO

open dayI docenti, gli alunni e i collaboratori scolastici della Scuola Secondaria Statale “Via Pascoli” Plesso di Calisese accolgono i bambini delle classi quinte ed i loro insegnanti con laboratori didattici nei seguenti giorni:

 

LUNEDI’ 20 gennaio 2014 dalle ore 08.30 alle ore 12.3classi 5ª della Scuola Primaria “Gambini” di Calisese

 

 

GIOVEDI’ 23 gennaio 2014 dalle ore 10.30 alle ore 12.30 classi 5ª della Scuola Primaria “Palmerini” di Montiano

 

 

VENERDI’ 24 gennaio 2014 alle ore 19.00 gli insegnanti incontreranno i genitori per la presentazione dell’Offerta Formativa

 

 

SABATO 25 gennaio 2014 dalle ore 09.00 alle ore 12.00 è possibile visitare la Scuola accompagnati da alcuni docenti del plesso


 

F.to     La Referente di Istituto per la Continuità

Prof.ssa Ricci Miranda

ScuolaNextSi segnala che in Guide Pratiche è stata pubblicata la Guida Essenziale per Famiglie con le indicazioni per l’utilizzo del servizio ScuolaNext per i genitori degli alunni della nostra scuola.

Scuola Next

Care/i Colleghe/i,

su richiesta di alcuni docenti, si comunica che nel periodo di chiusura della scuola per le Vacanze di Natale dalle ore 17.00 dal 23 dicembre 2013 alle ore 23.00 del 6 gennaio 2014 i docenti avranno nuovamente la possibilità di aggiornare i Registri di Classe con i dati relativi al periodo 16/09 – 23/12 in quanto l'applicativo sarà sbloccato relativamente al Controllo delle firme. Si segnala che durante questo periodo E' FATTO ASSOLUTO DIVIETO inserire le Attività Assegnate nei giorni successivi a quello in corso in quanto questa procedura, causa lo sblocco del Controllo firme, inserisce anche la firma stessa del docente.

Si ribadisce la disponibilità del responsabile del servizio prof. Rocca Marcello ad affiancare i colleghi in caso di difficoltà tramite l’utilizzo del Forum. Si segnala inoltre che nella Sezione Docenti / Registro Elettronico è stata creata una notizia con allegate diverse guide per facilitare le operazioni relative al Registro stesso.

 

 

buon nataleAl Personale

Agli alunni ed alle loro Famiglie

Giunga a tutti Voi il mio personale Augurio di Pace, Serenità e Fratellanza.

Il Dirigente Scolastico

Rossi Sabrina

Auguri 2013Auguri del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - prof.ssa Maria Chiara Carrozza

sciopero trasporti

Si inoltra la comunicazione pervenuta,chiedendo cortesemente di informare i genitori degli alunni trasportati di eventuali disagi che si potranno avere.

Il Responsabile del Servizio P.I.

Dott. Marco Fiumana

 

Si trasmette quanto in oggetto.

Cordiali saluti

 

 

Franca Tamburini

Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna

Ambito Territoriale XI - provincia Forlì – Cesena

Convocazione Giunta Esecutiva e Consiglio d'Istituto.

Festival del Fundraising
Dal 13 al 16 maggio 2014

Hotel Parchi del Garda

Una nuova splendida location per la VII edizione.
Uno spazio tutto per noi a due passi dal Lago di Garda,
facilmente raggiungibile, con oltre 2000 mq di Centro Congressi all'avanguardia, ambienti accoglienti e funzionali
per stare tutti insieme e fare gioco di squadra...
Impossibile resistere a una location così! Scopri di più...

Tante novità, un programma dall’aria internazionale e
con uno sguardo al futuro. L'occasione giusta per incontrare gli altri fundraiser italiani e far crescere il nonprofit con passione.

Insomma, non puoi mancare! Scopri di più...

 

Festival del Fundraising
+39 0543 374150 -
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.festivaldelfundraising.it

Send to a friend

Facebook

Twitter

 
 
 
 

Versione web  |  Aggiorna preferenze  |  Cancellati

 
 
 

Facebook icon

 

Mi piace

 

Twitter icon

 

Tweet

 

Forward icon

 

Inoltra

 
 

 
 

Notizie per la Clinica

 
 

 

è il nuovo strumento per la Riabilitazione a Distanza dei DSA

che propone un modello misto di riabilitazione in studio e a casa, la cui efficacia è dimostrata da diversi studi clinici.

E' il primo servizio completamente online con cui, grazie all’esecuzione quotidiana delle attività riabilitative, si sono riscontrati miglioramenti già alla fine di un primo ciclo di 3 mesi.

Le attività riabilitative sono già pronte, suddivise per ambito di intervento.

Diminuendo la frequenza delle sessioni in ambulatorio c’è più tempo disponibile per sè o per altri pazienti. Questo riduce considerevolmente le liste d’attesa e consente un intervento precoce e quindi più efficace.

Guarda il video e vedi come è facile da usare->

Guarda i video del Seminario del 12 ottobre ->

 

I Corsi ECM

Corsi ECM

 

Il prossimo Corso ECM per Psicologi, Neuropsicologi, Neuropsichiatri Infantili e Logopedisti su "Il trattamento per la riabilitazione a distanza dei DSA", si terrà a Roma il prossimo 7 dicembre e riconoscerà 8 crediti ECM.

L'abbonamento annuale a RIDInet è incluso nel prezzo. Chi ha già  un abbonamento, avrà l' estensione gratuita per un anno.

Ma abbiamo in cantiere per il 2014 altri nuovi corsi ECM: uno sugli Strumenti Compensativi, l'altro sulla Comprensione del Testo.
Informazioni sui nuovi Corsi ECM

 
 
 

I KIT Dislessia per studiare in autonomia

Studiare da soli è possibile

 

Studiare da soli è possibile, anche ai ragazzi con dislessia. Servono gli strumenti compensativi giusti, che sono raccolti nei KIT DISLESSIA: KIT ROSSO, KIT VERDE e KIT BLU scontati del 15% (25% per i soci AID) solo fino al 31/12.
Leggete le esperienze di Marco, Simone e Giada.

 

Sconti dal 15% al 25%

 

ma solo fino al 31/12

 

ePico OCR low-cost

ePico OCR

 

Low cost, ma alta qualità. Grazie alla tecnologia FineReader potrete portare in formato digitale i testi cartacei tramite scanner o direttamente file PDF che non si possono leggere con la sintesi vocale, immagini e anche ciò che viene solo visualizzato a video (p.e. lo sfoglialibro). Provalo per dieci giorni.

 

IRIScan mouse, il mouse con uno scanner dentro

IRISCan Mouse

 

IRISCan Mouse contiene uno scanner che digitalizza i testi su carta che poi potrete "leggere con le orecchie"   grazie ai nostri programmi compensativi che trasformano il testo in audio. Permette autonomia e indipendenza a scuola, a casa, ovunque siate.
 

 

Livescribe ECHO

 

Sono disponibili le penne ECHO LiveScribe, quelle che registrano le lezioni a scuola e all'università, insieme agli appunti scritti sui quaderni. Puoi riascoltare la lezione quando vuoi. Basta appoggiare la penna sul punto che vuoi riascoltare.


Anastasis ti offre tutta la migliore tecnologia per i DSA e non ti abbandona mai, con i Servizi di Formazione e con l'Assistenza Tecnica.

 
 

 
 
 
 
 
 

Notizie per la Scuola

 

La didattica inclusiva con TeacherMappe

 

TeacherMappe permette in classe una vera Didattica Inclusiva, realizzando Mappe Concettuali e Cognitive accessibili a tutti,  partendo dal libro di testo, anche nella modalità di Apprendimento Cooperativo, con le LIM o videoproiettori.

I corsi TeacherMappe sono corsi speciali perchè comprendono nel prezzo il programma TeacherMappe, che verrà dato ai partecipanti all'inizio della giornata e usato subito durante il corso. La prossima edizione è in gennaio.

 

 

Il progetto 1000 Classi Digitali

 

E’ un progetto per la scuola italiana che vuole stimolare la realizzazione di una vera Didattica Inclusiva, utilizzando le Mappe Concettuali e Cognitive, grazie a Teachermappe per il docente e SuperMappe per tutti gli studenti.  Il loro utilizzo congiunto con le modalità proposte dal progetto può migliorare la qualità dell’apprendimento di tutti gli studenti, inclusi gli alunni in situazione di disabilità o svantaggio, con DSA e Bisogni Educativi Speciali.

 
     
 
 

open dayI docenti, gli alunni e i collaboratori scolastici della Scuola Secondaria Statale “Via Pascoli” Plesso di Via Pascoli accolgono i bambini delle classi quinte ed i loro insegnanti con laboratori didattici nei seguenti giorni:

 

LUNEDI' 13 gennaio 2014 dalle ore 09.00 alle ore 12.00 classi 5ª della Scuola Primaria "Carducci"

 

MARTEDI' 14 gennaio 2014 dalle ore 09.00 alle ore 12.00 classi 5ª della Scuola Primaria "Don Baronio" di Ponte Abbadesse

 

MARTEDI' 21 gennaio 2014 dalle ore 09.00 alle ore 12.00 classi 5ª della Scuola Primaria "Mariani" di Saiano e "S. D'Acquisto"

 

MERCOLEDI' 15 e 22 gennaio 2014 dalle ore 09.00 alle ore 13.00 è prevista l’accoglienza di alunni provenienti da altre Scuole Primarie accompagnati dai genitori, previo contatto telefonico al nr. 0547/611134

 

SABATO 25 gennaio 2014 dalle ore 15:00 OPEN DAY: apertura della scuola agli alunni e alle loro famiglie

dalle 15.30: spettacolo in palestra degli alunni e dei docenti

 

 MARTEDI' 28 gennaio 2014 alle ore 18.00 gli insegnanti incontreranno i genitori per la presentazione dell’Offerta Formativa

 

N.B. Nel mese di gennaio è prevista l’accoglienza di alunni provenienti da altre Scuole accompagnati dai genitori, previo contatto telefonico al nr. 0547/611134

RingraziandoVi per l’attenzione, si coglie l’occasione per augurare a tutti Buone Feste.

 

La Responsabile di Plesso

 Prof.ssa Raffaella Raggi –

Newsletter

dicembre 2012

eTwinning vi fa i migliori auguri di buone feste

Si avvicinano le feste di Natale e desideriamo inviarvi i nostri migliori auguri. Godetevi le meritate vacanze e, se avete del tempo, perché non approfittarne per prendere confidenza con le ultime modifiche introdotte? Potrebbe anche essere l'occasione giusta per proseguire i vostri progetti o avviarne di nuovi. 

Buone vacanze!

 

 

Aggiornamenti del portale eTwinning

Siamo lieti di presentarvi la nuova sezione "Ultime novità", che ora contiene la pagina “Dicono di noi”, in cui insegnanti, esperti di didattica e TIC, rappresentanti delle istituzioni dell'UE e di ministeri dell'Istruzione delle singole nazioni parlano della loro esperienza con eTwinning. Nella sezione "Ultime novità", inoltre, troverete “I vantaggi di eTwinning per gli studenti” - una versione aggiornata dell'"Angolo degli Studenti". Abbiamo anche modificato la pagina “Strumenti”. L'obiettivo è offrire un layout più semplice e immediato, che faccia venir voglia di partecipare a eTwinning. Speriamo vi piaccia!
 

Abbiamo inserito anche uno “Spazio Europa” nella sezione "Ultime novità", un posto in cui trovare informazioni su quello che succede nel campo dell'istruzione in Europa. Si può, ad esempio, scoprire tutto sulle Politiche didattiche europee, ma anche sui sistemi educativi dei vari paesi europei.

Cosa succede nelle scuole?

Progetto del mese

Maggiori informazioni su altri progetti:

item1

Europa: il mio paese

Le nove scuole europee che lavorano in "Europe: my country" coinvolgendo alunni disabili intendono offrire un'esperienza di apprendimento arricchente sia per gli studenti sia per i docenti attraverso la comunicazione, lo scambio di visite e la collaborazione. Il nostro obiettivo principale sarà quello di sviluppare una relazione tra cittadini europei di diverse nazioni che superi le barriere della lingua, della distanza e delle differenze culturali. Vogliamo costruire un legame attraverso la condivisione di idee ed esperienze, apprendendo gli uni dagli altri, sviluppando capacità di collaborazione, divertendoci e superando insieme le sfide.


Certificato di qualità del mese

Cosa è il Certificato di qualità?

item1

In viaggio tra le culture

Nel progetto "Travelling Through Cultures" sette scuole di sette paesi europei hanno collaborato tra loro per molti incarichi e progetti diversi. Gli studenti hanno fatto molta esperienza attraverso attività, interviste, incarichi da svolgere e contatti personali al fine di mostrare le differenze culturali europee. Noi insegnanti siamo riusciti a coinvolgere la scuola e i singoli studenti nelle due principali tendenze dell'istruzione relative alla comprensione internazionale.

 

Dal portale eTwinning

item1

Ripensare l'istruzione: investire nelle abilità

La Commissione Europea ha presentato la sua più recente strategia in materia di istruzione, dal titolo Ripensare l'istruzione: investire nelle abilità in vista di migliori risultati socioeconomici.


item1

Aggiornamenti del portale eTwinning

Siamo lieti di presentarvi la nuova sezione "Ultime novità" e lo “Spazio Europa”!

Gentili Dirigenti,Gentili Responsabili della Formazione, Gentili Docenti,

in merito al Seminario gratuito in oggetto (programma, docenti, note logistiche in allegato), comunichiamo che, dato l'elevato numero di iscritti, l'incontro di terrà presso la SALA CONVEGNI in Via Mazzini - nel Centro Storico di Castelfidardo, ingresso a pochi metri dalla Farmacia Comunale.

Diamo comunicazione a tutti coloro che sono interessati a partecipare. Chi già iscritto verrà avvisato telefonicamente e/o tramite mail.

Coloro che intendessero partecipare, grazie alla maggiore capienza della SALA, possono comunicare l'adesione anche dopo il 20 dicembre (data di scadenza iscrizioni) tramite:

- mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
- sms 393 9053333
indicando NOME, COGNOME, tel o mail (rispettivamente). Se docente, scuola di provenienza.

L'iscrizione potrà essere formalizzata direttamente il giorno 28/12/12 alle ore15.45.

Vi ringraziamo per l'attenzione e la disponibilità. AugurandoVi Buone Festività, porgiamo i nostri più,

Cordiali saluti.

Cristina Crucianelli

Il Filo di Arianna di E. Lampacrescia & C. snc
Via F. Filzi, 2
60022 Castelfidardo (An)
P. IVA 02479740421
tel. 071 7823228  393 9053333
www.fdarianna.it
  www.studiolampacrescia.it   www.sipgi.it

zampognaroLo zampognaro (Gianni Rodari)

 

Se comandasse lo zampognaro
Che scende per il viale,
sai che cosa direbbe
il giorno di Natale? “Voglio che in ogni casa
spunti dal pavimento
un albero fiorito
di stelle d'oro e d'argento”. Se comandasse il passero
Che sulla neve zampetta,
sai che cosa direbbe
con la voce che cinguetta?
“Voglio che i bimbi trovino,
quando il lume sarà acceso
tutti i doni sognati
più uno, per buon peso”. Se comandasse il pastore
Del presepe di cartone
Sai che legge farebbe
Firmandola col lungo bastone? “Voglio che oggi non pianga
nel mondo un solo bambino,
che abbiano lo stesso sorriso
il bianco, il moro, il giallino”. Sapete che cosa vi dico
Io che non comando niente?
Tutte queste belle cose
Accadranno facilmente; se ci diamo la mano
i miracoli si faranno
e il giorno di Natale
durerà tutto l'anno.

 

Monica Esposito

Dirigente Settore Cultura e Pubblica Istruzione

Tel. 0547 356240 - 0547 355732

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

open dayI docenti, gli alunni e i collaboratori scolastici della Scuola Secondaria Statale “Via Pascoli” Plesso Calisese accolgono i bambini delle classi quinte ed i loro insegnanti con laboratori didattici nei seguenti giorni:

 

MARTEDI’ 15 gennaio 2013: classi 5ª della Scuola Primaria “Palmerini” di Montiano dalle ore 10,30 alle ore 12,30. Docente Referente Prof. Campana Giampiero.

MARTEDI’ 22 gennaio 2013: classi 5^ della Scuola Primaria “Gambini” di Calisese dalle ore 8,30 alle ore 12,30. Docente Referente Prof.ssa Ricci Miranda.

N.B. Nelle stesse giornate è prevista l’accoglienza di alunni provenienti da altre Scuole accompagnati dai genitori, previo contatto telefonico al nr. 0547/314227 (Scuola Calisese)

SABATO 19 gennaio 2013: dalle ore 9,00 alle ore 12,00 è possibile visitare la Scuola accompagnati dal Fiduciario di Plesso, Prof. Orlandi Moreno.

GIOVEDI’ 24 gennaio 2013 alle ore 19.00 gli insegnanti incontreranno i genitori per la presentazione dell’Offerta Formativa.

 

RingraziandoVi per l’attenzione, si coglie l’occasione per augurare a tutti Buone Feste.

 

La Referente di Istituto per la Continuità

- Prof.ssa Ricci Miranda –

open dayI docenti, gli alunni e i collaboratori scolastici della Scuola Secondaria Statale “Via Pascoli” Plesso di Via Pascoli accolgono i bambini delle classi quinte ed i loro insegnanti con laboratori didattici nei seguenti giorni:

 

LUNEDI’ 14 gennaio 2013: classi 5ª della Scuola Primaria “Salvo D’Acquisto” dalle ore 9,00 alle ore 12,00

MARTEDI’ 15 gennaio 2013: classi 5ª della Scuola Primaria “Saffi” dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

LUNEDI’ 21 gennaio 2013: classe 5ª della Scuola Primaria “Don Baronio” dalle ore 9,00 alle ore 12,00

MARTEDI’ 22 gennaio 2013: classi 5ª della Scuola Primaria “Carducci” dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

 

IN OCCASIONE DELLA VISITA VERRA’ OFFERTA UNA MERENDA A TUTTI GLI ALUNNI

 

N.B. Nelle stesse giornate è prevista l’accoglienza di alunni provenienti da altre Scuole accompagnati dai genitori, previo contatto telefonico al nr. 0547/611134 (Segreteria)

 

SABATO 26 gennaio 2013 ore 15.00 – 17.00   OPEN DAY (aperto a tutti gli interessati)

dalle 15 alle 16: visita della scuola

dalle 16 alle 17: spettacolo degli studenti e dei docenti del plesso

 

MARTEDI' 29 gennaio 2013 alle ore 18.00 gli insegnanti incontreranno i genitori per la presentazione dell’Offerta Formativa.

 

RingraziandoVi per l’attenzione, si coglie l’occasione per augurare a tutti Buone Feste.

 

La Referente di Istituto per la Continuità

- Prof.ssa Ricci Miranda –

albero nataleSono tempi difficili per i giovani (e non pochi meno giovani) che una lunga, lunghissima crisi economica di iperciclo e immensa portata costringe a una forte difficoltà di auto-progettazione esistenziale. Tale è la sensazione più diffusa, ma ciò che appare nella “realtà” della cronaca spesso non è reale nella storia: oltre l’immediato il futuro continua a offrirsi. Chi ha idee e degli ideali ha in dono immediato la bellezza del pensare e un domani probabilmente felice. I fatti fanno la cronaca; le idee fanno la storia. E la speranza l’eterno.

Gent.li insegnanti,

Agiscuola Emilia Romagna vi augura Buone Feste anticipandovi alcuni

film in uscita nel primo semestre 2013

che potranno essere proiettati per le scuole

 

GIORNO DELLA MEMORIA 2013

In Darkness, Agnieszka Holland

 La storia vera di Leopold Socha, operaio del sistema fognario nella Polonia occupata dai Nazisti che decide di proteggere un gruppo di ebrei che si è nascosto nelle fogne della sua città. (Uscita al cinema: 24 gennaio)

 

Lincoln, Steven Spielberg

 Daniel Day-Lewis interpreta Lincoln nell’attesa biografia del presidente americano. (Uscita al cinema: 24 gennaio)

 

Les Misérables, Tom Hooper

 Il regista di Il discorso del Re adatta per il grande schermo il musical tratto dal celebre romanzo di Victor Hugo. (Uscita al cinema: 31 gennaio)

 

Pinocchio, Enzo D’Alò

 L’autore di La gabbianella e il gatto racconta la fiaba di Collodi; le musiche sono di Lucio Dalla. (Uscita al cinema: 21 febbraio)

 

Anna Karenina, Joe Whright

 Un cast stellare (Jude Law, Keira Knightley) per l’atteso adattamento del celebre romanzo di Tolstoj. (Uscita al cinema: 21 febbraio)

 

Bianca come il latte, rossa come il sangue, Giacomo Campiotti

 Tratto dal fenomeno editoriale di Alessandro D’Avenia (scrittore e professore di Liceo), un racconto sull’adolescenza che ha per protagonisti il sedicenne Leo e un giovane professore supplente. (Uscita al cinema: 4 aprile)

 

Il grande Gatsby, Baz Luhrmann (anche in 3D)

 Leonardo DiCaprio impersona il personaggio nato dalla penna di Francis Scott Fitzgerald. (Uscita al cinema: 16 maggio)

 

Emilia Romagna

via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – fax 051/255942 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

Gent.li docenti,

è possibile organizzare repliche mattutine per le scuole della nuova stagione della Filarmonica della Scala con i più grandi direttori d’orchestra.

Tre eventi da non perdere con la grande musica del Teatro alla Scala che potranno essere trasmessi al cinema in replica via satellite nei giorni stabiliti di seguito, sempre alle ore 10.30:

MERCOLEDI’ 20 FEBBRAIO (Direttore Riccardo Chailly, Tenore Joseph Calleja)

MERCOLEDI’ 20 MARZO (Direttore Georges Pretre)

MERCOLEDI’ 24 APRILE (Direttore Bobby Mc Ferrin)

Tre concerti trasmessi al cinema appositamente in replica in orario mattutino per gli studenti ad un prezzo agevolato: un modo per favorire l’approccio alla grande musica classica con repertori fra loro molto diversi e dare una panoramica musicale il più completa possibile.

 

Maggiori informazioni su www.nexodigital.it

 

Per organizzare le proiezioni (e conoscere i cinema in cui saranno essere effettuate), gli insegnanti interessati sono pregati di contattare l’ufficio Agiscuola Emilia.

 

 Emilia Romagna

via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – fax 051/255942 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

comune-cesena-logoCome anticipato telefonicamente a partire da giovedì 20 c.m. è stato programmato un intervento per eliminare una infiltrazione d' acqua nella copertura del coprpo a tre piani della scuola in oggetto; per tale opera sarà utilizzata una piattaforma aerea per cui il cortile interno, lato via S.Martino, non potrà essere utilizzato a parcheggio per tutta la durata dei lavori.

Si ringrazia per la collaborazione.

 

Comune di Cesena

Ufficio Edilizia Scolastica

Geom. Tassinari

0547.356382

Salve a tutti, a questo link:

http://www.esistere.it/LARISPdicembre2012_v04.pdf

potete scaricare il numero di dicembre de La Risposta per conto della Fondazione Giuseppe Ferraro.

 

Andrea Senneca

GIORNO DELLA MEMORIA 2013

PROIEZIONI PER LE SCUOLE

 

Gent.me professoresse, egregi professori,

 

il 24 gennaio 2013, in prossimità della Giornata della Memoria del 27 gennaio (che cadrà nel 2013 di domenica), uscirà nei cinema “In Darkness” diretto da Agnieszka Holland, tratto dal libro “In the Sewers of Lvov” di Robert Marshall.

“In Darkness” racconta la storia vera di Leopold Socha, operaio del sistema fognario di Lvov, nella Polonia occupata dai Nazisti.

Dopo essersi imbattuto in un gruppo di ebrei che si è nascosto nelle fogne della città, Socha accetta di proteggerli per denaro.

Quello che inizia come un mero accordo economico, prenderà però una piega inaspettata.

Sul sito www.indarkness.it è possibile trovare maggiori informazioni e materiali sul film.

 

Un altro titolo che sarà proposto alle scuole in occasione delle celebrazioni del Giorno della Memoria è un film italiano uscito ad inizio stagione, “Appartamento ad Atene” di Ruggero Di Paola, interpretato da Laura Morante.

Nel 1942, ad Atene, un appartamento viene requisito per ospitare un ufficiale tedesco. Lì vivono gli Helianos, una coppia di mezza età un tempo agiata, con un figlio di dodici anni animato da melodrammatiche fantasie di vendetta, e una bimba di dieci. Con l’arrivo del capitano Kalter tutto viene cancellato.

 

La scelta di proporre titoli nuovi, non esclude naturalmente la possibilità di recuperare film delle stagioni passate, come “La chiave di Sara” di Gilles Parquet-Brenner, “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti e “Vento di primavera” di Rose Bosch.

 

Al rientro delle vacanze di Natale, Agiscuola Emilia Romagna fisserà le mattinate per le celebrazioni del Giorno della Memoria e le comunicherà agli insegnanti, i quali potranno iscrivere le proprie classi.

Gli insegnanti possono in ogni caso contattarci per segnalare il loro interesse rispetto ai film segnalati o richiederne altri.

 

 

Agiscuola Emilia Romagna via Amendola, 11 - 40121 Bologna

tel. 051/254582 – fax. 051/255942 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.agiscuolaemiliaromagna.com - www.facebook.com/agiscuolaemiliaromagna

comune-cesena-logoAL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

ALLA SCUOLA SECONDARIA DI

II° GRADO "VIA PASCOLI"

 

Buongiorno,

 

si invia lettera del Sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, di ringraziamento a quanti hanno contribuito alla sottoscrizione a favore delle popolazioni dell'Emilia Romagna colpite dal terremoto dei mesi scorsi.

Cordiali saluti.

 

Michilli Mirella
Ufficio Pubblica Istruzione
COMUNE DI CESENA
Tel. 0547/356321 Fax 0547/356531
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

usrUFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA - ROMAGNA DIREZIONE GENERALE

VIA CASTAGNOLI, 1 BOLOGNA

UFF. III DIRIGENTE STEFANO VERSARI
Graziella Roda
TEL. 051-3785263

In allegato si invia la nota prot. 17349 del 13 dicembre 2012 con le indicazioni per accedere al comodato d'uso di strumenti informatici compensativi per alunni con DSA.
Le richieste delle famiglie dovranno pervenire alle scuole entro 9 febbraio 2013. Le scuole inseriranno i dati delle richieste nel checkpoint di questa Direzione Generale dal 15 gennaio al 20 febbraio 2013.
Possono presentare richiesta le famiglie di allievi frequentanti le scuole secondarie di I grado statali e paritarie.
Si raccomanda la massima diffusione dell'informazione alle famiglie interessate.

buon nataleAl Personale

Agli alunni ed alle loro Famiglie

Giunga a tutti Voi il mio personale Augurio di Pace, Serenità e Fratellanza.

Il Dirigente Scolastico

Rossi Sabrina

Gentile Dirigente,

a causa della vicinanza di date con le prove Invalsi, è stata posticipata la data delle semifinali e delle finali della sezione Mini e Junior delle Olimpiadi nazionali Asso della Grammatica.

Come descritto nell'allegato 1, la competizione non si terrà giorno 06/05/2013 ma giorno 16/05/2013.

Colgo l'occasione per segnalarle un recente articolo pubblicato su Argo relativo alle Olimpiadi e il servizio del TG3 relativo alle finali della prima edizione. 

Sul sito www.chielasso.it troverà tutte le informazioni sulla terza edizione e una ricca rassegna stampa delle edizioni precedenti.

 

Cordialmente,

Grazia R. Corsaro


I link degli articoli.

http://www.argocatania.org/2012/12/01/le-olimpiadi-della-lingua-italiana/

http://www.youtube.com/watch?v=dwEAy4GmpZY

In riferimento a quanto in oggetto, invio in allegato nota di questa Direzione Generale prot. n. 17000 del 7/12/2012.

Cordiali saluti

 

Monica Galletti

 

USR-ER - Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia Romagna

Ufficio alle dirette dipendenze del Direttore Generale 

Ph: +39 051 3785269 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

usp

Poiche la Vostra scuola ha raggiunto il punteggio richiesto per la certificazione di "Scuola Amica", si trasmette, in allegato, l'attestato relativo all'oggetto, complimentandoci per l'impegno e la validità delle iniziative realizzate nello scorso anno scolastico.

 

Il dirigente Coordinatore

Raffaella Alessandrini

influenzaAl Dirigente dell'Ufficio di Ambito territoriale in indirizzo

Si trasmette comunicazione relativa all'oggetto.

Distinti saluti

 

Mariacristina Gubellini

Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia Romagna

Ufficio VII

Ordinamenti scolastici - Monitoraggio e valutazione delle azioni delle istituzioni scolastiche - Interpellanze parlamentari

tel. 051 - 3785248

fax 051 - 3785299

riparazione guastiSi comunica che i Tecnici Comunali hanno prontamente provveduto alla riparazione del guasto determinatosi in data 10 dicembre u.s. all'impianto di riscaldamento nel Plesso di Via Pascoli (valvola di un radiatore ubicato nella Sala Insegnanti, unico locale attualmente non agibile nell'edificio).

Il resto dell'impianto non ha cessato il funzionamento per tutta la giornata e funziona tutt'ora.

Le lezioni si sono svolte regolarmente senza alcun disservizio derivante dall'accaduto.

Si invia in allegato l'ultima comunicazione pervenuta in merito allo sciopero nazionale del trasporto, indetto per il giorno 14 dicembre 2012.

Il Responsabile del Servizio P.I.

Dott. Marco Fiumana

Gentilissimo Dirigente Scolastico,

giovedì 6 dicembre le celebrazioni per i 20 anni del Mercato unico europeo approdano a Bologna, con un incontro presso la sede della Regione Emilia-Romagna dal titolo “La mobilità professionale nel mercato unico europeo”.

L’iniziativa, promossa dalla Commissione europea, è organizzata dal nostro Assessorato in collaborazione con il Centro Europe Direct e prevede la partecipazione di Marco Monari, Consigliere dell’Assemblea legislativa, di Patrizio Bianchi, Assessore alla Scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro e di due rappresentanti della Commissione europea: Konstantinos Tomaras, Vice-capo unità della Direzione Generale Mercato e Alessandro Giordani, Capo Settore Comunicazione, Informazione e reti della Rappresentanza in Italia. Le tematiche trattate vanno dal ruolo della formazione tecnica e professionale nel mercato unico alle opportunità di mobilità professionale nell’UE, per arrivare alle grandi sfide europee del 2013.

All’incontro partecipano gli studenti degli Istituti Tecnici Superiori (ITS) dell’Emilia-Romagna, nove scuole di tecnologia post-diploma, di durata biennale, che formano tecnici superiori in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo regionale. Visti l’attualità e l’interesse delle tematiche affrontate, l’incontro è anche trasmesso in diretta web, a partire dalle ore 10.30, su http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it, per consentire alle scuole superiori dell’Emilia-Romagna di seguirlo.

La invitiamo a diffondere l’informazione presso i docenti del Suo Istituto e La informiamo che la registrazione dell’appuntamento sarà comunque disponibile il giorno successivo sullo stesso sito.

Con i più cordiali saluti,

 

Patrizio Bianchi

Assessore alla Scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro

Regione Emilia-Romagna

http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it/

 

Nuovi titoli in Promo 3x2 in occasione della
Giornata delle Persone con Disabilità



In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, indetta il 3 Dicembre dalle Nazioni Unite, abbiamo aggiunto tanti libri alla
Promo 3x2: ogni 3 volumi inseriti in carrello, il più economico è in OMAGGIO (agli altri 2 si applica il prezzo di listino).
Da oggi così l’offerta 3x2 si applica su più di 300 titoli del catalogo Erickson, tra cui tante novità editoriali del 2012.
Clicca qui per entrare nella sezione del sito dedicata alla promozione: tutti i libri in 3x2 sono suddivisi per area tematica e argomento .

Ecco solo alcuni esempi di libri in 3x2 dedicati al tema della disabilità, dell'inclusione e delle autonomie personali:

I diritti delle persone con disabilità
Dalla Convenzione Internazionale ONU alle buone pratiche

Educare il bambino con disabilità - Vol. 1
Sviluppo cognitivo e apprendimenti scolastici

Educare al ragionamento - NUOVA EDIZIONE
Attività di stimolazione cognitiva per la disabilità intellettiva


Fare spese senza sorprese
Consigli e strumenti per imparare a gestire il denaro

Ausili fai da te
Creare e adattare oggetti e strumenti tecnologici per la disabilità

Con occhi di padre
Viaggio intorno a quel che resta del mondo


N.B. la promozione si aggiunge a tutte le altre iniziative in corso:

Promo Novità : le novità editoriali di novembre in offerta speciale. Sconto 15% sui libri e sui kit novità e spese di spedizione GRATUITE per tutti gli ordini superiori a 40 euro che contengono 1 prodotto novità

Lo scaffale delle occasioni : tantissimi libri con sconto 75%

•La promozione speciale sui libri Erickson per il
Concorso Docenti 2012-2013

Visita il portale internet Erickson !

Le condizioni speciali qui indicate valide solo per ordini diretti alle Edizioni Erickson (per l’Italia) effettuati su www.erickson.it . La Promo 3x2 e la Promo Novità sono valide fino al 6 Gennaio 2013.
________________________________________________________________

Proposte formative dell’Università di Teramo
in collaborazione con il Centro Studi Erickson


L’Università degli Studi di Teramo organizza in collaborazione con il Centro Studi Erickson, e con la supervisione scientifica del prof. Dario Ianes, tre proposte formative per l’anno accademico 2012-2013:
- Corso di perfezionamento: “Didattica, Innovazione e Integrazione”
- Corso online di formazione professionale: “Educatore di sostegno per l’integrazione scolastica”
- Master universitario di I livello online: “Didattica disciplinare, innovazione tecnologica e strategie per l’integrazione”

Scadenza domanda di ammissione: 15 dicembre 2012

Per informazioni:
Fondazione Università degli Studi di Teramo - Segreteria Master
tel. 0861 266092 - fax 0861 266091
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.unite.it

Dotti AndreaLa Dirigente Scolastica, i docenti, i compagni e tutto il personale della nostra scuola si congratula con Andrea Dotti alunno della Classe 1ª F del Plesso di San Domenico per lo straordinario risultato sportivo ottenuto ai Campionato Nazionale Categoria Allievi L1 che si sono disputati Sabato 1 Dicembre 2012 a Ostia (Roma). Bravo Andrea! Con il tuo esempio hai dimostrato come l’attività sportiva anche ad alto livello può coniugarsi con un ottimo rendimento scolastico.


“Speciale Scuole Legge 170”:
su tutti gli ordini sconto 20%,
spese gratis e libri in omaggio!

Le Edizioni Erickson rappresentano ormai da decenni il punto di riferimento nazionale sul tema dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), da qualche anno oggetto di importanti provvedimenti normativi (Legge 170/2010) e di conseguenti obblighi in capo alle istituzioni scolastiche. In ragione del nostro ruolo, e in occasione della chiusura dell’anno solare 2012, abbiamo deciso di proporre a tutte le Scuole un’iniziativa speciale valida fino al 31 Dicembre 2012:


• Su tutti gli ordini diretti effettuati alle Edizioni Erickson entro il 2012:
SCONTO 20% su tutti i prodotti e spese di spedizione GRATUITE, senza soglie di spesa minima.
IN PIU’:
-se l’ordine è di almeno 200 euro (al netto degli sconti): in
OMAGGIO 1 volume sul tema DSA (scelto tra i libri di questa lista )
-se l’ordine è di almeno 400 euro (al netto degli sconti): in
OMAGGIO 3 volumi sul tema DSA (scelti tra i libri di questa lista )
-se l’ordine è di almeno 700 euro (al netto degli sconti): in
OMAGGIO 5 volumi sul tema DSA (scelti tra i libri di questa lista ) oppure 1 lettore vocale ALFA READER (del valore di € 159)


N.B. Lo sconto del 20% si applica su tutti i prodotti Erickson. Al raggiungimento delle soglie concorrono quindi tutti i prodotti del catalogo.

Come aderire all’iniziativa “Speciale Scuole Legge 170”? E’ semplice!
Per sfruttare i vantaggi dell’offerta è sufficiente inviare l’ordine con l’elenco dei prodotti (via e-mail a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via fax al numero 0461-950698 o via posta a Edizioni Centro Studi Erickson, via del Pioppeto 24, fraz.Gardolo, 38121 Trento) indicando chiaramente di voler aderire all’iniziativa “Speciale Scuole Legge 170” e segnalando espressamente in calce i titoli degli omaggi scelti.

Clicca qui per l’elenco dei 30 libri tra cui scegliere gli omaggi .

L’iniziativa è riservata alle Scuole, è valida solo per ordini diretti alle Edizioni Centro Studi Erickson (per l’Italia) fino al 31 dicembre 2012 e non è richiedibile nelle librerie. 

Dopo i 7 premi ricevuti al Festival di Venezia e la vittoria al Lisbon & Estoril Film Festival, L’intervallo di Leonardo Di Costanzo ha vinto il Concorso 16-20 a Castellinaria – Festival internazionale del cinema giovane Bellinzona in Svizzera. La Giuria 16-20 gli ha assegnato il Premio Tre Castelli.

Inoltre recentemente il presidente Napolitano ha premiato i due interpreti Francesca Riso e Alessio Gallo al Quirinale con il Premio De Sica per Giovani talenti.

 

SINOSSI

Un ragazzo, una ragazza rinchiusi in un enorme edificio abbandonato di un quartiere popolare. L’uno deve sorvegliare l’altra. Lei è la prigioniera, lui è obbligato dal capoclan di zona a fare da carceriere.

Malgrado la giovane età, ambedue sono troppo cresciuti. Veronica si comporta da donna matura e spregiudicata, Salvatore da ometto che deve badare al lavoro e alla tranquillità. Così, di fronte alla violenza di quella reclusione, i due giovani hanno reazioni diverse: Veronica scalpita e si ribella; Salvatore è più remissivo e accomodante, non si sa se per paura o per realismo. Sono entrambe vittime ma è come se ognuno desse la colpa all’altro della propria reclusione. Col passare delle ore, però, l’ostilità tra i due si trasforma in un’inevitabile intimità, fatta di scoperte e di confessioni reciproche. Tra le mura di quel luogo isolato e spaventoso, Veronica e Salvatore trovano il modo di riaccendere i sogni e le suggestioni di un’adolescenza messa troppo in fretta da parte.

I due ragazzi vivono così un improvviso intervallo dalle loro esistenze precocemente adulte, tentati alla fine di trasformare quella fuga fantastica in una vera evasione prima che la banda venga a presentare a Veronica il proprio verdetto.

Un racconto d’amore spezzato, di poesia calpestata, per narrare le difficoltà di essere adolescenti nella periferia violenta di una metropoli contemporanea.

 

Si allega una selezione di recensioni apparse sulla stampa.

 

I premi vinti:

- Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia: PREMIO FIPRESCI COME MIGLIOR FILM 'ORIZZONTI' E 'SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA', PREMIO FRANCESCO PASINETTI (SNGCI), PREMIO CICT-UNESCO "ENRICO FULCHIGNONI", PREMIO FEDIC, PREMIO LANTERNA MAGICA (CGS), PREMIO AIF-FORFILMFEST, PREMIO UK-ITALY CREATIVE INDUSTRIES AWARD-BEST INNOVATIVE BUDGET.

- Premio De Sica Giovani Talenti ai due interpreti Francesca Riso e Alessio Gallo

- Best Film Award al Lisbon & Estoril Film Festival

Premio Tre Castelli per il miglior film del Concorso 16-20 a Castellinaria - Festival internazionale di cinema giovane Bellinzona

 

 

Maggiori informazioni sul sito www.intervalloilfilm.it

 

Per organizzare mattinate del film L’intervallo, i docenti possono contattare Agiscuola Emilia Romagna.

Il Giffoni Experience promuove il “1° concorso internazionale per la progettazione grafica del manifesto della 43esima edizione”, in programma dal 19 al 28 luglio 2013.

 

Continuando a puntare sul concetto di festival “condiviso”, il cui programma è costruito insieme al pubblico, Giffoni Experience offre a tutti, professionisti e non, la possibilità di esprimere la propria creatività.

 

Ai partecipanti al concorso, aperto a tutti i maggiori di 16 anni, è richiesta un’immagine che rappresenti il tema scelto per la 43esima edizione: FOREVER YOUNG. All’autore del manifesto 1° classificato verrà assegnato un  premio di 2.000 Euro oltre all’ospitalità a Giffoni Valle Piana per 3 giorni per partecipare agli eventi della 43esima edizione del festival.


Tutte le informazioni specifiche sulle modalità di accesso al concorso, oltre al bando ufficiale, sono reperibili qui...

 

 

"UN MOSTRO A PARIGI" IN SALA DAL 22 NOVEMBRE

 

Prodotto dalla EuropaCorp di Luc Besson e Christopher Lambert e scritto e diretto da Bibo Bergeron, già autore e regista de “La Strada per El Dorado” e “Shark Tale”, la pellicola, realizzata in 3D, racconta di una pulce che a causa di un incidente in laboratorio viene trasformata in una creatura mostruosa dalla voce soave e incantevole.

 

“Un mostro a Parigi” si avvale di un cast di doppiatori di prim'ordine: Arisa, che presta la voce alla giovane protagonista della storia, Lucille (Vanessa Paradis nella versione originale del film), Enzo Decaro, Enrico Brigano, Maurizio Mattioli e il cantautore Raf. Continua a leggere...

 

 

 

GIFFONI IN QATAR: DAL 21 AL 24 NOVEMBRE LA TERZA EDIZIONE

 

La collaborazione tra il Giffoni Experience e il Doha Tribeca Film Festival, in Qatar, continua con la terza edizione del Doha Giffoni Experience, in programma dal 22 al 24 novembre.

 

L’evento rientra nel programma della quarta edizione del Doha Film Festival (17-24 novembre), nato dalla partnership con il Tribeca Film Festival di Robert De Niro, e rappresenta uno degli appuntamenti culturali più importanti del Medio Oriente, con centinaia di anteprime internazionali e talent del calibro di Antonio Banderas, Salma Hayek, Freida Pinto e Kevin Spacey... >>

Alla cortese attenzione dei Dirigenti Scolastici e dei Referenti DSA di Istituto.

Pregasi confermare iscrizioni già trasmesse a questo ufficio (vedi file allegato), verificando attentamente la corrispondenza con l’offerta formativa del Modulo 4:

“Laboratori territoriali: LIM e MAPPE”,

che si terranno presumibilmente fra febbraio e marzo 2012, una volta ultimatigli incontri di approfondimento (Modulo 2 gennaio 2012).

Ai fini organizzativi è assolutamente improrogabile la data di giovedì 22 dicembre 2011.

Seguirà il programma dettagliato del Modulo 4.

Distinti saluti.

Muccioli

Tema è la salute della schiena nei bambini ("Piccoli mal di schiena") proprio nell'approssimarsi del periodo scolastico. Tanto che questa è stata l'occasione per anticipare il nostro "La schiena va a scuola", che sarà poi uno dei temi della conferenza stampa congressuale a Milano.

Gentili docenti,

è di nuovo online, aggiornato ed arricchito,  il sito www.italianostraedu.org dedicato ai progetti del Settore Educazione al Patrimonio Culturale di Italia Nostra. Qui troverete informazioni e documenti che riguardano i progetti "Paesaggio raccontato dai ragazzi" e "Turismo a scuola di sostenibilità". Troverete anche documenti generali sul paesaggio, notizie, segnalazione di eventi, bibliografie e link ai siti sull'argomento.

Vi invitiamo anche a inviare vostri documenti, segnalazioni, notizie così da arricchire il sito che vuole essere un utile strumento comune di riflessione e lavoro.

A breve sarà aperto anche il nuovo blog per i ragazzi.

Per qualsiasi dubbio, osservazione o domanda non esitate a contattarci.

 

Aldo Riggio

Maki Curatolo Junova

Italia Nostra Onlus
segreteria
tel. 06-85372735/34
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Trasmetto comunicazione prot.n.11572/C35 del 06/12/2011 relativa al programma degli incontri di approfondimento che si terranno a gennaio 2012.

Seguirà file con i nominativi dei docenti accettai al corso.

Preciso che le scuole che devono ridurre i nominativi dei docenti iscritti sono state avvisate telefonicamente, pertanto non c’è più bisogno di turnare.

Tutti i docenti che sono iscritti agli incontri verranno accettati e comunicati entro lunedì prossimo, 12 dicembre 2011.

Cordiali saluti.

Muccioli

Si pubblica la locandina relativa all'Incontro inFormativo dialogando con il prof. Andrea Canevaro

Gentili docenti,

vi comunichiamo che nei prossimi giorni l'ufficio eTwinning resterà chiuso (dal 24 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011).

Prima di lasciarvi per la pausa natalizia vi invitiamo a leggere i seguenti articoli:

*Video tutorial sugli strumenti eTwinning* Grazie al lavoro prezioso degli Ambasciatori sono ora disponibili i video tutorial dedicati al funzionamento degli strumenti del Desktop e del Twinspace:

http://etwinning.indire.it/content/index.php?action=read_cnt&id_cnt=1016&area_menudx=news_eun

*Lista ambasciatori 2010-2011*

E'  adesso online la lista aggiornata degli ambasciatori eTwinning nelle regioni. Chiunque fosse interessato a contattare un amabsciatore nella propria regione può cercarlo attraverso il "Trova eTwinner", lo strumento di ricerca contatti del portale europeo riservato agli iscritti.

http://etwinning.indire.it/content/index.php?action=read_cnt&id_cnt=1017&area_menudx=news_italia

*La premiazione Comenius eTwinning a Firenze* Il racconto della cerimonia del 15 dicembre è online sul sito dell'Agenzia LLP Italia:

http://www.programmallp.it/box_contenuto.php?id_cnt=1472&id_from=1&style=comenius&pag=1

A tutti voi i nostri migliori auguri di Buon Natale e per un anno 2011 di gioia e serenità.

Unità Nazionale eTwinning Italia

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***

Alessandra Ceccherelli

Ufficio Comunicazione - Agenzia LLP - ANSAS (ex Indire)

Comunicazione e Web - Unità nazionale eTwinning Italia

Via Magliabechi, 1 - FIRENZE

tel.  +39 055 2380573   |  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.programmallp.itwww.programmallp.it/etwinning

Dal 1° dicembre è online EricksonLIVE , il nuovo progetto editoriale firmato Erickson che dà voce ai professionisti del mondo della scuola, dell’educazione e del settore socio-sanitario, ma anche a genitori, studenti, pazienti, utenti, volontari e cittadini attivi. Attraverso EricksonLIVE vengono selezionate, pubblicate e divulgate le esperienze, le sperimentazioni e le idee che questi protagonisti hanno sviluppato e realizzato, dando loro l’opportunità di condividerle attraverso la stampa tradizionale, l’e-book e il web, e offrendo quindi l’occasione di dare maggiore diffusione a idee, testimonianze ed esperienze preziose che rimarrebbero altrimenti poco visibili, trasmettendole alla vasta platea dei lettori affezionati alle tematiche Erickson.

Vieni a scoprire EricksonLIVE : su www.ericksonlive.it tutti i testi pubblicati possono essere letti e scaricati gratuitamente.
Entra a far parte della community di EricksonLIVE , lo spazio virtuale dove gli autori e i lettori possono incontrarsi per confrontarsi, dare e ricevere suggerimenti, scambiare le proprie esperienze, commentare le opere, trovare approfondimenti e scaricare materiali (testi, immagini e video).


Hai scritto un testo che potrebbe diventare un libro EricksonLIVE?
Contattaci via mail ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
) o via telefono (0461 950690).

Conoscete Polilabkids?

Dal Politecnico di Milano risorse gratuite di studio per ragazzi dai 6 ai 12 anni PoliLab-Kids, è un’iniziativa gratuita del Politecnico di Milano che mette a disposizione di scuole e famiglie animazioni didattiche che stimolano l’interesse e la curiosità del bambino.

Con il progetto PoliLab-Kids, i docenti del Politecnico di Milano si rivolgono ai bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado di età compresa tra i 6 e i 12 anni. Sono disponibili 120 divertenti animazioni, organizzate in 6 aree tematiche: Ambiente e Società, Archeologia, Chimica, Matematica, Fisica e Tecnologia.

Alcune di esse affrontano argomenti curriculari (es. “le frazioni”), altre trattano temi di interesse generale (es. “cosa sono le piogge acide?”) oppure curiosità sul mondo che ci circonda (es. “come funziona un computer?”). Ogni animazione è accompagnata da un quiz che consente di verificare in maniera divertente il livello di apprendimento.

Nell’ambito di un accordo generale in discussione con il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, l’accesso a PoliLab-Kids è gratuito: scuole, insegnanti e famiglie potranno accedere semplicemente registrandosi sul sito.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.polilabkids.it o contattare HOC-LAB allo 02.2399.9627 o all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Elenco genitori eletti con recatiti telefonici ed indirizzo e-mail

Elenco docenti eletti con recatiti telefonici ed indirizzo e-mail

Composizione Consiglio d’Istituto

 

Cognome Nome Posiz. Oo. Cc.
Rossi Sabrina Dir. Scolastico
Tisselli
Gabriele
Presidente
Mazzoni Gianni Vicepresidente
Gagliardo Alberto Segretario
Borgelli Gabriella Comp. Genitori
Amati Giancarlo Comp. Genitori
Farabegoli Andrea Comp. Genitori
Lombardini Laura Comp. Genitori
Nisi Marta Comp. Genitori
Casalboni Antonella Comp. Docenti
Mastrandrea Maurizio Comp. Docenti
Guiducci Laura Comp. Docenti
Ricci Miranda Comp. Docenti
Andreozzi Giorgio Comp. Docenti
Sacchetti Maria Chiara Comp. Docenti
Zani Giovanni Comp. Docenti
Govoni Anna Paola Comp. Docenti.
Lauriola Maddalena Comp. A.T.A
Valdonoci Ombretta Comp. A.T.A.

Giunta Esecutiva

Cognome Nome Posiz. Oo. Cc.
Rossi Sabrina Presidente
Guiducci Laura Comp. Docenti
Maltoni Fausta DSGA e Comp. ATA
Farabegoli
Andrea Comp. Genitori
Amati
Giancarlo Comp. Genitori